RIVAROLO - Appalto non valido: il Comune condannato dal Tar

| Oggetto del ricorso l'affidamento del servizio di riscossione dell'imposta comunale sulla pubblicità e dei diritti sulle affissioni

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Appalto non valido: il Comune condannato dal Tar
Il Tar del Piemonte ha accolto il ricorso presentato dalla Tributi Service Srl contro il Comune di Rivarolo per l'affidamento del servizio di liquidazione, accertamento e riscossione dell’imposta comunale sulla pubblicità e dei diritti sulle pubbliche affissioni per l'anno 2017. La procedura seguita dal Comune aveva affidato il servizio alla Dansar Srl ma quest'ultima azienda non era del tutto in regola secondo il ricorso. Circostanza accertata dai giudici del Tar Piemonte.

La Dansar è risultata aggiudicataria, infatti, con un canone annuo offerto pari a 88mila euro. La Tributi Service, che ha offerto un canone di 83.883 euro ha impugnato l’aggiudicazione e gli atti di gara per la mancata comunicazione «di un precedente episodio di grave inadempimento» a carico della ditta che ha vinto l'appalto. Secondo i giudici la «Dansar avrebbe dovuto essere esclusa, per aver dichiarato, nella domanda di partecipazione a firma del legale rappresentante, l’insussistenza di motivi di esclusione e, in particolare, di “non aver commesso errore grave nell’esercizio della propria attività”. E’ provato che nei confronti della Dansar, con provvedimento del Comune di Caravaggio del 3 agosto 2009 relativo ad un appalto di analogo oggetto, è stata disposta la decadenza e la contestuale risoluzione del contratto, con escussione della cauzione e segnalazione all’Autorità di vigilanza. L’impugnativa avverso la risoluzione è stata respinta, con sentenza del Tar Lombardia nel 2011».

Secondo la legge del 2016, le stazioni appaltanti (in questo caso il Comune) dispongono l’esclusione se è dimostrato che l’operatore economico si è reso colpevole di gravi illeciti professionali, tali da rendere dubbia la sua integrità o affidabilità; tra questi rientrano, secondo il Tar, le significative carenze nell’esecuzione di un precedente contratto di appalto o di concessione che ne hanno causato la risoluzione anticipata.

«L’impresa che renda una dichiarazione non veritiera e comunque incompleta, a prescindere dalla volontarietà e rimproverabilità della condotta, non consente alla stazione appaltante di svolgere le dovute verifiche circa il possesso dei requisiti di integrità ed affidabilità professionale ed è, per ciò soltanto, meritevole di esclusione», scrivono i giudici nella sentenza.

Per questo motivo il Tar Piemonte (Sezione Prima) ha accolto il ricorso e per l’effetto ha annullato la determinazione del Comune di Rivarolo Canavese prot. 588 del 12 dicembre 2016, di aggiudicazione definitiva in favore della Dansar. Con conseguente condanna del Comune di Rivarolo Canavese al pagamento in favore della società ricorrente della somma di 2000 euro e di 1500 euro per pagamento delle spese processuali.

Politica
VOLPIANO - Sabato taglio del nastro per la nuova area pic-nic
VOLPIANO - Sabato taglio del nastro per la nuova area pic-nic
L'area è dedicata alle famiglie, con tavolini, griglie per cuocere alla brace, portabici, attrezzi per attività fisica e porte da calcio
CUORGNE' - Antonio Rinaldis candidato alle elezioni Regionali
CUORGNE
Rinaldis, 58 anni di Cuorgnè, è insegnante di Filosofia al liceo Aldo Moro di Rivarolo Canavese
RIVAROLO - Firmato il gemellaggio con Ginestra degli Schiavoni - FOTO
RIVAROLO - Firmato il gemellaggio con Ginestra degli Schiavoni - FOTO
«Questa è la conclusione naturale di un percorso che arriva da lontano», ha spiegato il sindaco rivarolese Alberto Rostagno
IVREA - Il sindaco finisce in minoranza sul caso della Guelpa
IVREA - Il sindaco finisce in minoranza sul caso della Guelpa
Una mozione presentata dal consigliere di minoranza Francesco Comotto è passata con il voto di diversi consiglieri della Lega
PONT - Fridays for future: piccoli gesti, miliardi di persone - VIDEO
PONT - Fridays for future: piccoli gesti, miliardi di persone - VIDEO
E' stato realizzato, con i volontari del servizio civile, un video-appello degli studenti del territorio del Parco Gran Paradiso
MAPPANO - Mercatone: ancora incerto il futuro dei lavoratori
MAPPANO - Mercatone: ancora incerto il futuro dei lavoratori
I lavoratori non compresi nel passaggio di proprietà saranno ricollocati in Cassa integrazione straordinaria fino al 13 gennaio
IVREA - Il Movimento 5 Stelle propone il dialogo sul nuovo ospedale
IVREA - Il Movimento 5 Stelle propone il dialogo sul nuovo ospedale
Ieri in ospedale c'è stato un sopralluogo degli esponenti del Movimento. Tra loro anche il candidato alla presidenza, Giorgio Bertola
CASTELLAMONTE - Un progetto contro bullismo e cyberbullismo
CASTELLAMONTE - Un progetto contro bullismo e cyberbullismo
Dopo le lezioni con le forze dell'ordine via al progetto teatrale che a fine anno si concretizzerà in uno spettacolo per le famiglie
CANDIA - Nasce la Comunità consultiva del Parco del lago di Candia
CANDIA - Nasce la Comunità consultiva del Parco del lago di Candia
Giovedì 18 aprile la Città Metropolitana di Torino e i Comuni di Candia Canavese, Mazzè e Vische hanno firmato l'accordo
SAN GIORGIO - Il sindaco Zanusso si candida per il secondo mandato
SAN GIORGIO - Il sindaco Zanusso si candida per il secondo mandato
E' già pronta la lista con qualche volto nuovo, ovviamente, ma con la consueta voglia di mettersi al servizio del paese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore