RIVARA - Cade con la bici in una buca dell'asfalto: femore rotto

| Proprio in questi giorni la minoranza di «Uniti per Rivara» ha presentato una mozione per invitare il Comune a darsi da fare

+ Miei preferiti
RIVARA - Cade con la bici in una buca dellasfalto: femore rotto
Cade con la bici probabilmente a causa di una buca nell'asfalto: operato a Ciriè con un femore rotto. E' successo domenica a Rivara. Uno sfortunato ciclista rivarese ha riportato una frattura e diverse escoriazioni al viso e in varie parti del corpo a seguito di una brutta caduta nel tratto di strada che collega la frazione Ponte con località San Grato.

Proprio in questi giorni la minoranza di «Uniti per Rivara» ha presentato una mozione di indirizzo per invitare il Comune a darsi da fare sulla viabilità locale e, in particolare, sul ripristino di alcune strade devastate dalle buche. Nella mozione, tra l'altro, è riportata anche un'immagine emblematica (foto) dello stato in cui versa la strada che collega la frazione Ponte con località San Grato, dove si è verificato l'incidente ciclistico di domenica.
 
«Quello della manutenzione strade è argomento più volte affrontato da Uniti per Rivara con mozioni che sono state puntualmente respinte con la motivazione che si trattava di interventi già previsti - dice il capogruppo d'opposizione, Lorenzo Terrando - il risultato è sotto gli occhi di tutti: strade che sembrano percorsi di guerra, mentre i nostri amministratori si concentrano, e spendono soldi pubblici, in progetti tanto grandiosi quanti inutili. Il nostro malcapitato rivarese avrà però di che consolarsi: non abbiamo soldi per evitare che si finisca nelle buche ma avrà un percorso salute costato 42.000 euro nel quale fare la necessaria riabilitazione».

Politica
RIVAROLO - Summit dei geometri al Castello Malgrà
RIVAROLO - Summit dei geometri al Castello Malgrà
Snellimento delle procedure burocratiche e velocizzazione delle pratiche. Sono queste le richieste principali che i geometri di Torino e Provincia rivolgono al nuovo governo insediatosi poco più di un mese fa
CANAVESE - 500 mila euro per gli studenti pendolari che partono dai paesi di montagna
CANAVESE - 500 mila euro per gli studenti pendolari che partono dai paesi di montagna
Si tratta di un contributo per l'acquisto degli abbonamenti al trasporto pubblico, per il prossimo anno scolastico, che favorirà la residenzialità nei Comuni posti a oltre 600 metri di altitudine, limitando abbandono e spopolamento
MONTALTO DORA - La Fasti ha ottento il «Bollino per l'Alternanza»
MONTALTO DORA - La Fasti ha ottento il «Bollino per l
Un riconoscimento per le imprese associate a Confindustria che si distinguono per i percorsi di alternanza scuola-lavoro
CUORGNE' - Puliti i canali per evitare guai in caso di nubifragi
CUORGNE
«Sono azioni di prevenzione che rientrano nell’ambito del progetto Cuorgnè più Sicura», dice il sindaco Beppe Pezzetto
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
Alla cerimonia il sindaco Giovanni Bruno Mattiet insieme all'onorevole Alessandro Giglio Vigna e alla Senatrice Virginia Tiraboschi
CASTELLAMONTE - L'ex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO
CASTELLAMONTE - L
Allarme degrado a Preparetto. Da quando la vecchia gestione ha lasciato la frazione, la struttura è stata abbandonata
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
Arriva il mese di agosto e, come consuetudine, va in vacanza anche la sosta a pagamento
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
«Noi facciamo cose, non facciamo polemiche sterili come quelli della Lega o del Movimento 5 Stelle» dice il sindaco Mazza
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
Sono stati ricevuti e premiati i ragazzi della Under 14 della River Borgaro Basket e le ragazze di pallavolo e pallanuoto
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
Problema di portata nazionale: sono quasi cinque milioni gli Italiani che hanno difficoltà a vedere i canali Rai e l'intero bouquet del digitale terrestre
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore