PONT - «Via Roma è impraticabile ma nessuno muove un dito»

| I cittadini di Pont scrivono alla Città metropolitana per segnalare l'assoluto stato di degrado della provinciale 47

+ Miei preferiti
PONT - «Via Roma è impraticabile ma nessuno muove un dito»
I cittadini di Pont Canavese scrivono alla Città metropolitana per segnalare l’assoluto stato di degrado della provinciale 47 (ovvero via Roma nel tratto urbano di Pont) dall’incrocio con via Bertoldi (piazzale della frazione Doblazio) fino al ponte della Feiteria. E’ un tratto lungo quasi un chilometro, dove un anno fa son stati svolti dei lavori per la posa della nuova linea elettrica per la Valle Soana. Solo che si sono «dimenticati» di rimettere in sesto l'asfalto e la strada, oggi, è quasi impraticabile. E dire che quella strada è la strada principale porta di ingresso a Pont Canavese e alla Valle Soana...

Così un residente, facendosi indubbiamente portavoce della protesta di altri cittadini pontesi e non solo, ha preso carta e penna per segnalare la situazione alla Città metropolitana. «Volevo segnalare lo stato di assoluto degrado del manto stradale della SP47. Nel tratto oggetto di segnalazione è da quasi un anno, dopo che la ditta NordEx per conto di e-Distribuzione ha effettuato uno scavo per posa di cavidotti, che persistono i dissesti esattamente post lavori senza che il manto sia stato riasfaltato come invece è stato fatto più a valle nel territorio del Comune di Cuorgnè.

Chiedo pertanto di sollecitare un tempestivo ripristino del tratto in questione e di farmi sapere i tempi previsti per lo stesso, in quanto, oltre ad arrecare notevoli danni ai miei automezzi e quelli dei miei concittadini, si tratta anche di un pericolo elevato per i ciclisti in quanto viste le numerose buche son costretti a percorrere la strada in mezzo alla carreggiata».

Oggi è arrivata la risposta della Città metropolitana: «La via è stata oggetto di posa di linea elettrica interrata da parte della Società Enel. Trattandosi di opere in centro abitato, i lavori sono stati autorizzati dal Comune di Pont C.se a seguito di Nulla Osta rilasciato dall'ente proprietario della strada. Il ripristino definitivo, attualmente provvisorio, è gia stato sollecitato alla Società Enel da parte della Città Metropolitana di Torino e l'intervento prevederà la stesa di conglomerato bituminoso per il rifacimento del tappeto d'usura». Sui tempi per il cantiere, però, nessuna previsione...

Politica
IVREA - Crisi Manital: l'azienda sta pagando gli stipendi arretrati. «Situazione economica in linea con il budget»
IVREA - Crisi Manital: l
«Manitalidea Spa non è sottoposta ad alcuna procedura concorsuale e anzi ha fornito nelle sedi competenti evidenze documentali atte a dimostrare l'insussistenza di tensioni economico-finanziarie irreversibili»
IVREA - Crisi Manital: il tribunale ha concesso una settimana di tempo. A rischio 10 mila lavoratori in tutta Italia?
IVREA - Crisi Manital: il tribunale ha concesso una settimana di tempo. A rischio 10 mila lavoratori in tutta Italia?
«Siamo sconcertati che una vertenza di queste complessità e dimensione abbia registrato una così grave mancanza di informazioni, non solo dalle imprese coinvolte, ma anche dal Ministero interessato» fanno sapere dal sindacato
VOLPIANO - Puliamo il mondo: sabato ritrovo in via San Grato
VOLPIANO - Puliamo il mondo: sabato ritrovo in via San Grato
L'iniziativa vede il coinvolgimento degli alunni delle scuole di Volpiano e dei coscritti del 2001. Si ripulirà l'area dei campi sportivi
OGLIANICO - «A piede libero» con il neonato gruppo di cammino
OGLIANICO - «A piede libero» con il neonato gruppo di cammino
Presentazione con la sindaca Monica Vacha, la dottoressa Carla Francone e i due Walking leader Sergio Feira e Costanzo Barberis
IVREA-CHIVASSO - Estendere in Canavese il bonus rottamazione
IVREA-CHIVASSO - Estendere in Canavese il bonus rottamazione
La Regione Piemonte chiede il bonus sulle auto inquinanti per altre 14 città: tra queste figurano anche Chivasso e Ivrea
VOLPIANO - «La sicurezza della Sp 500 deve essere tra le priorità»
VOLPIANO - «La sicurezza della Sp 500 deve essere tra le priorità»
Il sindaco De Zuanne è intervenuto alla riunione del Consiglio metropolitano. Si è parlato della provinciale dopo l'ultimo incidente
CANAVESE - Sabato e domenica i gazebo della Lega per dire «No» al nuovo Governo
CANAVESE - Sabato e domenica i gazebo della Lega per dire «No» al nuovo Governo
Sarà distribuito materiale informativo e verranno raccolte le adesioni per la manifestazione di Roma del 19 ottobre
IVREA - Autobus elettrici per la città Unesco: la Regione dice «Si»
IVREA - Autobus elettrici per la città Unesco: la Regione dice «Si»
L'assessore ai Trasporti Marco Gabusi ha risposto all'interrogazione dei consiglieri Alberto Avetta e Monica Canalis del Pd
FOGLIZZO - Municipio: via le barriere architettoniche
FOGLIZZO - Municipio: via le barriere architettoniche
L'importo dei lavori è di 50mila euro, assegnati per intero dal Governo con la norma Fraccaro. I lavori verranno appaltati a ottobre
VOLPIANO - Basta morti sulla provinciale per Leini: la Città metropolitana disponibile a mettere in sicurezza l'incrocio con via Pisa
VOLPIANO - Basta morti sulla provinciale per Leini: la Città metropolitana disponibile a mettere in sicurezza l
Il sindaco Emanuele De Zuanne, in qualità di portavoce della Zona omogenea Torino Nord, è intervenuto in consiglio metropolitano per segnalare la pericolosità di un tratto della strada provinciale 500, teatro di gravi incidenti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore