RIVARA - Niente trasloco a Forno per la caserma dei carabinieri

| Nuovo botta e risposta, in consiglio comunale, tra il sindaco Quarelli e il gruppo di minoranza di «Uniti per Rivara»

+ Miei preferiti
RIVARA - Niente trasloco a Forno per la caserma dei carabinieri
La caserma dei carabinieri resta a Rivara. Niente trasloco a Forno Canavese. In consiglio comunale, l'altra sera, il sindaco ha nuovamente sottolineato la posizione del comando provinciale dell'Arma che, in virtù dei costi da sostenere (e in un periodo di massima spending review anche delle forze di sicurezza), ha risposto picche alla possibilità di un trasloco della caserma a Forno Canavese, nell'area ex Obert. Del resto nemmeno il Comune di Forno potrebbe accollarsi i costi del trasferimento, ipotizzabili in diverse centinaia di migliaia di euro.
 
«Non è del tutto azzardato ipotizzare che la prospettiva di un cambio di sede possa non risultare un’eventualità del tutto campata per aria - ha detto però il consigliere di minoranza Lorenzo Terrando di Uniti per Rivara nel corso dell'ultima seduda - con una semplice occhiata dall’esterno, anche ai meno esperti in campo edile, appare evidente l’aspetto un tantino dimesso dello stabile che ospita la caserma di Rivara. Mancano addirittura alcuni serramenti esterni che, prima di essere rimossi mostravano chiaramente i segni del tempo. Né è difficile immaginare che all’interno la situazione possa essere migliore, comprese le condizioni della parte destinata ad uso residenziale per il personale». 
 
La minoranza ha chiesto interventi all'amministrazione comunale per dare un decoro alla caserma e, soprattutto, sicurezza ai militari che la utilizzano. L'alternativa sarebbe trasferire i carabinieri nell’area dell'ex Rosina. «Ossia accantonare il progetto “Micronido per bambini inesistenti” e valutare l’ipotesi “Struttura residenziale per gli anziani che ci sono già e nuova caserma per carabinieri che saranno pure usi obbedir tacendo, ma probabilmente non all’infinito».
 
D'altro avviso il sindaco Gianluca Quarelli. «In merito alla caserma voglio semplicemente augurarmi che si sia definitivamente chiusa una vicenda che non esito a definire unicamente frutto di strumentalizzazione. Nel corso della seduta consiliare infatti il gruppo di minoranza ha dimostrato di non essere disposto a prendere atto della realtà nemmeno di fronte all'evidenza dei documenti ufficiali. La verità è che non c'è mai stata alcuna possibilità che la caserma di Rivara potesse essere chiusa o trasferita, come ribadito d'altronde per iscritto dagli stessi vertici dell'Arma. La collaborazione tra Amministrazione Comunale e Carabinieri è piena e fattiva oggi così come lo è stata in passato e lo sarà in futuro».
Dove è successo
Politica
CUORGNE' - Genitori a pranzo con i figli nella mensa scolastica
CUORGNE
E' l'iniziativa promossa dal Comune anche per dare modo ai genitori di verificare personalmente la qualità del servizio
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
Tra i manifestanti anche il sindaco di Favria, Serafino Ferrino, già noto anche per le sue posizioni contro le unioni civili
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all'incontro con gli eurodeputati
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all
Si è discusso del rapporto tra giovani e impresa, innovazione digitale e fondi europei destinati alle imprese dal Piano Juncker
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
Venerdì 24 marzo ha avuto luogo presso la palestra parrocchiale di Castellamonte una cena povera a favore della Quaresima di Fraternità
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
Ufficiale la lista del Movimento. I nomi restano top-secret. Paolo Recco in pole position per la corsa alla fascia tricolore
CANAVESE - Più di tre milioni di euro sono in arrivo dall'Europa
CANAVESE - Più di tre milioni di euro sono in arrivo dall
Sono i fondi per lo sviluppo rurale che l’Unione ha messo a disposizione fino al 2020 per i GAL, i Gruppi di azione locale
CUORGNE' - Landini della Fiom con lavoratori e cittadini - FOTO
CUORGNE
Tappa canavesana, ieri, per Maurizio Landini, segretario nazionale della Fiom-Cgil impegnato nella campagna referendaria
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
«Non c'era nessuna intenzione di offendere e infatti nemmeno il sindaco Rostagno si è offeso», assicura Bertot
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
Scontro tra i sindaci all'assemblea dell'altra sera a Cuorgnè. Alcune amministrazioni, Pertusio in testa, pronte ad abbandonare il consorzio. In alcuni Comuni sono previsti aumenti nelle bollette oltre il 30%. Pagheranno i cittadini...
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
"Parchi naturali. Verso la nuova legge nazionale" è il titolo del convegno di sabato promosso da Comune, Ente Parco e Uncem
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore