RIVARA - «Il disastro dell'Asa non deve ricadere sui cittadini»

| Dopo i recenti sviluppi il gruppo di minoranza presenta una mozione e chiede un consiglio comunale per discutere del tema

+ Miei preferiti
RIVARA - «Il disastro dellAsa non deve ricadere sui cittadini»
E’ di pochi giorni fa la notizia dell'esito del lodo riguardante l’arbitrato sul Consorzio Asa, il quale obbliga i Comuni e l’ex-Comunità Montana a pagare circa  38.450.000 di euro alla data odierna, compresi gli interessi. Il gruppo di minoranza «Uniti per Rivara», guidato da Lorenzo Terrando, ha depositato la richiesta di convocazione di un Consiglio Comunale durante il quale discutere la mozione da loro presentata.
 
«Il rischio che ad essere penalizzati, con il deposito del lodo in Tribunale a Torino per la dichiarazione di esecutorietà, siano in primis i cittadini contribuenti è concreto e reale, ed è dovere di consiglieri comunali, attenti al bene del paese, non lasciarli soli a farsi carico di un simile disastro - afferma Lorenzo Terrando - non è nostra intenzione far passare sotto silenzio il fatto che i veri responsabili siano coloro che hanno esercitato funzioni di amministrazione, sociali e di controllo nelle gestioni passate produttive del dissesto del Consorzio Asa, ma agitare, oggi, azioni di responsabilità contro i dirigenti Asa è il classico atteggiamento di chi chiude la porta quando oramai i buoi sono scappati».
 
Nel testo della mozione il gruppo di minoranza pone forti dubbi sulla gestione della crisi da parte dell’amministrazione comunale: “Valutato che sia nell’interesse dell’ente comunale di Rivara, pur nella equivoca situazione in atto, verificare se da parte dell’ing. Quarelli, direttamente o mediante specifica sollecitazione dapprima del signor Alessandro Gaudio quale Presidente della Comunità montana Alto Canavese (...) e/o altre persone investite (...) siano state poste in essere le iniziative o (...) nel caso siano stati tenuti comportamenti negligenti, anche a titolo omissivo».
 
L’attacco è quindi direttamente rivolto al sindaco Gianluca Quarelli: «Ma ad essere altrettanto imperdonabile, nell'ambito dell'intera vicenda, è l'immobilismo, se non anche il vero e proprio rifiuto, di chi in seguito, aveva la possibilità ed il dovere di agire nell'interesse dei propri amministrati, ed ha invece preferito rimanere a guardare anziché intraprendere iniziative, forse impopolari in certi ambiti, ma sicuramente utili e necessarie per il bene della comunità». In sostanza la richiesta della minoranza è che vengano attentamente valutate le responsabilità di tutti gli amministratori che sono stati nel tempo responsabili della gestione del problema e che, in caso vengano appurate delle negligenze, ne rispondano economicamente direttamente tali amministratori (naturalmente attraverso le assicurazioni), in modo che i maggiori costi non ricadano sui cittadini. (P.f.)
Politica
IVREA - Conferenza sulle Foibe e l'Esodo a cura del centro studi Piemontestoria
IVREA - Conferenza sulle Foibe e l
Un incontro per illustrare i fatti e i retroscena dietro al dramma che ha coinvolto i territori e le popolazioni ai confini orientali italiani
SAN MAURIZIO - Un concorso fotografico per raccontare il paese
SAN MAURIZIO - Un concorso fotografico per raccontare il paese
Iscrizioni entro il 28 febbraio, utilizzando i moduli distribuiti nelle classi della scuola Remmert o scaricabili direttamtente dal sito internet del Comune di San Maurizio
LOCANA - «The Growth Factory»: workshop su creazione d'impresa
LOCANA - «The Growth Factory»: workshop su creazione d
L'obiettivo è quello di mettere a sistema opportunità del territorio e gli aspiranti imprenditori, locali e non, in cerca di spazi
MAPPANO - Online lo sportello unico digitale dell'edilizia
MAPPANO - Online lo sportello unico digitale dell
Tramite il Sue, la documentazione che fino a poco tempo fa si doveva presentare in più copie cartacee presso gli uffici pubblici, potrà essere trasmessa in tutta sicurezza da casa o dall'ufficio
CANAVESANA - La Lega: «Abbassare il costo degli abbonamenti»
CANAVESANA - La Lega: «Abbassare il costo degli abbonamenti»
«La prossima Giunta regionale dovrà affrontare il tema dei prezzi e dei rimborsi per chi usa tutti i giorni la ferrovia»
RIVAROLO ELEZIONI - La Lega abbandona Rostagno: correrà da sola alle prossime amministrative
RIVAROLO ELEZIONI - La Lega abbandona Rostagno: correrà da sola alle prossime amministrative
Cesare Pianasso e Paolo Frijia: «L'esperienza amministrativa con la lista Rostagno è terminata. A Rivarolo la Lega correrà con il proprio simbolo». Da una rosa di quattro-cinque possibili nomi uscirà quello del candidato a sindaco
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
«Considerarsi depositari delle "competenze", quando a mala pena si è superata la scuola dell'obbligo, manifestando fastidio quando altri fanno notare delle mancanze e delle necessità, è un gioco pericoloso» attacca il dirigente scolastico
RIVAROLO - Dall'idea all'impresa: mercoledì 20 presentazione del programma Mip
RIVAROLO - Dall
L'intervento del Mip prevede un supporto di carattere consulenziale, interamente gratuito per chi intende avviare una nuova attività imprenditoriale o di lavoro autonomo
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
Uncem ha apprezzato l'impegno e le proposte dell'Assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Antonio Saitta
CASTELLAMONTE - Sindaco e assessore contro il preside Morgando: «Sfrutta le scuole per apparire»
CASTELLAMONTE - Sindaco e assessore contro il preside Morgando: «Sfrutta le scuole per apparire»
Clima avvelenato in città. L'ultimo «affronto» sarebbe stata la denuncia del tentato furto della scorsa settimana alla scuola media Cresto. Circostanza della quale in Comune nulla sapevano: «Neanche l'educazione di avvisare»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore