RIVAROLO - Entra in funziona la centralina dell'Arpa. Servirà?

| E' stata installata in corso Indipendenza, angolo corso Italia. Rileverà la qualità dell'aria della città

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Entra in funziona la centralina dellArpa. Servirà?
Ci siamo. Questa mattina, come promesso dall'amministrazione comunale, l'Arpa ha piazzato la sua centralina mobile in corso Indipendenza, all'angolo con corso Italia (foto di Alberto Rostagno ndr). Nel punto "critico", anche a livello di traffico, per valutare la qualità dell'aria di Rivarolo. Si accettano scommesse: ma, come è già avvenuto altrove per altre centrali (un caso analogo a Leinì) la centralina rivelerà che l'aria di Rivarolo è già particolarmente compromessa dall'inquinamento del traffico. Con o senza centrale a biomassa al Vallesusa, ai rivarolesi tocca già da un pezzo respirare un'aria malsana.

Insomma, la centralina dell'Arpa non è uno strumento per risolvere il problema della centrale a cippato. Caso mai i dati rischiano di mettere in luce una situazione pregressa altrettanto drammatica. Contro la quale, però, nessuno ha mai mosso un dito. La centrale del Vallesusa servirà solo a peggiorare ulteriormente le cose (considerato che la vecchia centralina a metano che, per ora, serve il calore alla rete del teleriscaldamento, inquina purtroppo di più e lo sta facendo indisturbata da una decina di anni...).

Intanto il comitato «Non bruciamoci il futuro», con un comunicato stampa, ha fatto sapere che (forse) la centrale ha già sforato nei limiti delle emissioni inquinanti. «L’Arpa ha assicurato di aver effettuato, successivamente all’incontro pubblico del 9 ottobre 2013, una verifica con propria strumentazione in parallelo sulla bontà dei dati SME dell’impianto e che l’esito del controllo ne ha stabilito l’attendibilità - scrivono dal comitato - Arpa ha prelevato campioni di ceneri e  polveri (non il cippato) per le analisi di laboratorio comprensive anche delle diossine. Il Comitato inoltrerà sollecita richiesta di accesso agli atti per poter esaminare tutta la documentazione. Sono state esaminate diverse incongruenze dei dati ed alcuni possibili superamenti del limiti di emissione, questa parte è risultata molto delicata e si è convenuto con Arpa della necessità di ulteriori approfondimenti e chiarimenti. Pur prendendo atto che Arpa sta intensificando, rispetto al passato, l’attività di controllo dell’impianto, riteniamo che l’esito delle questioni trattate non permetta ancora oggi di giungere ad un quadro ben definito».

Politica
CUORGNE' - Successo per le feste nelle frazioni: Pezzetto ringrazia i volontari
CUORGNE
«Mi sembra il minimo ringraziare tutti quei volontari che in modo gratuito si sono prestati in questo mese di luglio per animare le rispettive frazioni»
CASTELLAMONTE - La Mostra della Ceramica si fa: dal 9 al 24 settembre
CASTELLAMONTE - La Mostra della Ceramica si fa: dal 9 al 24 settembre
Il sindaco Pasquale Mazza garantisce: «Stiamo già lavorando per dare la giusta continuità alle nostre tradizioni»
CANAVESE - La Appendino propone un ex Asa per la Smat: Rostagno guida la protesta dei sindaci
CANAVESE - La Appendino propone un ex Asa per la Smat: Rostagno guida la protesta dei sindaci
Sul nome di Fabio Sessa, indicato dal sindaco di Torino, Chiara Appendino, per il nuovo vertice della Smat, scoppia la rivolta dei sindaci dell'alto Canavese. Pronto il voto contrario se Torino non cambierà il candidato
MONTALENGHE - Grosso accende la nuova luce del centro storico
MONTALENGHE - Grosso accende la nuova luce del centro storico
Il Comune di Montalenghe annuncia l'inizio del primo lotto di ammodernamento dell'illuminazione pubblica del centro paese
IVREA - Anpi in piazza: «La città è stata e sarà sempre antifascista»
IVREA - Anpi in piazza: «La città è stata e sarà sempre antifascista»
Dopo l'atto vandalico contro uno dei simboli della Resistenza in città la pronta reazione dell'Anpi e delle istituzioni locali
MAPPANO - Raccolta firme contro l'ordinanza dei 1000 divieti
MAPPANO - Raccolta firme contro l
A promuovere la petizione sono i consiglieri di opposizione e un nutrito gruppo di cittadini. Prima grana per il sindaco Grassi
IVREA - Atto vandalico firmato «Decima Mas» danneggia simbolo della Resistenza sul lungo Dora - FOTO
IVREA - Atto vandalico firmato «Decima Mas» danneggia simbolo della Resistenza sul lungo Dora - FOTO
Oggi pomeriggio, sabato 22 luglio, alle ore 17,30, l'Anpi di Ivrea e basso Canavese invita associazioni e cittadini, sul Lungo Dora di Ivrea «per manifestare con tranquilla fermezza la condanna per l'episodio»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
Il Comune di Rivarolo tornerà alla carica sul progetto «Ztl» dopo la sperimentazione dell'anno scorso relativa a via Ivrea
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
«Il Segretario Comunale, Umberto Bovenzi, ha confermato il suo impegno nel Comune di Mappano», si legge in una nota
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell'Uncem
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell
«Non devono sentirsi soli i sindaci che accolgono migranti e richiedenti asilo» dice l'Uncem. L'accoglienza diffusa auspicata dal ministro dell'Interno, Minniti, già si realizza in decine di Comuni montani piemontesi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore