RIVARA - «Il disastro dell'Asa non fermerà i nostri investimenti»

| Il sindaco Quarelli risponde alle accuse di Uniti per Rivara di aver fatto «congelare» il bilancio in vista della stangata Asa

+ Miei preferiti
RIVARA - «Il disastro dellAsa non fermerà i nostri investimenti»
La tensione a Rivara è stata alta fin dal giorno dopo le ultime elezioni ma, a seguito dell'esito del lodo arbitrale che obbliga i soci (e quindi, nello specifico, la Comunità Montana Alto Canavese) a ripianare il colossale debito creato dal tragico tracollo dell’Asa, sta raggiungendo livelli da record. Il sindaco Gianluca Quarelli risponde alle accuse di aver “fatto congelare” il bilancio in attesa di nuovi sviluppi, lanciate nei giorni scorsi dai rappresentanti del gruppo “Uniti per Rivara”.
 
«La nostra amministrazione, dal 2009 al 2014, ha portato sul territorio comunale oltre 1 milione e 600 mila euro di risorse, abbattendo contemporaneamente i debiti ereditati di ben 1 milione e 400 mila euro. In totale sono 3 milioni di euro, di cui 500 mila di contributi raccolti da enti superiori, cifra record, in assoluta controtendenza rispetto a quanto accaduto nello stesso periodo sulla gran parte del territorio locale e nazionale» afferma il sindaco. 
 
«Nel 2015 sono stati stanziati per investimenti altri 230 mila euro, i cui frutti vedremo proprio quest’anno, con un nuovo impianto fotovoltaico, un nuovo importante intervento energetico sulle scuole elementari ed un progetto minore su di un altro stabile comunale». Non manca una visione diretta verso il futuro: «I prossimi mesi vedranno l’amministrazione comunale di Rivara attiva su più fronti allo scopo di reperire nuove risorse e sfruttare al meglio quelle già disponibili, con la nuova programmazione europea alle porte abbiamo infatti tutte le intenzioni di giocare un ruolo di primo piano nello sviluppo del nostro Canavese». 
 
Al momento non è ancora arrivata ai Comuni una richiesta economica, in quanto è ancora formalmente in piedi la Comunità Montana. Con la terribile gogna di un potenziale debito da saldare, tutti i Comuni stanno iniziando a mettere da parte più fondi possibili per quando arriverà la batosta. (P.f.)
Dove è successo
Politica
CASTELLAMONTE - Buco nel bilancio: il sindaco Pasquale Mazza chiede ai cittadini di pagare le tasse
CASTELLAMONTE - Buco nel bilancio: il sindaco Pasquale Mazza chiede ai cittadini di pagare le tasse
I dati dell'ufficio finanziario del Comune di Castellamonte hanno messo in risalto una situazione difficile, visto il mancato introito di Tari e Imu degli ultimi anni. Tanto che il sindaco, oggi, ha diffuso una lettera aperta ai cittadini
MAPPANO - Trovato un accordo con le società per la palestra
MAPPANO - Trovato un accordo con le società per la palestra
Si sono incontrati, il 19 settembre scorso, il Comune di Mappano, nella persona dell'assessore Maestrello, e le società interessate
CUORGNE' - Una sedia rossa in Comune contro la violenza di genere
CUORGNE
«Voglio ringraziare il gruppo Donne della Valle Sacra per questa importante iniziativa su un tema così delicato» ha detto il sindaco
RIVAROLO - Comitato pro circonvallazione: «Sindaco spiacevole»
RIVAROLO - Comitato pro circonvallazione: «Sindaco spiacevole»
«La nostra gratitudine va a tutti coloro che sono venuti al gazebo o che ci hanno fatto pervenire il loro sostegno sui social»
CANAVESE - 1,5 miliardi di euro per nuovi ospedali in Piemonte: Ivrea esclusa. «Diamoci da fare per l'ospedale unico»
CANAVESE - 1,5 miliardi di euro per nuovi ospedali in Piemonte: Ivrea esclusa. «Diamoci da fare per l
Si rinnova l'appello alla politica per trovare risorse e location di quello che potrebbe diventare il nuovo ospedale del Canavese. Luigi Sergio Ricca, sindaco di Bollengo, rinnova l'appello al collega di Ivrea e a tutti i primi cittadini
VOLPIANO - Crisi Comital: due cordate in visita allo stabilimento
VOLPIANO - Crisi Comital: due cordate in visita allo stabilimento
Ora i sindacati chiedono di congelare i 138 licenziamenti dal momento che è possibile avviare una trattativa con gli acquirenti
IVREA - Contro Vodafone parte la campagna di boicottaggio
IVREA - Contro Vodafone parte la campagna di boicottaggio
Rifondazione Comunista ha convocato un presidio-flash mob per il lancio di una campagna di boicottaggio contro Vodafone
CASTELLAMONTE - La ceramica anche al Day Service Riabilitativo
CASTELLAMONTE - La ceramica anche al Day Service Riabilitativo
«Ancora una volta dal fare sistema tra istituzioni e realtà territoriali nascono opportunità a vantaggio della comunità»
CASTELLAMONTE - Due giorni di festa per i pensionati della Cgil
CASTELLAMONTE - Due giorni di festa per i pensionati della Cgil
La lega 33 dello Spi-Cgil, il sindacato pensionati, festeggia la sua presenza sul territorio del Canavese con due giorni di eventi
CASELLE - 70 mila euro per ancorare le tegole che volano con gli aerei
CASELLE - 70 mila euro per ancorare le tegole che volano con gli aerei
E' lo stanziamento per ancorare le tegole sui tetti delle case e fare in modo che non volino via con gli aerei che atterrano
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore