PROFUGHI IN CANAVESE - Il prefetto di Torino conferma: «A Rivarolo e Castellamonte sono troppi»

| Lavorare in sinergia per gestire la partita dei profughi. L'invito è arrivato ieri da Palazzo Lomellini direttamente dal prefetto di Torino, Renato Saccone. «Occuparsi dei migranti significa anche dare lavoro sul territorio»

+ Miei preferiti
PROFUGHI IN CANAVESE - Il prefetto di Torino conferma: «A Rivarolo e Castellamonte sono troppi»
Lavorare in sinergia per gestire la partita dei profughi. L'invito è arrivato ieri da Palazzo Lomellini direttamente dal prefetto di Torino, Renato Saccone. Un incontro, quello tra il prefetto e i sindaci, focalizzato proprio sulla questione migranti e sui problemi di ordine pubblico. Temi che, secondo la prefettura, viaggiano su binari diversi. «Abbiamo registrato mezzo milione di arrivi e non abbiamo avuto un serio problema di ordine pubblico - ha detto subito Saccone - sicurezza e profughi sono due cose distinte. Non c'è nessuna invasione in atto». Alcuni sindaci, come Giambattistino Chiono di Busano, hanno ribadito la loro posizione, quella espressa anche in tv qualche settimana fa: basta con gli arrivi di profughi, il territorio ha già dato. Altri primi cittadini, invece, si sono detti più possibilisti. 
 
«Credo nell'identità dei piccoli Comuni a patto che i sindaci siano in grado di dare i servizi e non si sentano fuori dal mondo - ha detto Saccone - i problemi sono problemi di tutti. Anche quello dei migranti. Non bisogna pensare di essere su un'isola staccati da tutti. Forse è piu facile integrarsi nei piccoli paesi di provincia che nella grande città come Torino. Su questo devo dire che, allo stato attuale, per quel che riguarda l'alto Canavese, i migranti sono troppo concentrati a Rivarolo e Castellamonte. Sarebbe opportuno diffonderli maggiormente sul territorio. Ma è ovvio che, per fare questo, ci deve essere la disponibilità di tutti».
 
Il prefetto ha ribadito ai sindaci che è un obbligo giuridico fornire assistenza ai migranti fino alla risposta dello Stato alla richiesta di asilo politico. «Questo fenomeno, viste le dimensioni, non dipende dai governi o dalle prefetture. La mia proposta è che si ragioni insieme su un numero da gestire. Se per l'autunno si arriva a un protocollo tra Comuni questo ci consentirà di partire dal 2018 su numeri certi. I Comuni possono consorziarsi per gestire meglio la partita. Occuparsi direttamente dei migranti significa generare anche posti di lavoro sul territorio. Dei 32 euro che, mediamente, costa un profugo al giorno, solo 2,5 vanno effettivamente alla persona. Il resto ricade direttamente sul territorio».
Politica
AGLIE' - Via ai lavori per la rotatoria definitiva all'ingresso del paese
AGLIE
Nel mese di aprile 2017, dopo numerosi incidenti, era stata realizzata una rotatoria provvisoria con i new-jersey in polietilene
RIVAROLO - E' nata la «Banca del Tempo del Canavese»
RIVAROLO - E
La sua creazione nasce dal desiderio dei soci fondatori di creare una rete di rapporti e di supporti tra persone ma anche tra enti ed associazioni
VOLPIANO - L'acqua gasata si pagherà anche con la carta di credito
VOLPIANO - L
Gli utenti potranno fare uso delle SmartCard in loro possesso fino all'esaurimento del credito, compresi i 4 euro di cauzione
CANAVESE - Confindustria Canavese e Uncem lanciano un appello ai candidati all'Europarlamento
CANAVESE - Confindustria Canavese e Uncem lanciano un appello ai candidati all
«Le aree montane sono la spina dorsale dell'Europa: meritano una politica forte che le sostenga»
MAPPANO - Lavori in via Don Murialdo con i 70mila euro statali
MAPPANO - Lavori in via Don Murialdo con i 70mila euro statali
I lavori, da un punto di vista tecnico, sono già iniziati ma entreranno nel vivo all'indomani della chiusura dell'anno scolastico
ELEZIONI RIVAROLO - La Lega lancia la volata per palazzo Lomellini: ecco la lista di Roberto Bonome - FOTO
ELEZIONI RIVAROLO - La Lega lancia la volata per palazzo Lomellini: ecco la lista di Roberto Bonome - FOTO
Quella del carroccio è l'unica lista che si presenta, alle amministrative di Rivarolo, con il simbolo di partito. Scelta chiara, supportata dalla volontà di intercettare l'elettorato che voterà la Lega anche alle Europee e alle Regionali
LEINI - Inaugurata la «Libreria della legalità» alle elementari
LEINI - Inaugurata la «Libreria della legalità» alle elementari
A beneficiare della libreria saranno le classi quarte e quinte che saranno chiamate ad utilizzare il metodo del book crossing
COSSANO - Dodicesima edizione del Premio Cultura Giulia Avetta
COSSANO - Dodicesima edizione del Premio Cultura Giulia Avetta
Lo promuove anche quest'anno l'organizzazione di Volontariato «Frammenti di Storia al Femminile» che è attiva del 1998
PRASCORSANO - Una panchina rossa contro la violenza sulle donne
PRASCORSANO - Una panchina rossa contro la violenza sulle donne
«Se pensate che quella panchina rossa sia un pugno in un occhio, sappiate che il suo significato, è proprio l'opposto...»
CANAVESE - In quattro Comuni arriva la rete wifi con internet gratis
CANAVESE - In quattro Comuni arriva la rete wifi con internet gratis
Secondo bando «Wifi4Eu» che assegna ad ogni Comuni vincitore 15.000 euro per l'installazione di reti wifi gratuite
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore