RIVARA - Dopo la lettera al Prefetto arrivano anche i documenti

| La minoranza si è rivolta alla prefettura. Dopo la seconda segnalazione Unione e Comune hanno ottemperato alla richiesta

+ Miei preferiti
RIVARA - Dopo la lettera al Prefetto arrivano anche i documenti
Il Comune di Rivara ha in programma alcuni lavori di restauro. La minoranza «dal momento che i progetti rivaresi han sempre riservato belle sorprese» ha richiesto copia dei progetti, esercitando un suo legittimo diritto. I documenti però non arrivano e il gruppo “Uniti per Rivara” decide di rivolgersi al prefetto. Nel frattempo il sindaco Gianluca Quarelli afferma di aver dato ordine di procedere all’invio. I progetti, intanto, continuano a non arrivare a causa di un lutto che ha colpito un impiegato comunale. La minoranza decide quindi di rivolgersi nuovamente al Prefetto. L'altro ieri i documenti sono arrivati.
 
«E’ facile spiegare il ritardo - afferma il sindaco Gianluca Quarelli - dal momento che l’invio deve essere materialmente perfezionato dal responsabile del procedimento dell'Unione (visto che questi documenti riguardano l’Unione e non solo il Comune), che ho provveduto a sollecitare al riguardo. Confido che in futuro non si ripetano simili ritardi. Personalmente ritengo che il diritto all'accesso sia fondamentale e come tale vada tutelato, di conseguenza ho già manifestato ai diretti interessati la mia posizione. E’ bene comunque specificare che buona parte di quei documenti erano già disponibili a dicembre sul sito dell’Unione».
 
Inesorabile, comunque arriva la replica della minoranza: «Evidentemente il concetto di trasparenza non è ancora stato ben assimilato dall'amministrazione rivarese - dice Lorenzo Terrando, capogruppi - non si riesce a capire per quale motivo la minoranza si debba sempre rivolgere al Prefetto per esercitare un legittimo diritto quale l'accesso agli atti. Un po' come i bambini quando li si minaccia del castigo per costringerli a fare il proprio dovere». Questa volta la situazione si è comunque risolta senza ulteriori problemi. (P.f.)
Dove è successo
Politica
FAVRIA - Il consigliere di minoranza Scandale lascia l'incarico
FAVRIA - Il consigliere di minoranza Scandale lascia l
«Auguro a tutti, amministratori e dipendenti, un buon lavoro, con la certezza che non sia un addio ma solo un arrivederci»
RIVAROSSA - Dimissioni in massa: cade il consiglio comunale
RIVAROSSA - Dimissioni in massa: cade il consiglio comunale
Ora tocca al prefetto di Torino nominare il commissario. Si andrà a votare la prossima primavera, con un anno di anticipo
VOLPIANO - Torna l'appuntamento con il festival «No Mafia»
VOLPIANO - Torna l
Nato dall'impegno di un gruppo di giovani volpianesi per portare al centro dell'attenzione la legalità, in paese e dentro le scuole
CASTELLAMONTE - Accoglienza ai migranti: il parroco dice «basta»
CASTELLAMONTE - Accoglienza ai migranti: il parroco dice «basta»
Don Luca Pastore al convegno della Lega: «La carità si fa in casa, guardando alle nostre famiglie e ai nostri giovani»
CANAVESE - Treni regionali in ritardo? Adesso ti avvisa la App
CANAVESE - Treni regionali in ritardo? Adesso ti avvisa la App
«Un passo avanti per soddisfare l'esigenza, sempre più sentita dai viaggiatori, di avere info tempestive», dice l'assessore Balocco
IVREA - Segreteria Pd: tira aria di rinnovamento. Vince Spitale
IVREA - Segreteria Pd: tira aria di rinnovamento. Vince Spitale
Le urne del circolo hanno premiato l'ala più renziana del Pd e, con essa, la linea del presidente del consiglio comunale Ballurio
EX PROVINCIA - La Città metropolitana senza soldi: appello al governo
EX PROVINCIA - La Città metropolitana senza soldi: appello al governo
ANCI ha chiesto la destinazione di 200 milioni di euro come finanziamento straordinario per le Città metropolitane d'Italia
RIVAROLO-BOSCONERO - I «Pro circonvallazione» in presidio alla Vittoria
RIVAROLO-BOSCONERO - I «Pro circonvallazione» in presidio alla Vittoria
Al sit-in ha partecipato anche il consigliere di minoranza di Bosconero, Giancarlo Giovannini, sempre attento al problema
IVREA - Il Comune discute il piano regolatore con le associazioni
IVREA - Il Comune discute il piano regolatore con le associazioni
«L'obiettivo è di avviare in modo condiviso la Variante strutturale unendo le tante risorse oggi presenti nelle comunità»
FAVRIA - Idioti in azione imbrattano la palestra: lezioni sospese
FAVRIA - Idioti in azione imbrattano la palestra: lezioni sospese
«Purtroppo nella giornata di giovedì i ragazzi non hanno potuto utilizzare la palestra per l'attività scolastica» dicono dal Comune
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore