PONTE PRETI - Il ponte va sostituito ma servono 12 milioni di euro

| L'intervento è nelle priorità della Città metropolitana per togliere l'imbuto tra Ivrea e l'alto Canavese. Solo che mancano i soldi...

+ Miei preferiti
PONTE PRETI - Il ponte va sostituito ma servono 12 milioni di euro
Tra i numerosi temi affrontati a Cuorgnè nel corso del dibattito promosso dal locale circolo del Partito Democratico, al vicesindaco della Città metropolitana, Alberto Avetta, è toccato fare il punto sulla viabilità locale. Specie per quanto riguarda i collegamenti dall'alto Canavese per Ivrea. In linea teorica sarebbero prioritari i lavori a Ponte Preti, sulla ex statale pedemontana, tra Strambinello e Baldissero Canavese. Teoria e pratica, ovviamente differiscono per intenzioni e investimenti. Al momento servono dodici milioni di euro per i lavori. Una cifra fuori scala visti i tempi di magra.
 
"Il ponte sul Chiusella a Ponte Preti va sostituito perché l'attuale struttura, nonostante la manutenzione effettuata puntualmente dalla Provincia e dalla Città metropolitana, non è più adeguata per il traffico attuale - ha confermato Alberto Avetta - l'intervento è tra quelli prioritari ormai da diversi anni. Mancano però le risorse perché sono lavori che un ente non può accollarsi per intero".
 
L'obiettivo è togliere il "collo di bottiglia" che, in quella particolare posizione, rende difficile il passaggio dei camion diretti a Ivrea o all'alto Canavese. Un problema generale, quello dell'adeguamento della provinciale 565, per il quale servono parecchi milioni di euro, tenendo presente che anche gran parte degli svincoli tra Castellamonte e Baldissero sono ormai obsoleti. "La prossima prossima chiederemo a tutti i sindaci del Canavese un incontro per fare il punto sul piano strategico - ha aggiunto Avetta - ė nevessario individuare delle priorità sui trasporti e la viabilità dove concentrare sforzi e risorse".
 
Dove è successo
Politica
LEINI - Si dimette l'assessore al bilancio del Comune, Marco D'Acri
LEINI - Si dimette l
Motivi professionali alla base della decisione: «Non sono più in grado di garantire quella presenza che la carica impone»
CASTELLAMONTE - Lavori in corso in diversi punti della città
CASTELLAMONTE - Lavori in corso in diversi punti della città
Nei giorni scorsi, a Castellamonte, sono partiti alcuni lavori di manutenzione richiesti da parecchio tempo al Comune
IVREA - Imprenditori a lezione in Confindustria
IVREA - Imprenditori a lezione in Confindustria
Parte un percorso formativo organizzato per aiutare le aziende a superare sfide e barriere nei mercati internazionali
CUORGNE' - Chiude (ancora una volta) il bocciodromo di via Braggio: diventerà una palestra?
CUORGNE
L'impianto sportivo, entro la fine dell'anno, perderà il gestore e rimarrà, ancora una volta, una cattedrale nel deserto. La posa del primo mattone risale al 1990. Poi uno stop di 23 anni. Le bocce, però, evidentemente «non tirano»
CASTELLAMONTE - Il centro anziani chiude: i socialisti non ci stanno
CASTELLAMONTE - Il centro anziani chiude: i socialisti non ci stanno
Dopo decenni di servizio l'associazione è ormai ad un passo dalla chiusura a causa del calo degli iscritti e dell'aumento dei costi
IVREA - Caffè con l'esperto: incontro sui media con Marco Mussini
IVREA - Caffè con l
Marco Mussini, giornalista ed ex-assistente all'Europarlamento, parlerà di comunicazione e media
TORINO-CERES - Da Vivi Caselle una proposta per ridurre i disagi
TORINO-CERES - Da Vivi Caselle una proposta per ridurre i disagi
Dopo la proposta per ridurre i disagi del tunnel di corso Grosseto a chi usa i bus, arriva un'analoga iniziativa per i treni
IVREA - Dall'Anpi un appello a coerenza e responsabilità
IVREA - Dall
Riceviamo e pubblichiamo una riflessione sull'attualità (anche in Canavese) di Mario Beiletti dell'Anpi Ivrea e Basso Canavese
CANAVESE - Esposto in procura contro l'Asl To4: «Negli ospedali del Canavese poco personale e pazienti a rischio»
CANAVESE - Esposto in procura contro l
Dopo il fallito tentativo in Prefettura, il segretario territoriale Giuseppe Summa, a nome del Nursind, ha presentato un esposto alla procura di Ivrea per denunciare le gravissime condizioni in cui verserebbero gli ospedali dell'Asl To4
IVREA - Neve e ghiaccio: la città resta senza sale e il Comune si scusa
IVREA - Neve e ghiaccio: la città resta senza sale e il Comune si scusa
Diventano oggetto di scontro politico i disagi patiti dagli eporediesi dopo l'ondata di maltempo. Attacco della Lega Nord
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore