PRIMA STANGATA DEL 2018 - Anche in Canavese aumentano i pedaggi di autostrade e tangenziali

| Uncem rilancia: «Una minima parte degli utili deve essere destinata alle comunità locali. Occorre destinare una parte del pedaggio al territorio permetterebbe migliore vivibilità, maggiore sussidiarietà tra imprese, enti locali e cittadini»

+ Miei preferiti
PRIMA STANGATA DEL 2018 - Anche in Canavese aumentano i pedaggi di autostrade e tangenziali
Primo gennaio. Puntuale come l'arrivo del nuovo anno arriva l'ennesimo rincaro delle tariffe autostradali. L'aumento dei pedaggi, ovviamente, non risparmia nemmeno il Canavese e la zona a nord di Torino. Sulla Torino-Milano il pedaggio cresce dell'8,34%, mentre aumenta dell'1,67% la Torino-Piacenza e del 2,79% la Torino-Savona. Ativa ha comunicato che, in virtù dell'adeguamento delle tariffe, l'abbonamento forfettario del pedaggio sulla tangenziale di Torino passa da 28,30 euro al mese a 28,70 euro. Sulla Torino-Aosta gli aumenti sono diversi a seconda della tratta. Sulla Torino-Quincinetto e sulla Ivrea-Santhià il pedaggio aumenta dell'1,72%. Il vero record è sulla tratta valdostana Aosta Ovest-Morgex, dove in percentuale la crescita è la maggiore in assoluto: il costo per una tratta da 31 chilometri sale da 5,60 a 8,40 euro.

Dura presa di posizione dell'Uncem. «L'aumento del gettito del pedaggio delle autostrade ancora una volta finisce per ignorare e penalizzare il territorio, i pendolari e i flussi turistici. I concessionari devono prevedere un adeguato ritorno economico per aree sulle quali insistono le grandi opere viarie». Lo sostiene l'Uncem, che torna sulla "necessaria compensazione a fronte degli importanti utili per le aziende che gestiscono le autostrade", in particolare quelle che insistono sui territori di montagna e a vocazione turistica, come l'A32, l'A6, l'A26, l'A7 e l'A5.

«Al pari del prelievo dell'acqua potabile dalle Terre Alte, dei canoni per l'escavazione e per le cave, occorre impostare dei ritorni economici stabili. Per questo Uncem chiede di aprire un dialogo con le concessionarie dei valichi alpini e autostrade. Una minima parte dei loro utili deve essere destinata alle comunità locali. Occorre destinare una parte del pedaggio al territorio permetterebbe migliore vivibilità, maggiore sussidiarietà tra imprese, enti locali e cittadini».

Politica
VOLPIANO - Fino al 6 maggio le iscrizioni per i centri estivi
VOLPIANO - Fino al 6 maggio le iscrizioni per i centri estivi
All'Informagiovani di via Botta 26 iscrizioni lunedì, martedì e giovedì dalle 9.30 alle 12.30; lunedì e giovedì anche 14.30-17.30
CHIVASSO - Al via i lavori di riqualificazione dell'ex Campo Enel
CHIVASSO - Al via i lavori di riqualificazione dell
I giorni previsti per l'opera sono 210 e i lavori sono stati affidati a una ditta di Moncalieri per un importo di 277mila euro
MAPPANO - Passa il bilancio: sindaco esulta, minoranze contro
MAPPANO - Passa il bilancio: sindaco esulta, minoranze contro
«Le aspettative dei mappanesi, dopo due anni, sono già naufragate vista la non capacità dell'esecutivo in carica»
IVREA - Nuovo ospedale: «Si» del Movimento 5 Stelle al referendum
IVREA - Nuovo ospedale: «Si» del Movimento 5 Stelle al referendum
«In questo momento è necessaria una presa d'atto della politica locale sulla necessità di realizzare un nuovo ospedale»
BORGARO - «Chi raccoglie semina civiltà a Borgaro»: ecco il contest
BORGARO - «Chi raccoglie semina civiltà a Borgaro»: ecco il contest
Parte un vero e proprio concorso per dare vita alla campagna di sensibilizzazione per la raccolta delle deiezioni canine
RIVAROLO-CUORGNE'-CASTELLAMONTE - Dalla Regione 45 mila euro per i vigili del fuoco
RIVAROLO-CUORGNE
Approvata la graduatoria con la quale verranno finanziate 33 domande presentate dai Comuni e dalle Unioni Montane sede di distaccamento dei Vigili del Fuoco Volontari
CASTELLAMONTE - Un concorso letterario per valorizzare la lingua piemontese
CASTELLAMONTE - Un concorso letterario per valorizzare la lingua piemontese
L'assessorato alla cultura del Comune di Castellamonte promuove il concorso letterario «Ij pignatè 'd Castlamont 2019»
COLLERETTO C. - Il sindaco Aldo Querio Gianetto si ricandida
COLLERETTO C. - Il sindaco Aldo Querio Gianetto si ricandida
Con il bilancio di mandato di questi cinque anni il sindaco ha confermato la sua intenzione di ripresentarsi alle urne
CUORGNE' - L'assessore Mauro Fava candidato in Regione
CUORGNE
La sua candidatura ha l'obiettivo di riportare una rappresentanza canavesana in seno al consiglio di Palazzo Lascaris
CASTELLAMONTE - L'ex sindaco Paolo Mascheroni candidato alle regionali
CASTELLAMONTE - L
«L'Udc, quale erede della Democrazia Cristiana nella quale sono stato tesserato sin da giovane, è il partito che meglio rappresenta i miei ideali e valori»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore