PONTE PRETI - Il ponte è sicuro ma inadatto al traffico pesante: i lavori non prima del 2020?

| Notizie buone e meno buone sul futuro del Ponte Preti, la vecchia infrastruttura che collega Ivrea con l'alto Canavese lungo l'ex statale pedemontana. Per i lavori bisognerà attendere il passaggio all'Anas ma le tempistiche non sono chiare

+ Miei preferiti
PONTE PRETI - Il ponte è sicuro ma inadatto al traffico pesante: i lavori non prima del 2020?
Notizie buone e meno buone sul futuro del Ponte Preti, la vecchia infrastruttura che collega Ivrea con l'alto Canavese lungo l'ex statale pedemontana. Le notizie buone, come ha ribadito il consigliere delegato della Città metropolitana, Antonino Iaria, riguardano lo stato di salute della struttura. «Il ponte è transitabile in sicurezza ma inadatto al traffico pesante - ha spiegato Iaria - anche le recenti verifiche tecniche hanno garantito che l'infrastruttura non presenta criticità strutturali». Insomma il ponte regge bene il peso ma, vista l'età e la larghezza delle corsie, è ormai inadatto alla mole di traffico. I dati raccolti dalle ultime analisi della Città metropolitana verranno resi noti a breve, quando la relazione tecnica sarà ultimata.

Ma se la sicurezza del ponte non è in discussione, diversa è la situazione sui possibili lavori per realizzare una nuova variante sulla 565 che preveda un nuovo Ponte Preti e un innesto meno problematico per il traffico sul lato di Strambinello (fino all'incrocio che porta in Valchiusella). «La Città Metropolitana - hanno fatto sapere ieri dall'ex provincia al termine della presentazione dell'Agenzia per lo sviluppo del Canavese a Strambinello - intende prepararsi alla retrocessione di alcuni tratti stradali all'Anas elaborando progetti che siano cantierabili in tempi stretti dall’Ente nazionale per le strade».

Iaria ha spiegato che le strade ex statali che torneranno all’Anas andranno a comporre una rete che collegherà tra loro i capoluoghi di Provincia e che la retrocessione di tali arterie all’agenzia nazionale sarà l’occasione per risolvere alcune criticità, come l’inadeguatezza del ponte dei Preti. Ecco, notizie meno buone arrivano dalle tempistiche. Intanto c'è da elaborare il progetto per l'adeguamento del ponte e della pedemontana (costo complessivo, lavori compresi, di circa 20 milioni di euro). E poi c'è da attendere il passaggio all'Anas. Ci sono due «finestre» temporali, ogni anno, per procedere a questi passaggi: in primavera ed entro fine anno. Preso atto che per questa primavera non se ne parla (a causa dei tempi tecnici) c'è da sperare che la Pedemontana torni all'Anas entro la fine dell'anno per poter procedere con i lavori, al netto di tutte le eventuali lungaggini, nel corso del 2020.

Progettare e appaltare lavori simili (nel pieno rispetto di tutte le regole) non sarà semplice o scontato. E' quindi possibile che i cantieri non vedano la luce prima del 2021. Qualora il passaggio della Pedemontana dovesse slittare alla primavera del 2020, invece, i cantieri dovranno necessariamente partire ancora più in là. Comunque vada, i canavesani dovranno armarsi di pazienza...

Politica
BOLLENGO - Il parco giochi sarà intitolato al professor Rufino
BOLLENGO - Il parco giochi sarà intitolato al professor Rufino
Saranno gli alunni della scuola primaria Sandro Pertini a scoprire la lapide che intitola il parco giochi al professor Gabriele Rufino
IVREA - Sardine in piazza di Città contro Salvini e la destra: «Siamo contro la deriva populista» - FOTO e VIDEO
IVREA - Sardine in piazza di Città contro Salvini e la destra: «Siamo contro la deriva populista» - FOTO e VIDEO
«A Ivrea i cittadini hanno un pensiero e non è il "pensiero unico". A Ivrea c'è chi si vergogna di questa deriva e lo vuole sottolineare». Quasi un migliaio le persone che si sono date appuntamento sotto il municipio
IVREA - Operai Mgc senza stipendio manifestano sotto il municipio
IVREA - Operai Mgc senza stipendio manifestano sotto il municipio
La situazione è particolarmente delicata anche se la nuova proprietà ha garantito entro il 20 il pagamento degli arretrati
LEINI - Grande successo per «Io Danzo per Samco» al Pavarotti
LEINI - Grande successo per «Io Danzo per Samco» al Pavarotti
Samco ringrazia tutti i cittadini leinicesi per la vicinanza e l'appoggio e tutti coloro che sono intervenuti alla serata
TORRAZZA - 130 ragazzi in affido a comunità ospiti di Amazon
TORRAZZA - 130 ragazzi in affido a comunità ospiti di Amazon
Queste iniziative con i ragazzi rientrano nell'impegno assunto da Amazon a livello globale per promuovere la «Steam education»
IVREA - Sardine in piazza: Rifondazione Comunista ha aderito
IVREA - Sardine in piazza: Rifondazione Comunista ha aderito
«Parteciperemo come persone, come attivisti, preoccupati dalla cultura reazionaria e fascistoide che incita all'odio»
ALTO CANAVESE - Simona Appino è la nuova segretaria del circolo unico del Partito Democratico
ALTO CANAVESE - Simona Appino è la nuova segretaria del circolo unico del Partito Democratico
Giovedì, nei locali della Camera del Lavoro, i quattro circoli di Castellamonte, Cuorgnè, Rivarolo e Valle Sacra hanno sancito la loro fusione
RIVAROLO - Patto Comune-Ascom per rilanciare il commercio
RIVAROLO - Patto Comune-Ascom per rilanciare il commercio
«Un'azione concreta per la crescita della competività a contrasto del fenomeno della desertificazione commerciale» dice l'Ascom
LEINI - 1400 borracce in regalo ai bambini: iniziativa eco-friendly
LEINI - 1400 borracce in regalo ai bambini: iniziativa eco-friendly
Parte nelle scuole una nuova proposta contro lo spreco della plastica promossa dal Movimento 5 Stelle e dalla Giunta comunale
LEVONE - La pluriclasse è un dono: il paese sostiene la sua scuola
LEVONE - La pluriclasse è un dono: il paese sostiene la sua scuola
«L'unica strada da percorrere per valorizzare ulteriormente la nostra scuola - dice il sindaco Gagnor - è quella dell'eccellenza»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore