RIVAROLO - Accordo con Parisi per «non far pagare i cittadini»

| Sui lavori bloccati della «Città del Sole» l'amministrazione conferma l'idea di trovare un accordo. Contraria Marina Vittone

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Accordo con Parisi per «non far pagare i cittadini»
Scontro tra maggioranza e opposizione, in consiglio comunale, sul caso della “Parisi Costruzioni”. Il consigliere di minoranza Marina Vittone ha nuovamente chiesto chiarezza alla giunta sull’eventuale accordo in fase di definizione con l’azienda costruttrice della “Città del Sole”. Al momento i lavori sono bloccati. «Il costruttore rinuncia al 22 per cento dell'intervento – ha spiegato l’assessore Francesco Diemoz – in cambio, basandoci sulle ultime perizie, sarà rivisto il prezzo di prima cessione degli alloggi». 
 
Lo scontro si è acceso proprio su questo punto. Il Comune, a breve, sarà chiamato a rispondere della vicenda al Tar. In caso di esito negativo della causa, c’è il rischio che l’amministrazione venga condannata a pagare i danni per il blocco dei cantieri. Sarebbe un’altra mazzata per le casse del Comune. «Questa è una responsabilità politica che dobbiamo prendere – ha detto Diemoz - soccombere al Tar non è uno scherzo. Significa rischiare di pagare danni per centinaia di migliaia di euro che ricadrebbero sulle tasche dei rivarolesi». Per questo l’amministrazione preferirebbe giungere a un accordo con il costruttore che, in cambio, ritirerebbe il ricorso al tribunale amministrativo regionale.
 
Contraria Marina Vittone: «Gridiamo il nostro no a questo modo di operare. Nascondersi dietro un dito è dire che è sempre colpa degli altri. Troppo facile dire che queste sono problematiche ereditate dal passato. Quello che la giunta vuole approvare è un regalo ai costruttori. Un regalo da milioni di euro. Questa è una strada sbagliata. Un simile accordo snatura i principi della Convenzione e il Piano di edilizia economica popolare che stanno a monte, oltre ad avere dell’assurdo se si considera l’attuale ristagno del mercato immobiliare».
Dove è successo
Politica
PONT CANAVESE - Una lettera sul nuovo polo scolastico
PONT CANAVESE - Una lettera sul nuovo polo scolastico
«Pont è un microcosmo che può offrire tutti quegli spunti d'osservazione che riconducono agli stilemi amministrativi e politici della nostra penisola»
CUORGNE' - Parcheggi a pagamento: ecco dove, come e quando
CUORGNE
Per la prima volta la città delle due torri sperimenterà la zona blu in centro. Subito polemiche da parte dei cuorgnatesi
LEINI - Si dimette l'assessore al bilancio del Comune, Marco D'Acri
LEINI - Si dimette l
Motivi professionali alla base della decisione: «Non sono più in grado di garantire quella presenza che la carica impone»
CASTELLAMONTE - Lavori in corso in diversi punti della città
CASTELLAMONTE - Lavori in corso in diversi punti della città
Nei giorni scorsi, a Castellamonte, sono partiti alcuni lavori di manutenzione richiesti da parecchio tempo al Comune
IVREA - Imprenditori a lezione in Confindustria
IVREA - Imprenditori a lezione in Confindustria
Parte un percorso formativo organizzato per aiutare le aziende a superare sfide e barriere nei mercati internazionali
CUORGNE' - Chiude (ancora una volta) il bocciodromo di via Braggio: diventerà una palestra?
CUORGNE
L'impianto sportivo, entro la fine dell'anno, perderà il gestore e rimarrà, ancora una volta, una cattedrale nel deserto. La posa del primo mattone risale al 1990. Poi uno stop di 23 anni. Le bocce, però, evidentemente «non tirano»
CASTELLAMONTE - Il centro anziani chiude: i socialisti non ci stanno
CASTELLAMONTE - Il centro anziani chiude: i socialisti non ci stanno
Dopo decenni di servizio l'associazione è ormai ad un passo dalla chiusura a causa del calo degli iscritti e dell'aumento dei costi
IVREA - Caffè con l'esperto: incontro sui media con Marco Mussini
IVREA - Caffè con l
Marco Mussini, giornalista ed ex-assistente all'Europarlamento, parlerà di comunicazione e media
TORINO-CERES - Da Vivi Caselle una proposta per ridurre i disagi
TORINO-CERES - Da Vivi Caselle una proposta per ridurre i disagi
Dopo la proposta per ridurre i disagi del tunnel di corso Grosseto a chi usa i bus, arriva un'analoga iniziativa per i treni
IVREA - Dall'Anpi un appello a coerenza e responsabilità
IVREA - Dall
Riceviamo e pubblichiamo una riflessione sull'attualità (anche in Canavese) di Mario Beiletti dell'Anpi Ivrea e Basso Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore