RIVAROLO - 89 mila euro per le indennitÓ di sindaco e giunta

| L'amministrazione del sindaco Rostagno ha deciso di confermare gli stipendi del 2015 anche per quest'anno

+ Miei preferiti
RIVAROLO - 89 mila euro per le indennitÓ di sindaco e giunta
Non aumenta (ma nemmeno diminuisce) il costo della politica locale a Rivarolo Canavese. L'amministrazione del sindaco Alberto Rostagno ha deciso di confermare le indennità di carica del 2015 anche per quest'anno. Decisione che ha generato qualche mugugno tra i consiglieri di minoranza. Complessivamente la giunta costerà ai rivarolesi 89 mila euro per tutto il 2016. Il primo cittadino Alberto Rostagno percepirà anche quest’anno 1395 euro al mese. 16740 euro all’anno. E’ l’unico che si è dimezzato lo stipendio, generando un risparmio, per le casse comunali, di 16726 euro che finiranno in un fondo per il sociale. 
 
Confermati gli stipendi agli assessori: 1150 euro a Francesco Diemoz, Lara Schialvino, Costanza Conta Canova e Claudio Leone. Il più «caro» resta il vicesindaco Edo Gaetano che costerà al Comune più del primo cittadino: 1430 euro al mese. Cifre, ovviamente, lorde. Nelle buste paga resterà poco più della metà del totale. La giunta ha comunque rinunciato già l’anno scorso al 20% dell’indennità: altri 6200 euro che andranno nello stesso fondo per il sociale. In totale, 23 mila euro risparmiati a fronte di un impegno di spesa complessivo di 89090 euro. 
 
«Anche quest'anno, nessun gesto di buona volontà», commenta il consigliere di minoranza Marina Vittone. Dello stesso avviso Alessandro Chiapetto del Movimento 5 Stelle: «Visto che non abbiamo soldi da spendere, forse una limatina potevano darsela. E' singolare che il vicesindaco incassi più del primo cittadino». Critiche anche dal centrodestra: «Non hanno recepito la nostra richiesta – dice Aldo Raimondo – addirittura il vicesindaco percepisce uno stipendio pieno, come se fosse un dipendente del Comune». Il primo cittadino, Alberto Rostagno, respinge le critiche al mittente: «Stiamo lavorando bene per la città: non sanno come attaccarci e se la prendono con i rimborsi spese. Siamo nei parametri imposti dalla legge: ogni membro della giunta lavora tutti i giorni per il Comune. Quello che resta in busta paga non credo che ripaghi nemmeno le spese personali sostenute».
Dove è successo
Politica
LEINI - Si dimette l'assessore al bilancio del Comune, Marco D'Acri
LEINI - Si dimette l
Motivi professionali alla base della decisione: źNon sono pi¨ in grado di garantire quella presenza che la carica impone╗
CASTELLAMONTE - Lavori in corso in diversi punti della cittÓ
CASTELLAMONTE - Lavori in corso in diversi punti della cittÓ
Nei giorni scorsi, a Castellamonte, sono partiti alcuni lavori di manutenzione richiesti da parecchio tempo al Comune
IVREA - Imprenditori a lezione in Confindustria
IVREA - Imprenditori a lezione in Confindustria
Parte un percorso formativo organizzato per aiutare le aziende a superare sfide e barriere nei mercati internazionali
CUORGNE' - Chiude (ancora una volta) il bocciodromo di via Braggio: diventerÓ una palestra?
CUORGNE
L'impianto sportivo, entro la fine dell'anno, perderÓ il gestore e rimarrÓ, ancora una volta, una cattedrale nel deserto. La posa del primo mattone risale al 1990. Poi uno stop di 23 anni. Le bocce, per˛, evidentemente źnon tirano╗
CASTELLAMONTE - Il centro anziani chiude: i socialisti non ci stanno
CASTELLAMONTE - Il centro anziani chiude: i socialisti non ci stanno
Dopo decenni di servizio l'associazione Ŕ ormai ad un passo dalla chiusura a causa del calo degli iscritti e dell'aumento dei costi
IVREA - CaffŔ con l'esperto: incontro sui media con Marco Mussini
IVREA - CaffŔ con l
Marco Mussini, giornalista ed ex-assistente all'Europarlamento, parlerÓ di comunicazione e media
TORINO-CERES - Da Vivi Caselle una proposta per ridurre i disagi
TORINO-CERES - Da Vivi Caselle una proposta per ridurre i disagi
Dopo la proposta per ridurre i disagi del tunnel di corso Grosseto a chi usa i bus, arriva un'analoga iniziativa per i treni
IVREA - Dall'Anpi un appello a coerenza e responsabilitÓ
IVREA - Dall
Riceviamo e pubblichiamo una riflessione sull'attualitÓ (anche in Canavese) di Mario Beiletti dell'Anpi Ivrea e Basso Canavese
CANAVESE - Esposto in procura contro l'Asl To4: źNegli ospedali del Canavese poco personale e pazienti a rischio╗
CANAVESE - Esposto in procura contro l
Dopo il fallito tentativo in Prefettura, il segretario territoriale Giuseppe Summa, a nome del Nursind, ha presentato un esposto alla procura di Ivrea per denunciare le gravissime condizioni in cui verserebbero gli ospedali dell'Asl To4
IVREA - Neve e ghiaccio: la cittÓ resta senza sale e il Comune si scusa
IVREA - Neve e ghiaccio: la cittÓ resta senza sale e il Comune si scusa
Diventano oggetto di scontro politico i disagi patiti dagli eporediesi dopo l'ondata di maltempo. Attacco della Lega Nord
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore