RIVARA - Indagine dell'autorità nazionale anticorruzione

| Nuovo capitolo nella storia del micronido: parte un'istruttoria a carico del Comune per «presunte irregolarità»

+ Miei preferiti
RIVARA - Indagine dellautorità nazionale anticorruzione
L'autorità nazionale anticorruzione ha avviato un'istruttoria nei confronti del Comune di Rivara in merito alle presunte irregolarità segnalate dal gruppo di minornaza sul progetto di recupero dell'ex ristorante Rosina, destinato a diventare il nuovo micronido del paese. L'indagine durerà 90 giorni. Nel frattempo il Comune dovrà inviare all'ispettorato la relazione illustrativa del progetto, il quadro economico, la documentazione della gara e notizie sulla procedura o su eventuali contenziosi in atto. 
 
E' l'ennesimo capitolo dello scontro tra maggioranza e opposizione che sta accendendo il paese ormai da mesi. Il gruppo di Lorenzo Terrando ha anche scritto al premier Matteo Renzi per segnalare le decisioni del Comune in merito alla realizzazione della nuova scuola, giudicata (non solo a Rivara), un doppione del nido di Forno. Non solo: nei giorni scorsi è stato presentato un esposto in procura.
 
Martedì scorso è stata pubblicata la determina di annullamento "in autotutela" della validazione del progetto definitivo-esecutivo dell'asilo. Il Comune ha poi affidato una nuova validazione. «Con le mozioni discusse durante il consiglio del 29 settembre abbiamo segnalato le problematiche legate al progetto - dice il capogruppo Lorenzo Terrando - sono state respinte con derisione, salvo poi richiederne uno nuovo il 3 ottobre. Che dire? Visto che il nostro primo cittadino ha dichiarato a più riprese la sua totale approvazione in merito a questo progetto, non posso far altro che provare imbarazzo per lui sia come sindaco che come ingegnere. E' come se un dentista un giorno decidesse di non estrarre un dente perché sano e poi lo togliesse il giorno dopo». 
 
La palla, a questo punto, potrebbe tornare all’unione montana, chiamata a esprimersi sulla nuova scuola. «Mi spiace per la minoranza ma il progetto non cambia: la scuola si fa – ribatte il sindaco Gianluca Quarelli - c’è stato un piccolo errore nella validazione. Per questo abbiamo deciso di rifarla. Tutto qui. La minoranza sta creando un problema che non esiste».
Politica
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
Forza Nuova si schiera al fianco dell'insegnante segnalata alla Polizia Postale dalla Regione dopo alcune frasi inneggianti il fascismo pubblicate su Facebook: «In Piemonte è diventato pericoloso anche solo pensare»
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l'addio a Teknoservice e Cca
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l
Il pensiero del sindaco è chiaro e sarà discusso, domani, in consiglio regionale. Il CCA e Teknoservice costano troppo
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista: il Pd subito all'attacco
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista: il Pd subito all
Una nota contro l’insegnante arriva dal Pd di Castellamonte, città dove la maestra ha effettivamente insegnato per qualche tempo
CANAVESE - Si vanta di essere fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
CANAVESE - Si vanta di essere fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
L'insegnante avrebbe reso pubbliche le proprie preferenze politiche su diversi post che sono stati pubblicati sul profilo Facebook. Profilo che, nei giorni scorsi è stato oscurato. La Regione ha segnalato il caso anche al provveditorato
CASTELLAMONTE - Addio zona blu dal 6 novembre: Mazza conferma
CASTELLAMONTE - Addio zona blu dal 6 novembre: Mazza conferma
Non sarà rinnovato il contratto con la ditta che gestisce i parcheggi a pagamento. Dopo tre anni le strisce torneranno bianche
CASO SMAT - Rostagno ribadisce il suo No alla nomina dell'ex Asa: «La scelta resta inopportuna»
CASO SMAT - Rostagno ribadisce il suo No alla nomina dell
E sulla difesa di Chiono, Rostagno rivela un particolare: «Chiono è stato di Sessa anche il testimone di nozze. Non mi stupisce questa sua difesa d'ufficio». Alla fine la Appendino ha deciso di non recepire il suggerimento di Rostagno
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
Durissima lettera del sindaco di Busano contro il collega di Rivarolo in merito alla nomina di un ex Asa per la Smat: «Non si è documentato ed esprime giudizi, oltretutto inviando un documento menzognero ai colleghi sindaci»
IVREA - La biblioteca è senza il certificato prevenzione incendi
IVREA - La biblioteca è senza il certificato prevenzione incendi
Una carenza gravissima che è oggetto della mozione presentata dai consiglieri comunali Francesco Comotto e Alberto Tognoli
CASO SMAT - La Appendino tira dritto e conferma la nomina dell'ex Asa per il consiglio di amministrazione
CASO SMAT - La Appendino tira dritto e conferma la nomina dell
Per ora la lettera del sindaco di Rivarolo Canavese non ha sortito effetti: nella nuova terna presentata dal Comune di Torino c'è ancora il nome di Fabio Sessa. Nome che ha sollecitato la reazione dei sindaci canavesani
CUORGNE' - Successo per le feste nelle frazioni: Pezzetto ringrazia i volontari
CUORGNE
«Mi sembra il minimo ringraziare tutti quei volontari che in modo gratuito si sono prestati in questo mese di luglio per animare le rispettive frazioni»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore