RIVARA - Fiera e bilancio: consiglio comunale ad alta tensione

| Ennesimo scontro tra il sindaco Gianluca Quarelli e i rappresentanti della minoranza. Respinte le richieste dell'opposizione

+ Miei preferiti
RIVARA - Fiera e bilancio: consiglio comunale ad alta tensione
Che non sarebbe stato un Consiglio Comunale tranquillo lo si è capito subito. Appena finito l’appello, avvenuto alle ore 19, il consigliere Pastore ha chiesto la parola per fatto personale, volendo contestare pubblicamente quanto affermato dal Sindaco Gianluca Quarelli in un comunicato stampa precedente. La parola non gli è però stata concessa in quanto il regolamento dei consigli comunali, approvato dal consiglio stesso, afferma che tale tipo di interventi può riguardare solamente temi di cui si sia parlato durante una seduta del parlamentino rivarese. Anche il segretario comunale, dopo essersi consultato con alcuni colleghi e con un legale, ha avvallato la versione Quarelli.

Il consigliere Pastore ha comunque effettuato il suo intervento, nonostante le rimostranze del sindaco, durante la sua dichiarazione riguardo all’approvazione dei verbali. La tensione è cresciuta ulteriormente quando anche il consigliere Terrando ha usato la dichiarazione di voto sull’approvazione dei verbali della seduta precedente per attaccare direttamente il primo cittadino.

Il consiglio è poi normalmente iniziato ed è proseguito in maniera abbastanza anonima fino al quarto punto riguardante il Regolamento per la Disciplina delle Entrate Comunali. Prima dell’approvazione il gruppo di minoranza ha proposto di adottare una politica di baratto sociale, secondo la quale i cittadini in debito con il Comune possono cancellare le proprie pendenze effettuando lavori di pubblica utilità. Il sindaco Quarelli ha però negato tale possibilità in quanto, visto che la maggior parte dei debitori verso il Comune sono debitori di somme irrisorie, costerebbe di più al Comune la burocrazia per attivare il processo di quanto non sia consistente il debito.

Gli animi si sono poi infiammati durante la discussione del tredicesimo punto riguardante il Bilancio di Previsione Finanziario. Il gruppo di minoranza Uniti per Rivara ha presentato un emendamento nel quale ha proposto di aggiungere entrate per 6000 euro, provenienti dai proventi della fiera di cui si è molto discusso negli ultimi mesi, e uscite di uguale importo destinate al restauro del portone del teatro comunale. Il revisore ha però negato la possibilità in quanto l’importo calcolato dalla minoranza è frutto di una stima e non di calcoli documentati.

Sono quindi iniziate nuovamente le accuse di illecito dirette al primo cittadino. Quarelli ha rivelato durante la discussione di aver consegnato al Comune la cifra raccolta e non utilizzata durante la precedente fiera. Le urla sono continuate per circa venti minuti. Il Consiglio si è poi concluso poco dopo le ore 21. (P.f.)

Politica
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
Vicenda casa di riposo: «Confidiamo ora nelle autorità competenti per individuare eventuali responsabilità» dice l'assessore Carruozzo
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l'ex sindaco Ferrino: «Sono sereno, la verità verrà a galla»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l
Il Circolo Territoriale del Popolo della Famiglia-Piemonte si schiera con Serafino Ferrino, l'ex sindaco di Favria indagato nell'ambito dell'operazione dei carabinieri che ha portato all'arresto dell'imprenditore Pasquale Motta
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l'amministrazione
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l
Dopo il Movimento 5 Stelle, anche la Lega ha preso carta e penna per attaccare «l'immobilismo» della giunta Mazza
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d'attesa per le visite d'ambulatorio
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d
Un problema che riguarda tutta la Regione Piemonte e che, purtroppo, non fa eccezioni in Canavese. Lo conferma anche l'Asl To4, precisando alcuni dati relativi alle liste d'attesa. Chiesti degli specialisti «in prestito»
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti più bravi
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti più bravi
Sabato in Comune la premiazione dei 13 ragazzi della media che hanno conseguito con il massimo dei voti il diploma
FAVRIA - Avvisi di garanzia, dall'ex sindaco Giorgio Cortese «massima fiducia nella magistratura»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, dall
«Ho la convinzione di poter dimostrare che ho sempre agito nell'interesse esclusivo della Comunità di Favria che ho avuto l'onore di rappresentare, in particolare come Sindaco, all'epoca dei fatti»
AGLIE' - Il salone «Alladium» diventerà Franco Paglia - FOTO
AGLIE
Il sindaco ha annunciato che l'amministrazione ha proposto di intitolare alla memoria dell'architetto il salone polifunzionale
CUORGNE' - Il Comune brinda al successo dell'Aperibook in biblioteca
CUORGNE
«Sono molto soddisfatto della partecipazione di pubblico a tutte le presentazioni di libri che si sono succedute», il commento dell'assessore Lino Giacoma Rosa
CUORGNE' - Lavori in corso per la sicurezza nelle scuole cittadine
CUORGNE
Al rientro dalle vacanze estive gli alunni troveranno i lavori conclusi e i nuovi impianti in funzione. Investimento di 61 mila euro
TORINO E CANAVESE - Sciopero Gtt contro i 260 licenziamenti e il «silenzio del Comune di Torino»
TORINO E CANAVESE - Sciopero Gtt contro i 260 licenziamenti e il «silenzio del Comune di Torino»
Il servizio sarà garantito, sulle autolinee extraurbane e il Servizio Ferroviario (Sfm1 – Canavesana e SfmA – To–aeroporto–Ceres), solo da inizio servizio alle ore 8 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30. Disagi per chi usa i mezzi pubblici
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore