QUINCINETTO - Borghi presenta «Piccole Italie»

| Piccole Italie è una riflessione su cosa sia la politica territoriale, dopo la fine dell'interventismo statale e la crisi del regionalismo

+ Miei preferiti
QUINCINETTO - Borghi presenta «Piccole Italie»
Due presentazioni del libro "Piccole Italie" di Enrico Borghi, Deputato e Presidente nazionale Uncem, lunedì 10 luglio. La prima a Quincinetto, in Canavese, alle ore 17 (sala consiliare del Municipio), la seconda a Pomaretto, in Val Chisone, alle ore 21 (nella sala consiliare del Comune). Lunedì a Quincinetto, a promuovere la presentazione, con l'Uncem, è il Bim Dora Baltea, guidato dal sindaco Angelo Canale Clapetto. A Pomaretto è invece il Comune con il primo cittadino Danilo Breusa ad aver voluto l'incontro pubblico. 
 
A Quincinetto, alle ore 17 di lunedì 10 luglio, intervengono Angelo Canale Clapetto, Sindaco e Presidente Bim, Fausto Francisca, Consigliere Agenda 21 per il Piemonte, Alberto Avetta, Presidente Anci Piemonte, Franco Cominetto, Sindaco di Burolo e Presidente Anpci Prov. Torino, Lido Riba, Presidente Uncem Piemonte, Alberta Pasquero, Amministratore Delegato Bioindustry Park, Mario Benni, Presidente Ordine Avvocati di Ivrea, Fabrizio Gea, Presidente Confindustria Canavese, l'on. Francesca Bonomo, Deputata e l'on. Enrico Borghi, Deputato e autore del libro; coordina Alessandra Ferraro, Giornalista RAI.
 
A Pomaretto, alle ore 21, intervengono Danilo Breusa, Sindaco di Pomaretto, Elvio Rostagno, Consigliere regionale ed Enrico Borghi; coordina Pier Giovanni Trossero, giornalista.
 
Piccole Italie è una riflessione su cosa sia la politica territoriale, dopo la fine dell'interventismo statale e la crisi del regionalismo, e su cosa possano rappresentare i nostri territori nella sfida della modernizzazione italiana. Le statistiche e gli indicatori parlano dell'emergere anche in Piemonte di una vera e propria 'questione territoriale', con una marcata polarizzazione tra territori nei quali si concentrano opportunità, risorse, servizi e investimenti e aree in cui si acuiscono l'invecchiamento, la povertà e la desertificazione. Senza assicurare certezze nel campo dei servizi essenziali quali scuole, trasporti, sanità, e senza garantire uno sviluppo che si traduca in occupazione, vengono meno i fondamentali diritti di cittadinanza, con il risultato che qualunque iniziativa è votata al fallimento. 
 
È su questi nodi che si giocherà la partita del riequilibrio territoriale e del ruolo delle nostre comunità. L'attuazione di politiche in grado di garantire il diritto di opzione e la libertà di scelta di vita necessita di forme politiche che siano luoghi di rielaborazione del pensiero, luoghi nei quali riformulare le prospettive all'interno di una visione di bene comune. Solo così la questione territoriale diventa questione nazionale, ed è per questo che le 'piccole Italie' possono contribuire in maniera decisiva a salvare la grande Italia.
Dove è successo
Politica
VALCHIUSELLA - Fusione per Alice Superiore, Lugnacco e Pecco
VALCHIUSELLA - Fusione per Alice Superiore, Lugnacco e Pecco
La sindaca metropolitana Chiara Appendino ha convocato il consiglio per esprimere un parere sulla fusione tra i tre Comuni
VOLPIANO - Giornata della memoria dedicata al papà di Piero Angela
VOLPIANO - Giornata della memoria dedicata al papà di Piero Angela
L'evento è organizzato dal Comune di Volpiano in collaborazione con Associazione Culturale Toto e Associazione Culturale Crab
ALTO CANAVESE - Lavori sulle strade: la Lega Nord può esultare
ALTO CANAVESE - Lavori sulle strade: la Lega Nord può esultare
Nel corso del 2018, in alto Canavese, previsti dalla Città metropolitana investimenti per oltre un milione e mezzo di euro
BANCHETTE - Giornata della Memoria con le «Fiabe di Auschwitz»
BANCHETTE - Giornata della Memoria con le «Fiabe di Auschwitz»
In biblioteca, «Mostra sulla Deportazione», materiale fornito dall'Anpi Ivrea. La storia dei deportati italiani nei lager nazisti
CASTELLAMONTE - Il gruppo 5 Stelle propone la giornata dei volontari
CASTELLAMONTE - Il gruppo 5 Stelle propone la giornata dei volontari
Propista del consigliere Recco nel corso della giornata dedicata al conferimento della cittadinanza onoraria alla Croce Rossa
IVREA - Terremoto nel Pd dopo le primarie: la Ballurio si dimette
IVREA - Terremoto nel Pd dopo le primarie: la Ballurio si dimette
Elisabetta Ballurio lascia il Partito Democratico e si dimette da presidente del consiglio comunale. Farà una sua lista civica?
FAVRIA - Nuovi sensi unici per migliorare la sicurezza stradale
FAVRIA - Nuovi sensi unici per migliorare la sicurezza stradale
Sopralluogo del sindaco Bellone e del consigliere metropolitano, Mauro Fava, alla strettoia di via Caporal Cattaneo
CANAVESANA - Taglio del nastro per la nuova stazione di Settimo
CANAVESANA - Taglio del nastro per la nuova stazione di Settimo
L'edificio, ora accessibile anche ai disabili, è dotato, tra le altre cose, di nuovi sistemi di sicurezza e di un nuovo sottopasso
MAPPANO - Il Comune incassa i primi 11mila euro dalla tasse
MAPPANO - Il Comune incassa i primi 11mila euro dalla tasse
Un risultato normale per un Comune ma che nel contesto di Mappano è stato reso possibile con la collaborazione di Borgaro
IVREA - PERINETTI VINCE LE PRIMARIE DEL PD: SARA' LUI IL CANDIDATO A SINDACO
IVREA - PERINETTI VINCE LE PRIMARIE DEL PD: SARA
Vince Maurizio Perinetti. Sarà lui il candidato a sindaco del Partito Democratico alle prossime amministrative di Ivrea, previste a giugno. Gli eporediesi hanno scelto votando Perinetti impegnato nel testa a testa contro Elisabetta Ballurio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore