RIVARA - Battaglia sul micronido: scrive l'assessore regionale

| Gianna Pentenero ha risposto alla lettera di novembre scritta dai consiglieri Terrando, Basolo e Pastore

+ Miei preferiti
RIVARA - Battaglia sul micronido: scrive lassessore regionale
Neanche lo spirito del Natale ha placato a Rivara la battaglia tra maggioranza e minoranza sul nuovo asilo comunale. Il 23 dicembre l’assessore regionale all’Istruzione, Giovanna Pentenero, ha finalmente risposto alla lettera inviata il 12 novembre dai consiglieri di minoranza Terrando, Basolo e Pastore. Gli esponenti della minoranza avevano scritto cogliendo al volo l’occasione della polemica nata dal tentativo di privatizzazione dell’asilo nido “Gli sbirulini” di Cuorgnè, per richiamare l’attenzione sulla costruzione del nuovo micronido comunale a Rivara.
 
«Ci preme, per chiarezza, sottolineare che mai sono stati stanziati fondi né dalla Regione, né da altri Enti di rilevanza costituzionale. Il denaro impiegato non proviene da finanziamento, ma deriverà da una spendita di fondi propri dei cittadini rivaresi, da tasse o residui di trasferimenti erariali affidati alla nostra amministrazione» hanno scritto Terrando, Basolo e Pastore che poi sottolineano la necessità di confrontarsi con la nascente Unione dei Comuni. A Forno Canavese c’è un asilo nido che ogni anno, a causa soprattutto della mancanza di bambini, costa alle casse del Comune cifre notevoli. Soldi che, come viene fatto notare nella lettera, d’ora in poi saranno pagati da tutti i comuni dell’Unione che «si troverà nell’assurda situazione di dover impiegare denaro pubblico per coprire il deficit di un asilo già esistente e allo stesso tempo di impiegarne altro per la costruzione di un doppione a soli 4 km di distanza».
 
La risposta dell’assessore è chiara e concisa, e parte da una affermazione: «L’Assessorato Istruzione non ha dato finanziamenti regionali per la realizzazione del nido». Ritorna qui il tema, già più volte ricordato dalla maggioranza, che se il Comune ha i soldi, e Rivara li ha, può decidere (quasi) liberamente cosa farne. Giovanna Pentenero conclude la sua lettera con un'affermazione fondamentale riguardo a questo tema: «Non dubito che l’ente locale interessato abbia effettuato con attenzione tutti i dovuti approfondimenti, prima di programmare l’investimento per la realizzazione ex-novo dell’attività, che ad oggi si sosterrebbe unicamente con le rette di fruizione del servizio e l’eventuale integrazione dell’ente locale». 
 
Riguardo alla reale necessità della struttura l’assessore rimane sul vago: è vero che ci sono molti altri servizi simili in zona, ma sono tutti in crisi e spesso arretrati. Ed è anche vero che la situazione socio economica non permette più a molte famiglie di usufruire di servizi. La polemica a Rivara è destinata a continuare. (p.f.)
Politica
TRENO CONTRO TIR A CALUSO - Interrogazione parlamentare sul possibile guasto al passaggio a livello
TRENO CONTRO TIR A CALUSO - Interrogazione parlamentare sul possibile guasto al passaggio a livello
«Da tempo vi erano dei vizi che minavano la sicurezza di quel varco. E altri vi sarebbero in passaggi simili nel Canavese. Per questo ho deciso di presentare un’interrogazione parlamentare» dice Augusta Montaruli di Fratelli d'Italia
RIVAROLO - Lotta ai «maiali» con la giornata ecologica
RIVAROLO - Lotta ai «maiali» con la giornata ecologica
Obiettivo dell'iniziativa ripulire la città e sensibilizzare la cittadinanza al rispetto dell'ambiente e dei luoghi pubblici
STRAMBINO - I soci Coop chiamati ad approvare il bilancio del 2017
STRAMBINO - I soci Coop chiamati ad approvare il bilancio del 2017
Il presidio di Strambino, che conta su 5264 soci, nel 2017 ha generato donazioni per 1554 euro nel progetto Buon Fine
FAVRIA - Estate Ragazzi 2018: lo gestisce di nuovo «Favria Giovane»
FAVRIA - Estate Ragazzi 2018: lo gestisce di nuovo «Favria Giovane»
Il sindaco Bellone: «Le illazioni su un presunto accanimento contro l'associazione erano totalmente infondate»
CANAVESE - I militanti dicono Si all'accordo «Lega-Stellato»
CANAVESE - I militanti dicono Si all
Lo comunica la Lega del Canavese in base alla consultazione dello scorso weekend. 1500 votanti in Canavese, il 97% per il Si
AGLIE' - La banca chiude ma resta almeno il bancomat
AGLIE
Il taglio delle filiali annunciato da Unicredit non risparmia il Canavese
RONCO - Il Comune chiede un bancomat a Poste Italiane
RONCO - Il Comune chiede un bancomat a Poste Italiane
Anche il Comune di Ronco Canavese ha sottoscritto la mobilitazione a Poste Italiane promossa da Uncem Piemonte per i servizi
RIVAROSSA ELEZIONI - Sfida Vallino-Cinquanta per diventare sindaco
RIVAROSSA ELEZIONI - Sfida Vallino-Cinquanta per diventare sindaco
Sfida a due per il prossimo sindaco. Il paese torna alle urne dopo il commissariamento dell'ottobre dell'anno scorso
ELEZIONI - I candidati a Borgomasino, Perosa, Quagliuzzo e Salerano
ELEZIONI - I candidati a Borgomasino, Perosa, Quagliuzzo e Salerano
Si vota nella sola giornata del 10 giugno dalle 7 alle 23. Alla chiusura dei seggi si procederà subito allo spoglio delle schede
RIVAROLO - Pietro Paolo Frijia è il nuovo segretario della Lega
RIVAROLO - Pietro Paolo Frijia è il nuovo segretario della Lega
Subentra al sindaco di Favria, Vittorio Bellone, che lascia l'incarico dopo sei anni. Primo obiettivo aumentare i tesserati
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore