PROFUGHI IN CANAVESE - Il prefetto di Torino conferma: «A Rivarolo e Castellamonte sono troppi»

| Lavorare in sinergia per gestire la partita dei profughi. L'invito è arrivato ieri da Palazzo Lomellini direttamente dal prefetto di Torino, Renato Saccone. «Occuparsi dei migranti significa anche dare lavoro sul territorio»

+ Miei preferiti
PROFUGHI IN CANAVESE - Il prefetto di Torino conferma: «A Rivarolo e Castellamonte sono troppi»
Lavorare in sinergia per gestire la partita dei profughi. L'invito è arrivato ieri da Palazzo Lomellini direttamente dal prefetto di Torino, Renato Saccone. Un incontro, quello tra il prefetto e i sindaci, focalizzato proprio sulla questione migranti e sui problemi di ordine pubblico. Temi che, secondo la prefettura, viaggiano su binari diversi. «Abbiamo registrato mezzo milione di arrivi e non abbiamo avuto un serio problema di ordine pubblico - ha detto subito Saccone - sicurezza e profughi sono due cose distinte. Non c'è nessuna invasione in atto». Alcuni sindaci, come Giambattistino Chiono di Busano, hanno ribadito la loro posizione, quella espressa anche in tv qualche settimana fa: basta con gli arrivi di profughi, il territorio ha già dato. Altri primi cittadini, invece, si sono detti più possibilisti. 
 
«Credo nell'identità dei piccoli Comuni a patto che i sindaci siano in grado di dare i servizi e non si sentano fuori dal mondo - ha detto Saccone - i problemi sono problemi di tutti. Anche quello dei migranti. Non bisogna pensare di essere su un'isola staccati da tutti. Forse è piu facile integrarsi nei piccoli paesi di provincia che nella grande città come Torino. Su questo devo dire che, allo stato attuale, per quel che riguarda l'alto Canavese, i migranti sono troppo concentrati a Rivarolo e Castellamonte. Sarebbe opportuno diffonderli maggiormente sul territorio. Ma è ovvio che, per fare questo, ci deve essere la disponibilità di tutti».
 
Il prefetto ha ribadito ai sindaci che è un obbligo giuridico fornire assistenza ai migranti fino alla risposta dello Stato alla richiesta di asilo politico. «Questo fenomeno, viste le dimensioni, non dipende dai governi o dalle prefetture. La mia proposta è che si ragioni insieme su un numero da gestire. Se per l'autunno si arriva a un protocollo tra Comuni questo ci consentirà di partire dal 2018 su numeri certi. I Comuni possono consorziarsi per gestire meglio la partita. Occuparsi direttamente dei migranti significa generare anche posti di lavoro sul territorio. Dei 32 euro che, mediamente, costa un profugo al giorno, solo 2,5 vanno effettivamente alla persona. Il resto ricade direttamente sul territorio».
Dove è successo
Politica
CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza presenta la lista: «Basta con le giunte comunali al bar» - TUTTI I NOMI
CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza presenta la lista: «Basta con le giunte comunali al bar» - TUTTI I NOMI
Si accende la corsa elettorale per la città della ceramica. Sala della Musica gremita per la presentazione del gruppo di «Diversamente Castellamonte». Proiettato anche un video sul degrado in cui versa la città
CANAVESE - Stop in Regione alla legge sul consumo del suolo
CANAVESE - Stop in Regione alla legge sul consumo del suolo
Esultano il capogruppo di Forza Italia in Regione, Gilberto Pichetto, e la consigliera regionale Claudia Porchietto
CUORGNE' - Perotti dice addio al consiglio: entra Marina Chiolerio
CUORGNE
Ordinato diacono lo scorso 1 gennaio gli è stato affidato il compito di collaboratore nelle comunità di Salto e Priacco
ALPETTE - Il 25 Aprile con l'opera di Le Corbusier - FOTO
ALPETTE - Il 25 Aprile con l
Ricordata con la medaglia della Liberazione la partigiana Adriana Seren Bernardone
SETTIMO VITTONE - Una sala per le donne vittime di violenza
SETTIMO VITTONE - Una sala per le donne vittime di violenza
Prosegue così il progetto, avviato nel 2014 dall’ex Provincia di Torino e sostenuto in seguito dalla Città metropolitana
CANAVESE - Il telefonino non prende? Uncem scrive a Vodafone, Tim e Wind
CANAVESE - Il telefonino non prende? Uncem scrive a Vodafone, Tim e Wind
In alcuni Comuni del Canavese i telefoni cellulari funzionano a singhiozzo. In altri non c'è nemmeno la copertura...
ALTO CANAVESE - Ecco i seggi allestiti per le primarie Pd di domenica
ALTO CANAVESE - Ecco i seggi allestiti per le primarie Pd di domenica
Domenica primarie del PD dalle 8 alle 20. Si sfidano per la segreteria Matteo Renzi, Andrea Orlando e Michele Emiliano
AGLIE'-SAN GIORGIO-CASTELLAMONTE - Il progetto delle «Tre Terre Canavesane» prosegue con successo
AGLIE
I sindaci Marco Succio e Andrea Zanusso, ospiti in Fiera, illustrano il progetto sinergico che, per la prima volta, ha visto anche la collaborazione del Comune di Bosconero
CASELLE - 250 negozi e 2500 posti di lavoro: sarà una super shopville
CASELLE - 250 negozi e 2500 posti di lavoro: sarà una super shopville
Presentato il progetto della nuova area commerciale che nascerà vicino all'aeroporto internazionale Sandro Pertini
ELEZIONI - Pubblicità elettorale su Quotidiano Canavese
ELEZIONI - Pubblicità elettorale su Quotidiano Canavese
Codice di autoregolamentazione per la pubblicità elettorale 2017 sul giornale online "QC quotidianocanavese.it"
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore