RACCOLTA RIFIUTI - Ecco quanto differenziano i canavesani, Comune per Comune - I DATI

| Tra eporediese e alto Canavese c’è una distanza abissale nella raccolta differenziata dei rifiuti. Lo ha certificato (ancora una volta) la Regione Piemonte approvando il consuntivo relativo ai dati del 2014

+ Miei preferiti
RACCOLTA RIFIUTI - Ecco quanto differenziano i canavesani, Comune per Comune - I DATI
Un territorio che viaggia a due velocità anche sulla raccolta rifiuti. Tra eporediese e alto Canavese c’è una distanza abissale nella differenziata. Lo ha certificato la Regione Piemonte approvando il consuntivo relativo ai dati del 2014. Nel territorio di Ivrea, gestito dalla società «Scs», si è differenziato (in media) il 74% della spazzatura. A Rivarolo e dintorni, invece, nei Comuni passati alla «Teknoservice» dopo il doloroso fallimento del consorzio pubblico Asa, la percentuale si è fermata al 33%. 
 
Barone Canavese è il Comune che ha riciclato di più: l’80,2%, dato che conferma il piccolo centro dell’eporediese al terzo posto di tutta la provincia di Torino (hanno fatto meglio solo Pino e Baldissero Torinese). Sul podio anche Quassolo (79,6%) e Salerano (76,6%). Nei primi posti solo Comuni dell’eporediese. Il primo ex Asa è San Ponso, con una percentuale di differenziata del 57,4%. Record negativo per Colleretto Castelnuovo (12,3%), Chiesanuova (15,1%) e Feletto 16,2%). In questi Comuni, però, come in molti altri dell’alto Canavese, la differenziata è partita solo nel 2015.
 
Tra i Comuni più grandi il dato migliore arriva da Strambino, con il 65% della raccolta differenziata. A seguire Caluso con il 62,1%. Ivrea ha chiuso il 2014 appena sotto la soglia del 60% (59,7%). Staccati gli altri: Cuorgnè e Rivarolo si sono attestati appena sopra il 52%. Castellamonte al 48,4%. I dati del 2015, al momento in elaborazione, dovrebbero confermare l’andamento degli ultimi anni, pur con un buon recupero dei Comuni ex Asa dovuto all’introduzione del porta a porta in tutte le realtà. Recupero che si sarebbe consolidato nel 2015: i dati saranno confermati dalla Regione a fine anno.
 
Nel complesso, all’interno del territorio del Consorzio Canavesano Ambiente, che riunisce Scs ed ex Asa, per un totale di 189 mila residenti, si è riciclato il 53,5% della spazzatura. Il resto è finito in discarica con inevitabili ripercussioni sulle bollette. Il buon dato dell’eporediese ha permesso al Consorzio, confrontando i dati con il resto della provincia, di fare meglio del pinerolese e della zona di Chivasso che hanno riciclato ancora meno. Ogni canavesano, in media, ha prodotto in un anno, 422 chili di spazzatura.  
 
Nelle tabelle sotto le classifiche della raccolta differenziata COMUNE per COMUNE. In verde quelli che sono migliorati rispetto all'anno prima. In arancione quelli che sono peggiorati.
Galleria fotografica
RACCOLTA RIFIUTI - Ecco quanto differenziano i canavesani, Comune per Comune - I DATI - immagine 1
RACCOLTA RIFIUTI - Ecco quanto differenziano i canavesani, Comune per Comune - I DATI - immagine 2
RACCOLTA RIFIUTI - Ecco quanto differenziano i canavesani, Comune per Comune - I DATI - immagine 3
RACCOLTA RIFIUTI - Ecco quanto differenziano i canavesani, Comune per Comune - I DATI - immagine 4
RACCOLTA RIFIUTI - Ecco quanto differenziano i canavesani, Comune per Comune - I DATI - immagine 5
RACCOLTA RIFIUTI - Ecco quanto differenziano i canavesani, Comune per Comune - I DATI - immagine 6
RACCOLTA RIFIUTI - Ecco quanto differenziano i canavesani, Comune per Comune - I DATI - immagine 7
Politica
MAPPANO - Sassi contro l'ambulanza: «Anarchia nei campi nomadi»
MAPPANO - Sassi contro l
Fratelli d'Italia all'attacco dei nomadi e della giunta di Torino dopo i sassi contro l'ambulanza della croce rossa di Mappano
IVREA - Per il 25 Aprile riapre lo storico rifugio antiaereo della città
IVREA - Per il 25 Aprile riapre lo storico rifugio antiaereo della città
Gli eporediesi ritroveranno le memorie della guerra, i giovani scopriranno uno scorcio inedito di vita dei loro nonni
IVREA ELEZIONI - Il centrodestra è unito: nasce Forza Ivrea
IVREA ELEZIONI - Il centrodestra è unito: nasce Forza Ivrea
Nasce un'unica lista per il 10 giugno che proseguirà l'esperienza della lista Coscienza Civica Eporediese e di Forza Italia
CANAVESE - La Fim-Cisl invita gli iscritti allo «sciopero della spesa» il 25 aprile e il primo maggio
CANAVESE - La Fim-Cisl invita gli iscritti allo «sciopero della spesa» il 25 aprile e il primo maggio
«Non siamo contro il lavoro festivo - precisa il sindacato - che è sempre esistito ma non in modo selvaggio. Siamo contrari al lavoro nelle festività più importanti del nostro Paese. Non si tratta di un servizio essenziale»
CHIVASSO - La Lega sostiene la stazione «Porta del Canavese»
CHIVASSO - La Lega sostiene la stazione «Porta del Canavese»
Notevoli sarebbero le ricadute positive sul territorio e sul turismo canavesano e monferrino, ma anche su quello valdostano
IVREA ELEZIONI - La sinistra in campo per Francesco Comotto
IVREA ELEZIONI - La sinistra in campo per Francesco Comotto
La lista «Ivrea Comune - Sinistra e Costituzione», promossa da Rifondazione e Sinistra Italiana, ha iniziato la raccolta firme
SCUOLA - Il nuovo anno scolastico partirà il 10 settembre
SCUOLA - Il nuovo anno scolastico partirà il 10 settembre
La Regione garantisce 206 giorni di lezione per la scuola primaria e secondaria, 224 per l'infanzia
ECONOMIA - Il Canavese vede la ripresa: le industrie sono tornate ad assumere nuovi lavoratori
ECONOMIA - Il Canavese vede la ripresa: le industrie sono tornate ad assumere nuovi lavoratori
I dati di Agenzia Piemonte Lavoro, Camera di commercio di Torino e Confindustria Canavese sono quasi tutti positivi. «Le prospettive sono incoraggianti anche per i prossimi mesi, nonostante sussistano ancora alcuni elementi di debolezza»
ELEZIONI COMUNALI - Il 10 giugno si vota in sette Comuni del Canavese
ELEZIONI COMUNALI - Il 10 giugno si vota in sette Comuni del Canavese
In Canavese occhi puntati sulle elezioni di Ivrea. Ma in zona vanno al voto per rinnovare il consiglio comunale altri sei Comuni
RIVAROLO - Il Comune studia un «peduncolo» per ridurre il traffico
RIVAROLO - Il Comune studia un «peduncolo» per ridurre il traffico
Incontro tra il Comitato Mobilità e Sviluppo Alto Canavese, il sindaco Alberto Rostagno e l'assessore Francesco Diemoz
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore