QUINCINETTO - Borghi presenta «Piccole Italie»

| Piccole Italie è una riflessione su cosa sia la politica territoriale, dopo la fine dell'interventismo statale e la crisi del regionalismo

+ Miei preferiti
QUINCINETTO - Borghi presenta «Piccole Italie»
Due presentazioni del libro "Piccole Italie" di Enrico Borghi, Deputato e Presidente nazionale Uncem, lunedì 10 luglio. La prima a Quincinetto, in Canavese, alle ore 17 (sala consiliare del Municipio), la seconda a Pomaretto, in Val Chisone, alle ore 21 (nella sala consiliare del Comune). Lunedì a Quincinetto, a promuovere la presentazione, con l'Uncem, è il Bim Dora Baltea, guidato dal sindaco Angelo Canale Clapetto. A Pomaretto è invece il Comune con il primo cittadino Danilo Breusa ad aver voluto l'incontro pubblico. 
 
A Quincinetto, alle ore 17 di lunedì 10 luglio, intervengono Angelo Canale Clapetto, Sindaco e Presidente Bim, Fausto Francisca, Consigliere Agenda 21 per il Piemonte, Alberto Avetta, Presidente Anci Piemonte, Franco Cominetto, Sindaco di Burolo e Presidente Anpci Prov. Torino, Lido Riba, Presidente Uncem Piemonte, Alberta Pasquero, Amministratore Delegato Bioindustry Park, Mario Benni, Presidente Ordine Avvocati di Ivrea, Fabrizio Gea, Presidente Confindustria Canavese, l'on. Francesca Bonomo, Deputata e l'on. Enrico Borghi, Deputato e autore del libro; coordina Alessandra Ferraro, Giornalista RAI.
 
A Pomaretto, alle ore 21, intervengono Danilo Breusa, Sindaco di Pomaretto, Elvio Rostagno, Consigliere regionale ed Enrico Borghi; coordina Pier Giovanni Trossero, giornalista.
 
Piccole Italie è una riflessione su cosa sia la politica territoriale, dopo la fine dell'interventismo statale e la crisi del regionalismo, e su cosa possano rappresentare i nostri territori nella sfida della modernizzazione italiana. Le statistiche e gli indicatori parlano dell'emergere anche in Piemonte di una vera e propria 'questione territoriale', con una marcata polarizzazione tra territori nei quali si concentrano opportunità, risorse, servizi e investimenti e aree in cui si acuiscono l'invecchiamento, la povertà e la desertificazione. Senza assicurare certezze nel campo dei servizi essenziali quali scuole, trasporti, sanità, e senza garantire uno sviluppo che si traduca in occupazione, vengono meno i fondamentali diritti di cittadinanza, con il risultato che qualunque iniziativa è votata al fallimento. 
 
È su questi nodi che si giocherà la partita del riequilibrio territoriale e del ruolo delle nostre comunità. L'attuazione di politiche in grado di garantire il diritto di opzione e la libertà di scelta di vita necessita di forme politiche che siano luoghi di rielaborazione del pensiero, luoghi nei quali riformulare le prospettive all'interno di una visione di bene comune. Solo così la questione territoriale diventa questione nazionale, ed è per questo che le 'piccole Italie' possono contribuire in maniera decisiva a salvare la grande Italia.
Dove è successo
Politica
LEINI - Nuove deleghe per Silvia Cossu in Città metropolitana
LEINI - Nuove deleghe per Silvia Cossu in Città metropolitana
Silvia Cossu era la prima non eletta della lista del Movimento 5 Stelle nelle elezioni. Subentra a Carlotta Trevisan
TASSE NON PAGATE - Bollo auto: la Regione Piemonte ha recapitato 450.000 avvisi e ingiunzioni
TASSE NON PAGATE - Bollo auto: la Regione Piemonte ha recapitato 450.000 avvisi e ingiunzioni
I destinatari delle ingiunzioni erano già stati raggiunti in passato dagli avvisi di accertamento per lo stesso motivo. Entro il mese di dicembre saranno circa 700 mila le raccomandate recapitate nelle case dei piemontesi...
LEINI - Luca Torella è il nuovo coordinatore di Articolo 1- MDP
LEINI - Luca Torella è il nuovo coordinatore di Articolo 1- MDP
Torella, già dirigente provinciale di SeL, ha accettato l'incarico affidatogli assumendo l'impegno a una gestione unitaria
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
«Siamo un gruppo di giovani che vuole costruire opportunità sul territorio» ha detto il riconfermato segretario del partito di Renzi
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
Avevano ragione i lavoratori: il trasferimento deciso da Vodafone per 19 di loro era illegittimo. Questa mattina il giudice del Lavoro ha dato torto all'azienda telefonica che, due mesi fa, aveva spedito 19 dipendenti da Ivrea a Milano
RIVAROSSA - Comune commissariato: arriva il viceprefetto Accardi
RIVAROSSA - Comune commissariato: arriva il viceprefetto Accardi
Il paese andrà quindi alle urne alla prossima tornata elettorale utile, quindi già nella primavera del 2018. Con un anno di anticipo
RIVAROLO - Sul piano regolatore i tanti dubbi di Rivarolo Sostenibile
RIVAROLO - Sul piano regolatore i tanti dubbi di Rivarolo Sostenibile
Il gruppo di minoranza rende note le proprie osservazioni sulle tematiche presenti nella variante della giunta Rostagno
IVREA - Apre la sede di «ViviamoIvrea»
IVREA - Apre la sede di «ViviamoIvrea»
L'apertura di uno spazio indipendente consentirà all’associazione di essere ancora più presente in città e a disposizione di cittadini, enti, associazioni
IVREA - Anche Mariastella Gelmini al convegno di Forza Italia
IVREA - Anche Mariastella Gelmini al convegno di Forza Italia
Si scaldano i motori per le amministrative. Forza Italia promuove il convegno "Insieme per cambiare il Piemonte e l'Italia"
CUORGNE' - Con una App si pagano i servizi scolastici del Comune
CUORGNE
«Con l'attivazione della piattaforma PagoPA, proseguiamo nell'ammodernamento del dialogo tra cittadino e Comune» dice il sindaco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore