RIVARA - Dopo la lettera al Prefetto arrivano anche i documenti

| La minoranza si è rivolta alla prefettura. Dopo la seconda segnalazione Unione e Comune hanno ottemperato alla richiesta

+ Miei preferiti
RIVARA - Dopo la lettera al Prefetto arrivano anche i documenti
Il Comune di Rivara ha in programma alcuni lavori di restauro. La minoranza «dal momento che i progetti rivaresi han sempre riservato belle sorprese» ha richiesto copia dei progetti, esercitando un suo legittimo diritto. I documenti però non arrivano e il gruppo “Uniti per Rivara” decide di rivolgersi al prefetto. Nel frattempo il sindaco Gianluca Quarelli afferma di aver dato ordine di procedere all’invio. I progetti, intanto, continuano a non arrivare a causa di un lutto che ha colpito un impiegato comunale. La minoranza decide quindi di rivolgersi nuovamente al Prefetto. L'altro ieri i documenti sono arrivati.
 
«E’ facile spiegare il ritardo - afferma il sindaco Gianluca Quarelli - dal momento che l’invio deve essere materialmente perfezionato dal responsabile del procedimento dell'Unione (visto che questi documenti riguardano l’Unione e non solo il Comune), che ho provveduto a sollecitare al riguardo. Confido che in futuro non si ripetano simili ritardi. Personalmente ritengo che il diritto all'accesso sia fondamentale e come tale vada tutelato, di conseguenza ho già manifestato ai diretti interessati la mia posizione. E’ bene comunque specificare che buona parte di quei documenti erano già disponibili a dicembre sul sito dell’Unione».
 
Inesorabile, comunque arriva la replica della minoranza: «Evidentemente il concetto di trasparenza non è ancora stato ben assimilato dall'amministrazione rivarese - dice Lorenzo Terrando, capogruppi - non si riesce a capire per quale motivo la minoranza si debba sempre rivolgere al Prefetto per esercitare un legittimo diritto quale l'accesso agli atti. Un po' come i bambini quando li si minaccia del castigo per costringerli a fare il proprio dovere». Questa volta la situazione si è comunque risolta senza ulteriori problemi. (P.f.)
Politica
CHIVASSO - A Castelrosso il Monumento ai Caduti senza Croce
CHIVASSO - A Castelrosso il Monumento ai Caduti senza Croce
L'opera è stata inaugurata lo scorso 11 novembre alla presenza delle Autorità Civili e Militari della città di Chivasso
IVREA - Torna anche quest'anno la «Festa dell'Albero»
IVREA - Torna anche quest
Si svolgerà ad Ivrea, nel Parco del lago di Città, il 20 novembre e sarà dedicata all'accoglienza e alla solidarietà
MONTANARO - Nuovi fondi stanziati dal Comune per l'asilo nido
MONTANARO - Nuovi fondi stanziati dal Comune per l
All'attenzione del consiglio comunale il nuovo asilo, la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti nelle manifestazioni culturali
AGLIÈ - «Improvvisata» del sindaco alla mensa delle scuole
AGLIÈ - «Improvvisata» del sindaco alla mensa delle scuole
Dopo alcune lamentele delle mamme delle scuole primarie, arriva la risposta dell'amministrazione comunale di Agliè
CANAVESE - 125mila euro dal Ministero dell'Interno per le telecamere a Rivara, Locana, Burolo e Strambinello
CANAVESE - 125mila euro dal Ministero dell
Sono i quattro Comuni del Canavese che riceveranno dal Ministero dell'Interno un cospicuo contributo per installare nuove telecamere di videosorveglianza in paese. Fanno parte dei 2426 Comuni che hanno chiesto aiuto a Roma
VALPERGA - Scontro sui lavori previsti in via Volta: «Troppo cari»
VALPERGA - Scontro sui lavori previsti in via Volta: «Troppo cari»
Ben 70 mila euro per l'operazione di riqualificazione della strada pedonale per il Santuario di Belmonte
IVREA - Il Ministro dei Beni Culturali visita la città di Olivetti
IVREA - Il Ministro dei Beni Culturali visita la città di Olivetti
Lunedì 19 novembre il Ministro Alberto Bonisoli visiterà il cinquantaquattresimo sito patrimonio dell'umanità Unesco
IVREA - La sindaca Appendino in visita alla sede del Ciac
IVREA - La sindaca Appendino in visita alla sede del Ciac
Con la Appendino anche Stefano Sertoli, sindaco di Ivrea, Patrizia Paglia e Cristina Ghiringhello di Confindustria Canavase
FERROVIA CANAVESANA BOCCIATA - Gtt non passa l'esame: i treni non potranno superare i 50 chilometri orari
FERROVIA CANAVESANA BOCCIATA - Gtt non passa l
«Riteniamo inaccettabile questo scenario. Gtt aveva assicurato che da dicembre i treni sarebbero tornati a viaggiare ai 70 all'ora. Gtt se ne dovrà assumere la responsabilità», il commento dell'assessore regionale Francesco Balocco
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d'amore»
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d
«Per amare il prossimo bisogna provare a comprenderlo. Cosa che don Angelo Bianchi ha sempre cercato di fare»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore