RIVARA - La minoranza non molla e prosegue nelle sue battaglie

| Incontro pubblico, alle Serre di Villa Ogliani, con i consiglieri Terrando, Pastore e Basolo che hanno fatto il punto della situazione

+ Miei preferiti
RIVARA - La minoranza non molla e prosegue nelle sue battaglie
Il gruppo «Uniti per Rivara», uscito sconfitto dalle ultime elezioni comunali, non si è sicuramente arreso e ha subito cominciato un’aspra battaglia contro il sindaco Gianluca Quarelli. Ieri sera alle Serre di Villa Ogliani a Rivara si è svolto un incontro pubblico durante il quale i tre consiglieri di minoranza Marisa Basolo, Danilo Pastore e il capogruppo Lorenzo Terrando hanno raccontato le battaglie svolte durante i due anni di minoranza. Il primo tema trattato è stato il provvedimento da loro chiamato “legge bavaglio”, una modifica al regolamento dei consigli comunali che garantisce al sindaco maggiore potere durante le assemblee. Subito dopo si è passati al tema del micronido. Il gruppo si era opposto fin dall’inizio al progetto della scuola da realizzarsi nei locali dell’ex-Rosina. Il progetto del Comune si è poi arenato.
 
La parola è poi passata dal capogruppo al consigliere Marisa Basolo che ha raccontato il sopralluogo fatto nel novembre 2014 alle scuole elementari del paese per valutare l’impatto strutturale di alcune infiltrazioni d’acqua. Quarto tema trattato la situazione delle Poste rivaresi. E’ ormai un dato di fatto che i locali non siano più agibili ed è quindi arrivato, già da qualche settimana, un ufficio mobile. Quale sarà il futuro del servizio, se e dove sarà trasferito, è ancora un mistero. Il punto seguente ha riguardato lo spazio attrezzato per la pratica sportiva. Una spesa, secondo la minoranza, piuttosto inutile soprattutto a causa del luogo scelto per la sua realizzazione. 
 
Tema centrale della serata si è dimostrato essere il problema rifiuti, affrontato in due modi: prima attraverso il depuratore di Rivara, che non sembra stia svolgendo il suo compito, e poi attraverso la disastrosa situazione della discarica sita in località Rossetti al centro di una contesa legale tra Comune e l'Asa in liquidazione. Poi è entrato in scena l'atteso «ospite a sorpresa»: Andrea Innocenti di Helix Ambiente. Innocenti ha aiutato a fare chiarezza soprattutto sulla determinazione dei costi e sulla gestione del servizio di raccolta rifiuti. Ha infatti spiegato ai cittadini rivaresi in quale modo le ditte che gestiscono la raccolta e lo smaltimento calcolano i prezzi da far pagare al Comune e di conseguenza ai cittadini. I problemi a Rivara sono ancora molti e con l’incontro di ieri sera la minoranza ha dimostrato di volersi impegnare per risolverli. (P.f.)
Galleria fotografica
RIVARA - La minoranza non molla e prosegue nelle sue battaglie - immagine 1
RIVARA - La minoranza non molla e prosegue nelle sue battaglie - immagine 2
Dove è successo
Politica
BORGARO - Massimo Linarello nuovo comandante dei vigili
BORGARO - Massimo Linarello nuovo comandante dei vigili
41 anni, ha un curriculum di tutto rispetto, con nove anni passati a Valenza, due a Perugia e poi gli ultimi sei passati a Cirié
RIVARA - Scontrini della Fiera: per il Comune è tutto legittimo
RIVARA - Scontrini della Fiera: per il Comune è tutto legittimo
La minoranza ha sollevato ripetutamente accuse di scarsa trasparenza nell'organizzazione e gestione della Fiera Autunnale
IVREA - Gea responsabile nazionale del progetto Digital Innovation Hub
IVREA - Gea responsabile nazionale del progetto Digital Innovation Hub
Il progetto di Confindustria ha l’obiettivo di creare una rete di “centri di competenza digitale” (DIH) in grado di sviluppare servizi
CASTELLAMONTE - Maddio: «Meglio Pinocchio del Gatto e la Volpe»
CASTELLAMONTE - Maddio: «Meglio Pinocchio del Gatto e la Volpe»
Risposta immediata del vicesindaco al comunicato dei consiglieri di minoranza Mazza e Reano e dell'ex assessore Bersano
IVREA - Storico Carnevale di Ivrea: «utilizzi non autorizzati» del marchio. La Fondazione va all'attacco
IVREA - Storico Carnevale di Ivrea: «utilizzi non autorizzati» del marchio. La Fondazione va all
Logo dello Storico Carnevale utilizzato senza autorizzazione? La Fondazione va all'attacco e annuncia verifiche capillari in città per limitarne l'uso scorretto. E' quanto comunicato oggi, forse in risposta al successo di gadget alternativi
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell'alto Canavese
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell
Incontro a palazzo Lomellini in vista della predisposizione del bilancio di previsione 2017 della Città Metropolitana di Torino
IVREA - Al centro per l'impiego la visita del sottosegretario Bobba
IVREA - Al centro per l
Jobs Act e Garanzia Giovani: un approfondimento sugli effetti concreti di queste politiche sul territorio del Canavese
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore