RIVARA - I bambini delle elementari a scuola di integrazione

| Incontro tra la cooperativa “Liberi Tutti” e gli studenti della scuola primaria. Relatore un giovane africano richiedente asilo

+ Miei preferiti
RIVARA - I bambini delle elementari a scuola di integrazione
Il progetto didattico “Viaggi da Imparare” ha l'obiettivo di favorire l’integrazione facendo conoscere ai giovani studenti delle scuole elementari la difficile situazione dei richiedenti asilo. L’idea del progetto nasce da una semplice considerazione: i bambini sentono continuamente parlare di naufragi e tragedie che colpiscono coloro che scappano dalla guerra. Sentono però parlare di queste cose come di cose lontane, senza nessuna relazione con la realtà che vivono ogni giorno. Permettere quindi agli studenti alcune di queste persone può far loro capire che invece il problema è reale e che i migranti di cui sentono tanto parlare sono persone normalissime. 
 
Su questa filosofia è stato organizzato l’incontro tra la cooperativa “Liberi Tutti” e gli studenti della scuola primaria di Rivara che si è svolto venerdì mattina nelle Serre di Villa Ogliani. Relatore principale dell’incontro un giovane africano che ha raccontato la difficile avventura che l’ha portato fino al Canavese. I giovani spettatori sono stati toccati dal racconto dell’attraversamento del deserto a piedi, dalla prigione e dal drammatico viaggio su una “carretta del mare” fino a raggiungere le nostre coste.
 
Il progetto verrà ora portato avanti dagli studenti che proveranno a immaginare una strategia per favorire l’accoglienza dei richiedenti asilo in Canavese. All’incontro ha partecipato l’assessore alle politiche sociali di Forno, Daniela Derossi, che ha raccontato ai presenti le iniziative che l’amministrazione fornese sta adottando per rendere più facile l’inclusione dei migranti. Una mattinata importante che ha aiutato molti giovani studenti a aprire gli occhi su un grande problema che ci tocca tutti. (P.f.)
Galleria fotografica
RIVARA - I bambini delle elementari a scuola di integrazione - immagine 1
RIVARA - I bambini delle elementari a scuola di integrazione - immagine 2
RIVARA - I bambini delle elementari a scuola di integrazione - immagine 3
Politica
IVREA - Patrizia Paglia presidente di Confindustria Canavese: prima volta per una donna
IVREA - Patrizia Paglia presidente di Confindustria Canavese: prima volta per una donna
L'alladiese Patrizia Paglia, amministratore delegato della Iltar-Italbox Industrie Riunite di Bairo, è il nuovo Presidente di Confindustria Canavese; succede a Fabrizio Gea che ha guidato l'associazione degli industriali negli ultimi 5 anni
IVREA - L'Anpi contro il Comune: «L'Ivrea antirazzista non c'è più»
IVREA - L
«L'Ivrea antifascista, antirazzista, antixenofoba, accogliente, aperta, solidale non c’è più. Ne trarremo le conseguenze»
VOLPIANO - Piero Cerutti ricordato a un anno dalla sua scomparsa
VOLPIANO - Piero Cerutti ricordato a un anno dalla sua scomparsa
Intitolata a lui la Scuola di musica della Filarmonica Volpianese. Era stato anche nominato Cavaliere della Repubblica
CASTELLAMONTE - E' nata la segreteria del nuovo Istituto Comprensivo
CASTELLAMONTE - E
I locali della storica segreteria non erano più sufficienti e idonei per ospitare tutti gli uffici e gli operatori che ora si trovano al posto della polizia municipale
CASTELLAMONTE - Il Psi lascia Mazza: «Quindici mesi di nulla»
CASTELLAMONTE - Il Psi lascia Mazza: «Quindici mesi di nulla»
Frattura definitiva tra l'amministrazione e una delle forze politiche che aveva sostenuto alle elezioni l'attuale primo cittadino
VOLPIANO - Furbetti del parcheggio: ora partono le multe dei vigili
VOLPIANO - Furbetti del parcheggio: ora partono le multe dei vigili
Partono i controlli in piazza Madonna delle Grazie per il parcheggio: si può sostare solo all'ingresso e all'uscita da scuola
CUORGNE' - Zaccaria è il nuovo presidente del centro anziani
CUORGNE
«Non posso che ringraziare il direttivo per questa scelta - dice il neo presidente - spero nella collaborazione di tutti»
RIVAROLO - Festa dei nonni e dei bambini con Pro loco e Unicef
RIVAROLO - Festa dei nonni e dei bambini con Pro loco e Unicef
I volontari della Pro loco affiancheranno e collaboreranno con l'Unicef per questa prima iniziativa grazie alla firma di un Protocollo d'intesa sottoscritto a maggio con l'Unpli
IVREA - Mozione sui profughi respinta dal consiglio comunale
IVREA - Mozione sui profughi respinta dal consiglio comunale
Le associazioni di "Non in mio nome" esprimono «delusione e preoccupazione per la posizione dell’intera maggioranza»
CASTELLAMONTE - Licenziato perchè ha il Parkinson: vince in tribunale ma non viene riassunto
CASTELLAMONTE - Licenziato perchè ha il Parkinson: vince in tribunale ma non viene riassunto
L'uomo, residente in Canavese, ha fatto causa all'azienda e l'ha anche vinta. Solo che, al momento, nonostante la sentenza a lui favorevole con reintegro sul posto di lavoro, ancora aspetta una chiamata dalla Teknoservice...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore