RIVAROLO - Entra in funziona la centralina dell'Arpa. Servirà?

| E' stata installata in corso Indipendenza, angolo corso Italia. Rileverà la qualità dell'aria della città

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Entra in funziona la centralina dellArpa. Servirà?
Ci siamo. Questa mattina, come promesso dall'amministrazione comunale, l'Arpa ha piazzato la sua centralina mobile in corso Indipendenza, all'angolo con corso Italia (foto di Alberto Rostagno ndr). Nel punto "critico", anche a livello di traffico, per valutare la qualità dell'aria di Rivarolo. Si accettano scommesse: ma, come è già avvenuto altrove per altre centrali (un caso analogo a Leinì) la centralina rivelerà che l'aria di Rivarolo è già particolarmente compromessa dall'inquinamento del traffico. Con o senza centrale a biomassa al Vallesusa, ai rivarolesi tocca già da un pezzo respirare un'aria malsana.

Insomma, la centralina dell'Arpa non è uno strumento per risolvere il problema della centrale a cippato. Caso mai i dati rischiano di mettere in luce una situazione pregressa altrettanto drammatica. Contro la quale, però, nessuno ha mai mosso un dito. La centrale del Vallesusa servirà solo a peggiorare ulteriormente le cose (considerato che la vecchia centralina a metano che, per ora, serve il calore alla rete del teleriscaldamento, inquina purtroppo di più e lo sta facendo indisturbata da una decina di anni...).

Intanto il comitato «Non bruciamoci il futuro», con un comunicato stampa, ha fatto sapere che (forse) la centrale ha già sforato nei limiti delle emissioni inquinanti. «L’Arpa ha assicurato di aver effettuato, successivamente all’incontro pubblico del 9 ottobre 2013, una verifica con propria strumentazione in parallelo sulla bontà dei dati SME dell’impianto e che l’esito del controllo ne ha stabilito l’attendibilità - scrivono dal comitato - Arpa ha prelevato campioni di ceneri e  polveri (non il cippato) per le analisi di laboratorio comprensive anche delle diossine. Il Comitato inoltrerà sollecita richiesta di accesso agli atti per poter esaminare tutta la documentazione. Sono state esaminate diverse incongruenze dei dati ed alcuni possibili superamenti del limiti di emissione, questa parte è risultata molto delicata e si è convenuto con Arpa della necessità di ulteriori approfondimenti e chiarimenti. Pur prendendo atto che Arpa sta intensificando, rispetto al passato, l’attività di controllo dell’impianto, riteniamo che l’esito delle questioni trattate non permetta ancora oggi di giungere ad un quadro ben definito».

Politica
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
Dopo due anni di tavoli di trattative, l'altra mattina brutta fumata nera per la negoziazione del Settore Tecnico Ferrovie
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
Il «Comitato per la costituzione di Mappano Comune» ha presentato istanza urgente per bloccare il ricorso di Borgaro e Leini
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D'Amelio
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D
L'agenda rossa di Paolo Borsellino è sparita subito dopo l'attentato di stampo mafioso del 19 luglio 1992 in cui perse la vita
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge Art Bonus
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese è l’organizzazione più votata in azienda con il 51.56%
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
Ospite d’eccezione all'assemblea il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che ha assistito, oltre al via libera alla fusione con RivaBanca, anche al voto favorevole per l'ingresso di Banca d'Alba e del Canavese in Iccrea
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
Il Piano di Sviluppo del Canavese, presentato a Colleretto Giacosa, poggia su cinque assi tematici: Industria e attività produttive, Infrastrutture e trasporti, Formazione e istruzione, Turismo cultura e sport, Sanità e welfare
OZEGNA - Grande festa per l'autonomia del Comune - FOTO
OZEGNA - Grande festa per l
Ricorrenza storica per il Comune che oggi ha celebrato i 70 anni della propria riconquistata autonomia dopo la guerra
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore