PONTE PRETI - Il ponte va sostituito ma servono 12 milioni di euro

| L'intervento è nelle priorità della Città metropolitana per togliere l'imbuto tra Ivrea e l'alto Canavese. Solo che mancano i soldi...

+ Miei preferiti
PONTE PRETI - Il ponte va sostituito ma servono 12 milioni di euro
Tra i numerosi temi affrontati a Cuorgnè nel corso del dibattito promosso dal locale circolo del Partito Democratico, al vicesindaco della Città metropolitana, Alberto Avetta, è toccato fare il punto sulla viabilità locale. Specie per quanto riguarda i collegamenti dall'alto Canavese per Ivrea. In linea teorica sarebbero prioritari i lavori a Ponte Preti, sulla ex statale pedemontana, tra Strambinello e Baldissero Canavese. Teoria e pratica, ovviamente differiscono per intenzioni e investimenti. Al momento servono dodici milioni di euro per i lavori. Una cifra fuori scala visti i tempi di magra.
 
"Il ponte sul Chiusella a Ponte Preti va sostituito perché l'attuale struttura, nonostante la manutenzione effettuata puntualmente dalla Provincia e dalla Città metropolitana, non è più adeguata per il traffico attuale - ha confermato Alberto Avetta - l'intervento è tra quelli prioritari ormai da diversi anni. Mancano però le risorse perché sono lavori che un ente non può accollarsi per intero".
 
L'obiettivo è togliere il "collo di bottiglia" che, in quella particolare posizione, rende difficile il passaggio dei camion diretti a Ivrea o all'alto Canavese. Un problema generale, quello dell'adeguamento della provinciale 565, per il quale servono parecchi milioni di euro, tenendo presente che anche gran parte degli svincoli tra Castellamonte e Baldissero sono ormai obsoleti. "La prossima prossima chiederemo a tutti i sindaci del Canavese un incontro per fare il punto sul piano strategico - ha aggiunto Avetta - ė nevessario individuare delle priorità sui trasporti e la viabilità dove concentrare sforzi e risorse".
 
Dove è successo
Politica
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
Alessandra Morelli, Delegata dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, incontrerà gli studenti del Gramsci
CASELLE - Bilancio economico da record per l'aeroporto Pertini
CASELLE - Bilancio economico da record per l
Il fatturato di Sagat, al netto dei contributi, ammonta a 56 milioni di euro, in crescita del +16,6% rispetto all'anno precedente
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
Diventa una questione politica la gestione della discarica di Vespia dopo l'allarme lanciato ieri dai residenti della zona
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
Venerdì il Partito Democratico presenta un'iniziativa unica in Italia, lanciata dai circoli del PD del Canavese e del Chivassese
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
Il paese è stato uno dei "4000 luoghi del 21 marzo" grazie all'invito di Lucia Grillo e Laura Rocchietta di Libera Ivrea
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
In vista della ripresa del servizio offerto dal Programma Mip-Mettersi in proprio
CUORGNE' - Genitori a pranzo con i figli nella mensa scolastica
CUORGNE
E' l'iniziativa promossa dal Comune anche per dare modo ai genitori di verificare personalmente la qualità del servizio
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
Tra i manifestanti anche il sindaco di Favria, Serafino Ferrino, già noto anche per le sue posizioni contro le unioni civili
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all'incontro con gli eurodeputati
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all
Si è discusso del rapporto tra giovani e impresa, innovazione digitale e fondi europei destinati alle imprese dal Piano Juncker
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
Venerdì 24 marzo ha avuto luogo presso la palestra parrocchiale di Castellamonte una cena povera a favore della Quaresima di Fraternità
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore