RIVARA - Debiti Asa: tensione alle stelle in consiglio comunale

| Deciso attacco del gruppo di minoranza al sindaco Gianluca Quarelli nella seduta convocata per discutere dell'ex consorzio

+ Miei preferiti
RIVARA - Debiti Asa: tensione alle stelle in consiglio comunale
Il 13 febbraio 2016, pochi giorni dopo il deposito del lodo arbitrale che ha condannato i comuni e le comunità montane a ripianare il debito del Consorzio ASA di cui erano soci, il gruppo consigliare di minoranza Uniti per Rivara ha depositato una mozione d’indirizzo con relativa richiesta di Consiglio Comunale Straordinario nel corso del quale discuterla. Consiglio convocato l'altro pomeriggio a Villa Ogliani.
 
Il clima è stato fin da subito molto teso in quanto la minoranza ha votato contro persino l’approvazione del verbale della seduta precedente al quale, secondo la loro dichiarazione «sono state aggiunte frasi non dette». Il sindaco Quarelli ha risposto a tale dichiarazione ricordando che non è lui direttamente a fare i verbali ma il segretario che non ha, e non può avere, interessi politici. La discussione si è poi spostata sulla mozione Asa. 
 
E’ toccato al consigliere Pastore illustrarla, dopo aver chiesto al segretario se il sindaco Gianluca Quarelli non dovesse astenersi dalla votazione per conflitto di interessi. L’illustrazione è stata lunghissima e dettagliata, quasi tre quarti d’ora, e ha analizzato tutti i punti (legali, burocratici e economici) che hanno portato il gruppo di minoranza alla richiesta di “verificare se da parte dell’ing. Quarelli, direttamente o mediante specifica sollecitazione dapprima del Signor Alessandro Gaudio quale Presidente della Comunità montana Alto Canavese (...) e/o altre persone investite (…) siano state poste in essere le iniziative o (…) nel caso siano stati tenuti comportamenti negligenti, anche a titolo omissivo”.
 
Il sindaco Quarelli, dopo aver riassunto le vicende che dall’88 (anno di nascita del Consorzio) hanno portato alla catastrofe attuale, ha voluto «ribadire che la vicenda è sempre stata seguita con estrema attenzione in considerazione della gravità dei fatti contestati e delle possibili conseguenze negative degli stessi per il Comune di Rivara». La conclusione del suo intervento è stata: «conseguentemente aderisco ben volentieri alla mozione presentata dal gruppo di minoranza, pur non condividendone le premesse, costituite da una ricostruzione dei fatti parziale e faziosa, tendente a focalizzare l’attenzione sui comportamenti di una parte soltanto degli amministratori e tralasciando implicitamente il ruolo ricoperto proprio nel periodo 2007-2008 dal consigliere Pastore e dall’ex sindaco Riorda, rispettivamente vicepresidente e presidente della Comunità Montana Alto Canavese». Attacco che ha colpito nel segno facendo perdere le staffe al consigliere Pastore. 
 
Il gruppo di minoranza, dopo aver rinnovato ancora una volta le accuse dirette all’amministrazione e al sindaco in primis, ha votato, naturalmente, a favore della propria mozione. A Rivara la tensione continua a essere altissima. (P.f.)
Politica
TRAVERSELLA - Il ricordo dei martiri partigiani della Valchiusella
TRAVERSELLA - Il ricordo dei martiri partigiani della Valchiusella
«Abbiamo la possibilità di vivere in pace anche grazie al sacrificio di questi giovani morti a Traversella. Non dimentichiamoli»
DISAGI SUI TRENI GTT - «La ferrovia Canavesana viaggia ormai fuori dal tempo»
DISAGI SUI TRENI GTT - «La ferrovia Canavesana viaggia ormai fuori dal tempo»
Riceviamo e volentieri pubblichiamo un intervento del deputato Pd, Davide Gariglio, in merito alla difficile situazione che sta vivendo la ferrovia Canavesana in queste settimane. I pendolari sono ormai furibondi con la Gtt
MONTAGNA - Pochi medici di famiglia nei Comuni: allarme dell'Uncem
MONTAGNA - Pochi medici di famiglia nei Comuni: allarme dell
Un problema non certo nuovo, legato all'organizzazione dei Distretti sanitari e anche alle volontà espresse dall'Ordine dei Medici. Uncem ha sottoposto le problematiche dei territori al Ministro della Salute Giulia Grillo
CASELLE - Dal 15 ottobre velox attivi: multe in arrivo per chi supera i 70 chilometri orari - ECCO DOVE
CASELLE - Dal 15 ottobre velox attivi: multe in arrivo per chi supera i 70 chilometri orari - ECCO DOVE
Attenzione quindi alla velocità: il limite è stato alzato da 50 a 70 chilometri orari ma le rilevazioni con gli occhi elettronici sono spesso «implacabili». Il Comune ha assicurato che non è intenzione dell'amministrazione «fare cassa»...
IVREA - Carnevale: nominati due nuovi responsabili
IVREA - Carnevale: nominati due nuovi responsabili
Sono Gianluca Actis Perino e Marco Adriano i nuovi nomi che entrano a far parte dello staff operativo della Fondazione
CANAVESE - Confindustria cerca imprenditori per le aziende dismesse
CANAVESE - Confindustria cerca imprenditori per le aziende dismesse
L'associazione degli industriali intende costruire un «catalogo» dei siti dismessi in tutto il Canavese da riutilizzare
MAPPANO - Il 46 si ferma a Falchera: mappanesi a piedi fino a casa
MAPPANO - Il 46 si ferma a Falchera: mappanesi a piedi fino a casa
Il Comune ha scritto una lettera a Gtt per il caos dell'altro giorno in occasione della corsa ciclistica «Gran Piemonte»
LEINI - Mobilità sostenibile: presentato il progetto car pooling
LEINI - Mobilità sostenibile: presentato il progetto car pooling
Proprio a Leinì l'amministrazione ha organizzato una riunione di presentazione che si è svolta il 5 ottobre al teatro
IVREA - Biotecnologie: via libera della Regione al corso post diploma
IVREA - Biotecnologie: via libera della Regione al corso post diploma
La Regione ha approvato nei giorni scorsi la graduatoria dei percorsi Its (Istituti tecnici superiori) per il biennio 2018-2020
VOLPIANO - Comune e Croce Bianca cercano nuovi «nonni vigili»
VOLPIANO - Comune e Croce Bianca cercano nuovi «nonni vigili»
Il servizio di volontariato attivo ha lo scopo di tutelare la sicurezza dei ragazzi che raggiungono le sedi scolastiche da soli
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore