RIVARA - Trasloco per le Poste dal centro alla periferia del paese

| «Nulla di ufficiale ma sono semplicemente preoccupato per una scelta che potrebbe causare disagi a molti» dice il sindaco Quarelli

+ Miei preferiti
RIVARA - Trasloco per le Poste dal centro alla periferia del paese
I locali delle Poste a Rivara, siti nel parco di Villa Ogliani, sono in uno stato di decadenza che li rende quasi inutilizzabili. Per questo motivo, qualche mese fa, era arrivato in paese un ufficio mobile. Il futuro delle Poste aveva creato una forte polemica, tra la paura che il paese potesse perdere gli uffici e la necessità di garantire ai lavoratori condizioni di lavoro salubri. 
 
E' infine arrivata la decisione di Poste Italiane: gli uffici si sposteranno nei locali di palazzo Pittara al numero 32 di via Busano, estrema periferia del paese al confine con il territorio busanese, lungo la provinciale che collega i due Comuni. Non è ancora presente una data ufficiale per tutto ciò ma il trasferimento avverrà probabilmente tra la fine del 2016 e l'inizio del 2017. Ad oggi, comunque, non sono pervenute in municipio comunicazioni ufficiali da parte di Poste Italiane.
 
Il sindaco Gianluca Quarelli riguardo alla decisione di Poste Italiane ha affermato: «Sono semplicemente preoccupato per una scelta che potrebbe causare disagi a molti. Poste, però, non è un ente pubblico ma una società privata che decide in autonomia le proprie strategie. Bisogna rilevare che l'eventuale trasferimento non dipende dalle condizioni dello stabile attuale, che peraltro il comune ha più volte offerto di ristrutturare completamente, ma dalla metratura dello stesso, giudicata ormai insufficiente. Io stesso ho presentato a Poste svariate alternative più adatte a garantire l'accessibilità dei cittadini, quindi se la scelta di Poste dovesse risultare penalizzante per i cittadini (con particolare riferimento all'accessibilità delle fasce più deboli) valuteremo tutte le strade percorribili». (P.f.)
Dove è successo
Politica
CERESOLE REALE - Appello a Chiamparino e Appendino per salvare la biblioteca
CERESOLE REALE - Appello a Chiamparino e Appendino per salvare la biblioteca
Uncem si unisce all'appello dell'Associazione Amici del Gran Paradiso per salvare e rilanciare le attività culturali della Biblioteca di Ceresole Reale intitolata a Gianni Oberto
IVREA - Prove di dialogo dopo l'esposto per apologia del fascismo
IVREA - Prove di dialogo dopo l
Invito al dialogo del presidente del consiglio comunale. Rebel Firm accetta ma sotto palazzo civico è spuntato uno striscione...
LEINI - Il car sharing di Torino si estende a 18 comuni: Leini c'è
LEINI - Il car sharing di Torino si estende a 18 comuni: Leini c
Sarà un "free floating", senza stazioni fisse di prelievo e deposito. Il bando per le aziende interessate scade il 29 settembre
VOLPIANO - Comital addio: il sindaco chiede intervento del governo
VOLPIANO - Comital addio: il sindaco chiede intervento del governo
«A fine mese incontro governativo tra Italia e Francia su varie questioni e noi chiediamo che venga inserito anche questo tema»
IVREA - Il Risveglio Popolare cambia direttore: arriva Zorzi
IVREA - Il Risveglio Popolare cambia direttore: arriva Zorzi
Il primo numero del giornale della diocesi di Ivrea che uscirà dopo la pausa estiva sarà firmato da Carlo Maria Zorzi
CASTELLAMONTE - Un richiedente asilo pulisce il rio San Pietro
CASTELLAMONTE - Un richiedente asilo pulisce il rio San Pietro
Una manutenzione necessaria dal momento che, in caso di maltempo, il rio San Pietro è solito creare ampi problemi
ADDIO TEKNOSERVICE - Si spacca il fronte dei sindaci dopo la decisione di Pertusio bocciata dal Tar
ADDIO TEKNOSERVICE - Si spacca il fronte dei sindaci dopo la decisione di Pertusio bocciata dal Tar
Inevitabile: la forzatura del sindaco di Pertusio, Antonio Cresto, che ha abbandonato Teknoservice perchè troppo costosa, inizia a incrinare i rapporti tra i sindaci. Che, va detto, sulla questione rifiuti sono "caldi" ormai da anni...
IVREA - Campo «nazional-rivoluzionario»: pronto esposto in procura
IVREA - Campo «nazional-rivoluzionario»: pronto esposto in procura
Fa discutere il campo «nazional-rivoluzionario» di Ivrea promosso lo scorso weekend dal gruppo di destra Rebel-Firm
CASTELLAMONTE - Ricorso contro il Comune per i soldi della Cresto
CASTELLAMONTE - Ricorso contro il Comune per i soldi della Cresto
Non si è ancora conclusa la vicenda dei 500 mila euro destinati ai lavori di ristrutturazione della scuola media Cresto
CANAVESE - «I soldi del pedaggio autostradale restino ai Comuni montani»: la proposta dell'Uncem Piemonte
CANAVESE - «I soldi del pedaggio autostradale restino ai Comuni montani»: la proposta dell
L'aumento del gettito del pedaggio delle autostrade ancora una volta finisce per ignorare e penalizzare il territorio, i pendolari e i flussi turistici. L’Uncem rilancia la sfida ai concessionari delle autostrade
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore