RIVAROLO - Aria inquinata: parte un'altra indagine dell'Arpa

| Il laboratorio mobile è stato posizionato nel cortile dell'ex scuola elementare. Resterà in città fino al 18 marzo

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Aria inquinata: parte unaltra indagine dellArpa
Ieri mattina ha avuto inizio la quarta campagna di monitoraggio della qualità dell'aria a Rivarolo Canavese. Il laboratorio mobile dell'Arpa è stato posizionato nel cortile dell'ex scuola elementare di via Roma (nello stesso cortile dove era stato posizonato l'anno scorso in occasione della terza campagna). Monitorerà l'aria della città fino al 18 marzo 2016. Un'altra campagna di rilevazione sarà messa in atto nell'estate del 2017. 
 
Le precedenti rilevazioni (purtroppo) hanno rilevato una qualità dell'aria simile a quella di Torino. L'inquinamento, secondo i dati dell'Arpa, è dato dal traffico veicolare in transito. I tecnici dell’agenzia per l’ambiente hanno contato quanti mezzi a motore transitano giornalmente in corso Indipendenza. Il dato è devastante: il numero medio giornaliero di passaggi è pari a 15359 veicoli al giorno (8164 verso Cuorgnè e Ceresole, 7195 verso Feletto e Bosconero). In corso Italia, invece, passano al giorno 9749 veicoli (4761 verso Ozegna e Agliè, 4988 verso il centro di Rivarolo). Numeri fuori scala per Rivarolo: basti pensare che la media giornaliera di corso Vittorio Emanuele II a Torino, parla di 16070 veicoli al giorno.
 
In ogni caso, anche se i livelli sono alti a causa delle auto di passaggio, l'aria di Rivarolo è molto simile a quella che si respira in tutta la pianura torinese. «I dati sono comparabili a quelli misurati in siti simili della provincia - scrive il dipartimento dell'Arpa - le soglie di allarme non sono mai state superate per tutti e tre gli inquinanti per i quali la normativa prevede un limite (biossido di zolfo, biossido di azoto e ozono). Sono inoltre stati rispettati i valori limite di breve periodo per la protezione della salute umana per biossido di azoto, biossido di zolfo, monossido di carbonio e ozono».
Dove è successo
Politica
CASTELLAMONTE - Babbo Natale porta in dono vicesindaco e assessore
CASTELLAMONTE - Babbo Natale porta in dono vicesindaco e assessore
Il sindaco Pasquale Mazza ha finalmente sciolto le riserve dopo tre mesi di discussioni. Il vicesindaco cambierà ogni anno
COLPO DI SCENA - La Regione annuncia l'elettrificazione della ferrovia Rivarolo-Pont Canavese
COLPO DI SCENA - La Regione annuncia l
Secondo i piani della Regione, l'operazione sarà accompagnata dal trasferimento dell'infrastruttura da Gtt a Rfi. «E' intenzione della Regione rilanciare in maniera significativa questa linea che ultimamente è stata penalizzata»
IVREA - L'eporediese Miruna Brocco Pirvu eletta nei radicali
IVREA - L
Il 23° congresso dell'Associazione radicale Adelaide Aglietta ha eletto Igor Boni, Miruna Brocco Pirvu e Daniele Degiorgis coordinatori dell'Associazione
CASTELLAMONTE - Bozzello confermato al vertice dei socialisti
CASTELLAMONTE - Bozzello confermato al vertice dei socialisti
Avviato un portale su internet dedicato alle problematiche di carattere locale
CANAVESE - Il Pd unisce le forze da Rivarolo fino alle valli Orco e Soana
CANAVESE - Il Pd unisce le forze da Rivarolo fino alle valli Orco e Soana
Mercoledì 13 novembre è stato costituito presso la sede Pd di Castellamonte il nuovo coordinamento dell'area omogenea
CANAVESE - Aprono le nuove «Case della Salute» dell'Asl - FOTO
CANAVESE - Aprono le nuove «Case della Salute» dell
Dallo scorso 16 dicembre sono operative le Case della Salute di Brandizzo, Caluso, Castellamonte e Settimo Torinese
VESTIGNE' - La Lega Nord Canavese festeggia il Natale con Molinari
VESTIGNE
Sarà ospite in Canavese il segretario nazionale della Lega Nord Piemont, Riccardo Molinari
SANITA' - Il 26 gennaio apre la nuova ala dell'ospedale di Chivasso
SANITA
La conferma è arrivata al termine di un incontro con l'assessore regionale alla Sanità, Antonio Saitta
OGLIANICO-RIVAROLO - Dal Ministero arriva quasi un milione di euro
OGLIANICO-RIVAROLO - Dal Ministero arriva quasi un milione di euro
Servirà per completare lo scolmatore dal rio Levesa al Gallenca a salvaguardia dei centri di Salassa, Oglianico e Rivarolo
SANITA' - L'Asl risponde al sindacato dopo l'esposto in procura: «Negli ultimi tre anni personale aumentato»
SANITA
Dopo l'esposto in procura presentato dal Nursind, l'Asl To4 risponde alle sollecitazioni del sindacato sulla carenza di personale al pronto soccorso in vista anche dell'iperafflusso nei reparti d'urgenza di tutto il Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore