RIVARA - Sulle bollette che aumentano la minoranza attacca

| Il sindaco: «Con il porta a porta, per il prossimo anno, una cospicua riduzione dei costi di smaltimento»

+ Miei preferiti
RIVARA - Sulle bollette che aumentano la minoranza attacca
Il gruppo di minoranza «Uniti per Rivara», guidato dal consigliere Lorenzo Terrando ha presentato durante il consiglio comunale di ieri una mozione e un’interrogazione sullo scottante tema dei rifiuti. E’ risaputo a tutti i canavesani che dal crollo finanziario dell’Asa, il problema della raccolta rifiuti è diventato un tema centrale con cui tutte le amministrazioni si devono cimentare. Si pensava che con l’arrivo dell’azienda Teknoservice e l’inizio della raccolta differenziata il problema si sarebbe risolto velocemente. 
 
Ma così non è stato. «I costi del servizio hanno fatto veramente montare la protesta dei suoi concittadini - ha detto Terrando rivolgendosi direttamente al sindaco Quarelli - e non solo di quel 40% che rappresentiamo noi, Uniti per Rivara, ma anche di quel 60% che lei ha sempre usato per farsi forte nel suo portare avanti decisioni anche discutibili». Appena prima di iniziare a illustrare la mozione, due dei tre consiglieri di minoranza hanno indossato una maglietta nera con la scritta «Io mi indiffeRENZiO»: «Non a caso di colore nero perché ci sono ben poche ragioni per stare allegri, dopo che la cittadinanza ha ricevuto le bollette» ha spiegato Terrando. Poco dopo, iniziata l’illustrazione della mozione il consigliere Pastore ha anche fatto comparire in mezzo alla stanza un bidoncino della raccolta differenziata, prontamente fatto rimuovere dal sindaco Quarelli. «Le pagliacciate le lasciamo fuori» ha sentenziato il primo cittadino.
 
Motivo della protesta del gruppo di opposizione è la mancanza di una pesatura dell'indifferenziato, pesatura che faciliterebbe un calcolo più preciso e reale. Il Consorzio Asa a suo tempo spiegò la mancanza di una pesatura col fatto che i camion visitavano più Comuni alla volta, ed era quindi piuttosto difficile attribuire a ogni paese la giusta quantità. «Tutto ciò quando dall’introduzione della differenziata ci si aspettavano riduzioni delle tariffe - aggiunge Terrando - perchè tutto quanto è riciclabile porta proventi all’azienda che si occupa della raccolta».
 
«La verità è che il problema relativo alla valutazione del quantitativo di rifiuti prodotto dai singoli Comuni non si limita a Rivara ma coinvolge tutti i territori serviti dall’ex consorzio Asa con l’esclusione delle città di Rivarolo, Castellamonte e Cuorgnè - ha spiegato il sindaco - inutile dire che la gravità del problema è emersa solo in seguito al collasso del consorzio. Al fine di risolvere tale criticità il sottoscritto e gli altri membri del tavolo tecnico del CCA hanno richiesto al gestore del servizio (Teknoservice) di effettuare una serie di pesature campione relative ai vari territori comunali in modo da avere dati chiari ed univoci da utilizzare per il prossimo piano finanziario. Al momento sono già state effettuate tre pesature e ne è in programma una quarta, in modo da avere dati riferibili ai vari periodi dell’anno, variando come è noto il regime di produzione dei rifiuti a seconda della stagionalità. Le pesate evidenziano in particolare una sensibile riduzione della produzione di rifiuti indifferenziati in seguito al passaggio al regime di raccolta “porta a porta”, consentendo di immaginare per il prossimo anno una cospicua riduzione dei costi di smaltimento».
 
In ogni caso, anche dopo l'ultimo consiglio, la diatriba tra maggioranza e minoranza (non solo sui rifiuti) è ben lontana dal trovare una conclusione. (p.f.)
Politica
ELEZIONI LEINI - La Leone c'è: «Abbiamo progetti che guardano lontano»
ELEZIONI LEINI - La Leone c
«Il nostro impegno è stato costante. Abbiamo realizzato grandi progetti e piccole cose. Ma si può fare meglio e di più»
ELEZIONI LEINI - Pittalis ci riprova: «Pronti per guidare la città» - VIDEO
ELEZIONI LEINI - Pittalis ci riprova: «Pronti per guidare la città» - VIDEO
«5 anni di Leone ma il tempo sembra non essere mai trascorso. La nostra città è ferma, dormiente assuefatta, stanca»
IVREA - Cervelli all'estero e imprenditori insieme per la crescita
IVREA - Cervelli all
Sono sbarcati a Ivrea e per incontrare le aziende i coinvolti nel progetto «Meet@Torino - Mentoring for International Growth»
SAN GIUSTO CANAVESE - Libera in marcia per ricordare le vittime innocenti della mafia - FOTO e VIDEO
SAN GIUSTO CANAVESE - Libera in marcia per ricordare le vittime innocenti della mafia - FOTO e VIDEO
Il corteo di Libera è partito alle 15, in direzione del municipio di San Giusto, dalla villa del narcotrafficante Assisi. «La villa del narcotrafficante latitante aspetta ancora che inizi un percorso di restituzione alla collettività»
AGLIE' - Un convegno con gli operatori turistici che scoprono il Canavese
AGLIE
Un'iniziativa realizzata dalla Pro loco con il patrocinio del Comune, Confindustria e Agenzia per lo sviluppo del Canavese
CUORGNE' - I giovani della Lega del Canavese incontrano Riccardo Molinari
CUORGNE
Dalle ore 15.30 saranno presenti anche l'onorevole Alessandro Giglio Vigna e il Senatore Cesare Pianasso
SPARONE - Alla festa del contadino tavola rotonda sul tema «L'agricoltura, la montagna e l'uomo»
SPARONE - Alla festa del contadino tavola rotonda sul tema «L
La Festa del contadino è organizzata dalla Sezione Valli Orco e Soana della Coldiretti con il patrocinio della Città Metropolitana di Torino
BOLLENGO - Il paese è stato uno dei «4000 luoghi del 21 marzo»
BOLLENGO - Il paese è stato uno dei «4000 luoghi del 21 marzo»
Iniziative nelle scuole del paese per la giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie
IVREA - L'Auditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO
IVREA - L
La città e tutto il Canavese hanno a disposizione un nuovo spazio di incontro per attività culturali, sociali, di formazione e impresa
SAN MAURIZIO - Partono i lavori del parco giochi di via della Quercia
SAN MAURIZIO - Partono i lavori del parco giochi di via della Quercia
Sarà un parco giochi privo di barriere architettoniche e con i giochi accessibili a tutti, anche ai piccoli con disabilità
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore