RIBORDONE - Il paese che non paga il canone della Rai

| Secondo i dati Rai solo il 9% dei residenti è abbonato

+ Miei preferiti
RIBORDONE - Il paese che non paga il canone della Rai
Ribordone vince la palma di paese meno abbonato alla Rai. Secondo i dati della tv di Stato (relativi, ovviamente, agli abbonamenti dello scorso anno), nel piccolo paese della Valle Orco solo il 9.26% delle famiglie risulta abbonato alla Rai. Più del 90% degli abitanti, insomma, ha evaso il canone. Dati alla mano, su 56 famiglie, solo 5 si sono abbonate alla tv di Stato. "Merito" del fatto che, a Ribordone, con il passaggio dall'analogico al digitale terrestre, il segnale della Rai si è perso nell'etere. Gran parte dei canali non si vedono. Una consuetudine nei paesi di montagna. Specie in Canavese.

Non a caso anche altri Comuni della zona fanno registrare un'alta evasione al canone Rai. A Valprato Soana hanno pagato il canone solo il 27,9% delle famiglie. Il 34% a Trausella. Il 39,7% a Colleretto Castelnuovo. Il 27,6% a Ceresole Reale. 

Del caso se ne sta occupando anche l'Uncem Piemonte. «Dopo la transizione da analogico a digitale - fanno sapere dall'Uncem - intere vallate e interi paesi alpini e appenninici sono rimasti senza segnale. Altri sono stati coperti grazie all’impegno delle Comunità montane che tra i loro compiti avevano appunto, su mandato della Regione, la gestione dei ripetitori. Nelle Valli Orco e Soana, ad esempio, non si vedrebbe la tv senza i pali montati dall’ente sovraccomunale negli ultimi anni. Una situazione che ai dirigenti della Rai sembra essere sconosciuta, vista la continua disattenzione per il territorio».

Riassumendo, secondo l'Uncem «Pagare il canone, un'imposta sul possesso di un televisore, ha senso se da quel televisore l’utente ha un servizio, vede qualcosa, ne gode dei benefici in termini di formazione, intrattenimento, informazione. Se così non fosse, quel canone per le zone montane non avrebbe alcun senso». Una posizione del tutto condivisibile.
 
Qui nella fotogallery riportiamo i dati della Rai, Comune per Comune della provincia di Torino, riguardanti il pagamento del canone l'anno scorso. Il dato significativo è la penultima colonna: la percentuale di abbonamenti pagati rispetto alle famiglie soggette a canone. 100 significa massima fedeltà fiscale, chi si avvicina allo zero è all'estremo opposto.
 
Galleria fotografica
RIBORDONE - Il paese che non paga il canone della Rai - immagine 1
RIBORDONE - Il paese che non paga il canone della Rai - immagine 2
RIBORDONE - Il paese che non paga il canone della Rai - immagine 3
RIBORDONE - Il paese che non paga il canone della Rai - immagine 4
RIBORDONE - Il paese che non paga il canone della Rai - immagine 5
RIBORDONE - Il paese che non paga il canone della Rai - immagine 6
RIBORDONE - Il paese che non paga il canone della Rai - immagine 7
RIBORDONE - Il paese che non paga il canone della Rai - immagine 8
RIBORDONE - Il paese che non paga il canone della Rai - immagine 9
Politica
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
Il carroccio scende in campo per difendere l'attuale amministrazione, segnando un definitivo strappo con il passato
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: ora tocca alla prefettura di Torino
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: ora tocca alla prefettura di Torino
L'amministrazione comunale di Castellamonte ha chiesto al prefetto l'apertura di un tavolo tecnico urgente per capire cosa succederà, adesso, all'enorme montagna di spazzatura tra le frazioni di Campo, Muriaglio e Preparetto
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
Alessandra Morelli, Delegata dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, incontrerà gli studenti del Gramsci
CASELLE - Bilancio economico da record per l'aeroporto Pertini
CASELLE - Bilancio economico da record per l
Il fatturato di Sagat, al netto dei contributi, ammonta a 56 milioni di euro, in crescita del +16,6% rispetto all'anno precedente
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
Diventa una questione politica la gestione della discarica di Vespia dopo l'allarme lanciato ieri dai residenti della zona
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
Venerdì il Partito Democratico presenta un'iniziativa unica in Italia, lanciata dai circoli del PD del Canavese e del Chivassese
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
Il paese è stato uno dei "4000 luoghi del 21 marzo" grazie all'invito di Lucia Grillo e Laura Rocchietta di Libera Ivrea
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
In vista della ripresa del servizio offerto dal Programma Mip-Mettersi in proprio
CUORGNE' - Genitori a pranzo con i figli nella mensa scolastica
CUORGNE
E' l'iniziativa promossa dal Comune anche per dare modo ai genitori di verificare personalmente la qualità del servizio
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
Tra i manifestanti anche il sindaco di Favria, Serafino Ferrino, già noto anche per le sue posizioni contro le unioni civili
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore