RACCOLTA RIFIUTI EX ASA - Esposto alla Corte dei conti e all'autorità nazionale anti corruzione

| Oltre a queste iniziative, comunicate a breve anche al Prefetto di Torino e alla procura della Repubblica di Ivrea, Il comitato canavesano di Grande Nord sta valutando con i propri legali il ricorso a una class action tra i cittadini

+ Miei preferiti
RACCOLTA RIFIUTI EX ASA - Esposto alla Corte dei conti e allautorità nazionale anti corruzione
Il comitato canavesano di Grande Nord, la neonata formazione politica di cui è portavoce, sul territorio, Walter Togni, ha presentato due esposti, uno alla procura della Corte dei conti di Torino ed uno all'autorità nazionale anti corruzione, sulla gestione della raccolta rifiuti nei Comuni dell'alto Canavese. «La situazione nel bacino ex Asa ha avuto parecchie strane vicende e vicissitudini - dice Togni - ma è tornata clamorosamente di attualità con le decisioni di alcuni sindaci di verificare la possibilità di svincolarsi dall'appalto attuale, appalto dichiarato illegittimo dall'autorità nazionale anti corruzione il 31 marzo 2016».

Per questo motivo, il Comitato Grande Nord Canavese inizierà l'attività territoriale proprio con la richiesta al consorzio e ai sindaci del bacino di un incontro con all'ordine del giorno la situazione dell'appalto e della raccolta rifiuti. «Ho inoltrato due esposti - conferma Togni - uno alla procura della Corte dei conti di Torino ed uno all'autorità nazionale anti corruzione. Entrambio non si riferiscono alla delibera Anac del 31 marzo 2016 ma vertono sulle presunte irregolarità dello svolgimento del contratto e sul presunto mancato controllo e sanzioni relative da parte del Consorzio Canavesano Ambiente, riscontrando le quali si verrebbe ad evidenziare un danno erariale che i Comuni hanno subito ed i loro cittadini ancor di più».

Oltre a queste iniziative, comunicate a breve anche al Prefetto di Torino e alla procura della Repubblica di Ivrea, «stiamo valutanto con uno studio legale se ci sono gli estremi per eventuali azioni collettive di risarcimento danni (class action) perchè si è riscontrato un notevole squilibrio nei costi applicati nel bando rispetto ai costi di mercato ed in più non si è intervenuti puntualmente a rilevare e sanzionare le difformità». Per Grande Nord, insomma, il dopo Asa è identico alla gestione del consorzio pubblico, se non peggiore: «Appalto illegittimo, servizio svolto in maniera scorretta e non conforme al capitolato di appalto, mancato controllo e sanzionamento delle difformità, costi più alti del mercato - riassume Togni - penso che ci sia abbastanza per essere arrabbiati».

Politica
IVREA - Le frasi contro gli zingari di Giorgia Povolo diventano un caso nazionale
IVREA - Le frasi contro gli zingari di Giorgia Povolo diventano un caso nazionale
Si continua a discutere del post contro gli zingari pubblicato su Facebook, a gennaio, dall'attuale assessore alle politiche sociali del Comune di Ivrea
CANAVESE - Lavori post maltempo: rimosse le frane a Belmonte e in Valchiusella
CANAVESE - Lavori post maltempo: rimosse le frane a Belmonte e in Valchiusella
I tre servizi di viabilità della Città metropolitana di Torino hanno effettuato molteplici interventi per una cifra complessiva stimata intorno ai 900 mila euro
MAPPANO - Disastro 46: l'Agenzia per la mobilità chiede lumi alla Gtt
MAPPANO - Disastro 46: l
Anche l'Agenzia per la Mobilità Piemontese, dopo i solleciti, ha chiesto conto a Gtt dei disservizi segnalati dai cittadini
IVREA - «Zingari zecche e parassiti»: l'assessore Povolo risponde alle critiche per il suo post
IVREA - «Zingari zecche e parassiti»: l
«Si tratta di parole scritte in un momento di grande rabbia e panico, a seguito di un brutto furto, il primo che io abbia subito». Si giustifica così Giorgia Povolo, assessore alle politiche sociali del Comune di Ivrea
COLLERETTO G. - Conicella è il presidente dei Parchi Scientifici
COLLERETTO G. - Conicella è il presidente dei Parchi Scientifici
Conicella è il direttore generale di Bioindustry Park Silvano Fumero Spa di Colleretto Giacosa. E' stato nominato a Milano
VALCHIUSELLA - Unione tra Vico, Meugliano e Trausella: vince il Si
VALCHIUSELLA - Unione tra Vico, Meugliano e Trausella: vince il Si
A Trausella, però, a sorpresa, si sono imposti i contrari, nell'unico Comune in cui, tra l'altro, l'affluenza ha superato il 50%
IVREA - Post dell'assessore leghista su Facebook: «Zingari zecche e parassiti». Il centrosinistra insorge
IVREA - Post dell
Un post contro gli zingari scatena la polemica politica ad Ivrea. Il Partito Democratico ha presentato un'interpellanza al sindaco Stefano Sertoli per le affermazioni dell'assessore leghista alle politiche sociali, Giorgia Povolo
CASTELLAMONTE - Migranti: per la Lega «c'è falsa accoglienza»
CASTELLAMONTE - Migranti: per la Lega «c
«Il concetto di accoglienza funziona se viene tutelata la dignità umana di chi scappa da situazioni estreme nel paese di origine»
CANAVESE - Scuole superiori, Pezzetto plaude al 25 Aprile e all'Aldo Moro
CANAVESE - Scuole superiori, Pezzetto plaude al 25 Aprile e all
«Questi risultati avvalorano ancor di più il mio convincimento della necessità di dotare il nostro territorio di collegamenti adeguati»
CIRIE' - Educazione alla cittadinanza nelle scuole: il Comune aderisce alla proposta dell'Anci
CIRIE
I residenti maggiorenni che vogliono firmare la proposta di legge possono farlo allo Sportello del Cittadino di via D'Oria
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore