RIVARA - Bavaglio all'opposizione: manifesti in tutti i paesi

| La minoranza rivarese invade le bacheche dell’alto Canavese per protestare contro le nuove regole per i consigli

+ Miei preferiti
RIVARA - Bavaglio allopposizione: manifesti in tutti i paesi
La minoranza rivarese invade le bacheche dell’alto Canavese per protestare contro le nuove restrittive regole per i consigli comunali. Quaranta manifesti saranno da oggi visibili negli spazi per le affissioni pubbliche di Forno, Rivara, Busano, Levone e Rocca. Il 25 marzo è stata riunita dal sindaco Gianluca Quarelli la commissione statuto e regolamenti, composta da tre membri della maggioranza e uno della minoranza, per approvare alcune nuove modifiche al documento che regola lo svolgimento dei consigli comunali. Modifiche approvate, con il solo voto contrario del consigliere di minoranza Danilo Pastore.
 
I cambiamenti rendono quasi impossibile per la minoranza svolgere il proprio compito di opposizione. Molte di queste modifiche, ovviamente, prendono apertamente spunto dal comportamento tenuto dai rappresentanti di “Uniti per Rivara” nelle precedenti sedute: l’aggiunta del comma “Non possono in ogni caso essere esibiti cartelli, striscioni o altri messaggi che possono in alcun modo distogliere il Consiglio dallo svolgimento dei propri compiti” richiama probabilmente alle magliette esposte in uno dei passati consigli dai rappresentanti di della minoranza.
 
Con queste modifiche viene anche ufficializzata “la censura”, ovvero la possibilità in casi gravi di interdire la partecipazione del consigliere espulso alle seguenti due sedute. In un comune come Rivara, in cui il consiglio si riunisce mediamente tre volte l’anno, questo vorrebbe dire quasi un intero anno di “squalifica”. Il “giogo” colpisce anche il pubblico che non può più “mediante parole, gesti, scritti o altro, riferirsi alle opinioni espresse dai Consiglieri o alle decisioni adottate dal Consiglio”. E’ importante ricordare che nei consigli comunali di tutti i comuni il pubblico non ha diritto di parola, ma grazie a questi provvedimenti sarà anche limitato nei normali comportamenti e in ogni possibile manifestazione di simpatia o antipatia.
 
“Le modifiche introdotte nel regolamento hanno l’unico scopo di garantire l’onorabilità del consiglio comunale – risponde il sindaco Quarelli - non mi risulta infatti che tra le prerogative dei Consiglieri Comunali rientrino il turpiloquio e il vilipendio. Ritengo molto grave il fatto stesso che il gruppo di minoranza si possa sentire in qualche modo colpito dai provvedimenti in questione, indice evidente della grave situazione di degrado del linguaggio politico alla quale sembrano essersi anche loro adeguati. In tempi più civili era consuetudine che le assemblee comunali dessero il buon esempio, sia con i fatti che con il comportamento”. (pf)
Galleria fotografica
RIVARA - Bavaglio allopposizione: manifesti in tutti i paesi - immagine 1
RIVARA - Bavaglio allopposizione: manifesti in tutti i paesi - immagine 2
RIVARA - Bavaglio allopposizione: manifesti in tutti i paesi - immagine 3
Politica
CUORGNE' - Genitori a pranzo con i figli nella mensa scolastica
CUORGNE
E' l'iniziativa promossa dal Comune anche per dare modo ai genitori di verificare personalmente la qualità del servizio
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
Tra i manifestanti anche il sindaco di Favria, Serafino Ferrino, già noto anche per le sue posizioni contro le unioni civili
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all'incontro con gli eurodeputati
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all
Si è discusso del rapporto tra giovani e impresa, innovazione digitale e fondi europei destinati alle imprese dal Piano Juncker
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
Venerdì 24 marzo ha avuto luogo presso la palestra parrocchiale di Castellamonte una cena povera a favore della Quaresima di Fraternità
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
Ufficiale la lista del Movimento. I nomi restano top-secret. Paolo Recco in pole position per la corsa alla fascia tricolore
CANAVESE - Più di tre milioni di euro sono in arrivo dall'Europa
CANAVESE - Più di tre milioni di euro sono in arrivo dall
Sono i fondi per lo sviluppo rurale che l’Unione ha messo a disposizione fino al 2020 per i GAL, i Gruppi di azione locale
CUORGNE' - Landini della Fiom con lavoratori e cittadini - FOTO
CUORGNE
Tappa canavesana, ieri, per Maurizio Landini, segretario nazionale della Fiom-Cgil impegnato nella campagna referendaria
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
«Non c'era nessuna intenzione di offendere e infatti nemmeno il sindaco Rostagno si è offeso», assicura Bertot
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
Scontro tra i sindaci all'assemblea dell'altra sera a Cuorgnè. Alcune amministrazioni, Pertusio in testa, pronte ad abbandonare il consorzio. In alcuni Comuni sono previsti aumenti nelle bollette oltre il 30%. Pagheranno i cittadini...
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
"Parchi naturali. Verso la nuova legge nazionale" è il titolo del convegno di sabato promosso da Comune, Ente Parco e Uncem
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore