PONTE PRETI - Camion e bus incastrati sul vecchio ponte: ne passano quasi 800 al giorno - VIDEO

| Ieri dalle 6 alle 18 i volontari del Club Turati hanno avuto modo di analizzare il flusso di mezzi pesanti in quel tratto di strada. Ci sono stati 15 blocchi dovuti a incroci di tir e bus sul ponte. L'ex senatore Bozzello torna alla carica

+ Miei preferiti
PONTE PRETI - Camion e bus incastrati sul vecchio ponte: ne passano quasi 800 al giorno - VIDEO
673 camion e 84 pullman. Sono quelli che giornalmente attraversano il Ponte Preti a Strambinello, unico collegamento diretto tra alto Canavese ed eporediese. Ieri, lunedì 17, dalle 6 alle 18 i volontari del Club Turati hanno avuto modo di analizzare il flusso di mezzi pesanti in quel tratto di strada. Ci sono stati 15 blocchi dovuti a incroci di tir e bus sul ponte. «Questa era una delle promesse che avevo fatto all'incontro dell'otto settembre e prima di ritornare a Torino ho voluto oviamente mantenerla - dice l'ex Senatore di Castellamonte, Eugenio Bozzello - ho già fissato la data dell'incontro per capire cosa davvero si è fatto e si farà per la questione Ponte Preti e non solo: l'appuntamento è il primo dicembre alle 15 alla Casa della Musica di Castellamonte. Dobbiamo fare dei fatti e non solo e sempre parole».

La Città metropolitana, in questi giorni, si è mossa: oltre al taglio del verde sono stati eseguiti dei monitoraggi tecnici. «Un'idea che sottoporrò alla Città metropolitana - dice Bozzello - è quella di cercare di trovare il modo di far rallentare il traffico in arrivo da Castellamonte, magari facendo una rotonda allo svincolo prima del ponte; gli autisti dei mezzi pesanti che non conoscono la strada arrivano a velocità moderata e frenano di colpo a metà ponte. Nell'incontro del 1 dicembre, oltre che a tirare le conclusioni su ciò che di reale è stato fatto in questi mesi sul Ponte Preti, si discuterà della sofferenza che oggi i piccoli Comuni, come quelli Canavesani, si trovano ad affrontare con l'assenza di un ente intermedio come la Provincia».

Sarà comunque un incontro non politico ma tecnico: «Grazie ancora a tutti per la grande attenzione - aggiunge l'ex sindaco di Castellamonte - non molliamo mai di credere che tutti insieme possiamo davvero risolvere non solo la delicata questione del Ponte Preti ma la disastrosa situazione in cui versa da troppi anni il Canavese, sia da un punto di vista viario sia da un punto di vista di sviluppo a 360 gradi. Insieme si può. Ne sono convinto».

Video
Politica
ELEZIONI CANAVESE - Il 26 maggio vanno al voto 77 Comuni per eleggere i nuovi sindaci
ELEZIONI CANAVESE - Il 26 maggio vanno al voto 77 Comuni per eleggere i nuovi sindaci
Maxi tornata elettorale: in quegli stessi Comuni, ovviamente, gli elettori avranno tre schede sulle quali apporre il voto dal momento che domenica 26 maggio si voterà anche per le elezioni Europee e per le regionali del Piemonte
CANAVESE - Ferraris lascia la politica: «Una scelta doverosa»
CANAVESE - Ferraris lascia la politica: «Una scelta doverosa»
«E' maturo il tempo di tornare ad occuparmi delle mie attività professionali e restituire il grande bagaglio acquisito»
VOLPIANO - Dal Ministero dell'istruzione 78mila euro per gli asili
VOLPIANO - Dal Ministero dell
Le risorse possono essere utilizzate per i costi di gestione e per favorire l'accesso ai servizi dei bambini diversamente abili
PONTE PRETI - Il ponte è sicuro ma inadatto al traffico pesante: i lavori non prima del 2020?
PONTE PRETI - Il ponte è sicuro ma inadatto al traffico pesante: i lavori non prima del 2020?
Notizie buone e meno buone sul futuro del Ponte Preti, la vecchia infrastruttura che collega Ivrea con l'alto Canavese lungo l'ex statale pedemontana. Per i lavori bisognerà attendere il passaggio all'Anas ma le tempistiche non sono chiare
IVREA - I 41 lavoratori di Giordano Vini contro il trasloco in Canavese
IVREA - I 41 lavoratori di Giordano Vini contro il trasloco in Canavese
Si è svolto oggi in Regione Piemonte un incontro tra i vertici delle società Comdata, Koiné e i rappresentanti sindacali
CANAVESE - Francesca Bonomo nella direzione nazionale del Partito Democratico
CANAVESE - Francesca Bonomo nella direzione nazionale del Partito Democratico
«Ci aspettano sfide importanti e spero che il nostro partito colga veramente l'occasione di essere plurale nelle idee ma unitario nelle azioni»
RIVAROLO - L'omaggio di Argentera ai suoi giovani partigiani - FOTO
RIVAROLO - L
Questa mattina, come ogni anno, i bimbi della scuola e le autorità della città di Rivarolo, hanno reso omaggio ai partigiani
CHIVASSO - Le fiaccole di Libera in «100 passi verso il 21 marzo»
CHIVASSO - Le fiaccole di Libera in «100 passi verso il 21 marzo»
Si è svolta venerdì la fiaccolata per celebrare la Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime delle mafie
CANAVESE - «Pronto il progetto della variante Lombardore-Salassa»
CANAVESE - «Pronto il progetto della variante Lombardore-Salassa»
La Città Metropolitana vuole prepararsi al passaggio di alcune strade all'Anas elaborando progetti cantierabili in tempi stretti
BOSCONERO-RIVAROLO - Parte il cantiere per la rotonda in Borgata Vittoria
BOSCONERO-RIVAROLO - Parte il cantiere per la rotonda in Borgata Vittoria
«Dopo tanti anni in cui tanto si è parlato ma poco si è fatto finalmente questa importante opera sta per essere avviata», conferma Alessandro Chiapetto, consigliere del Movimento 5 Stelle della Città metropolitana
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore