RIVAROLO - Aumento delle tasse: opposizioni all'attacco

| Raffica di emendamenti al primo bilancio della giunta Rostagno

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Aumento delle tasse: opposizioni allattacco
Dopo i manifesti di Riparolium, gli emendamenti del gruppo Vittone e la mozione del Movimento 5 Stelle. Sarà un consiglio comunale caldissimo quello di Rivarolo Canavese che, mercoledì, andrà ad approvare il primo bilancio della giunta comunale targata Alberto Rostagno. Alle opposizioni non sono andate giù alcune decisioni "unilaterali" prese dalla giunta senza passare dalle commissioni (alcune nemmeno istituite). Il primo a scagliarsi contro la mancanza di dialogo è stato il Movimento 5 Stelle. 

"Oltre al bilancio verranno portate anche una ventina di delibere e regolamenti tributari - dicono dal Movimento - questi ultimi purtroppo mai transitati e discussi nelle dovute commissioni malgrado siano proprio essi stessi nodo fondamentale per la definizione del bilancio dell’ente. Le aliquote IUC, TASI e TARI sono infatti state stabilite senza consultare minimamente le opposizioni così come i regolamenti che disciplinano le imposte stesse. Dal momento che a bilancio già preconfezionato non ci è stato possibile intervenire sulle aliquote, pena il disequilibrio dello stesso, il Movimento 5 Stelle di Rivarolo ha deciso di proporre una mozione per chiedere al Consiglio di variare l’unico punto che non apporterebbe squilibri: la ripartizione del tributo TASI tra locatore e affittuario. L’imposta sui servizi indivisibili, come da regolamento previsto dall’Amministrazione Rostagno, graverebbe infatti per il 30% sull’affittuario".

In questo modo, secondo il Movimento, si andrebbero a penalizzare ancora una volta le fasce più deboli. "Confidiamo che il consiglio comunale si esprima favorevolmente o che, perlomeno, intenda trovare un compromesso tra la nostra proposta e quanto attualmente deliberato dalla giunta".
 
Scatenata anche Marina Vittone di Rivarolo Sostenibile che ha presentato emendamenti a raffica (e ha confermato di rinunciare al gettone di presenza per consigli e commissioni). Gli emendamenti sono tutti finalizzati a ridurre o azzerare l’importo stanziato per le indennità di carica a sindaco, assessori e consiglieri (già oggetto del manifesto di Riparolium). "In particolare - confermano da Rivarolo Sostenibile - abbiamo proposto emendamenti che consentirebbero l’incremento del capitolato di spesa dedicato agli interventi straordinari per lo smaltimento dei rifiuti abbandonati nell’ambiente, per la manutenzione e la rivitalizzazione di parchi e giardini e per servizi utili alla tutela ambientale e del verde pubblico; mentre con il risparmio dei gettoni di presenza dei consiglieri si andrebbe ad incrementare il capitolato di spesa per finalità sociali diverse".
 
Marina Vittone condivide la protesta del Movimento 5 Stelle sulla mancata discussione delle aliquote in commissione, segnala che all'ordine del giorno c'è persino una variante al piano regolatore (sull'area della costruenda scuola elementare) e aggiunge: "Se il buon giorno si vede dal mattino, la giunta Rostagno non si dimostra campione di condivisione delle scelte con il consiglio comunale e trasparenza verso i cittadini per il bene comune".   
Politica
CUORGNE' - Progetto Italia-Francia: summit in Manifattura
CUORGNE
Toccherà ai capofila ed ai partner italiani presentare lo stato dei lavori in corso, centrati per il versante torinese sul Canavese e le Valli di Lanzo
VALPRATO - Il paese scopre il turismo con un'estate da record
VALPRATO - Il paese scopre il turismo con un
Numeri stimolati dall'inaugurazione della seggiovia Ciavanassa e del rifugio, oltre al centro di educazione ambientale
CANAVESE - Addio a Mediapolis: il tribunale di Ivrea ha sancito il fallimento del parco divertimenti
CANAVESE - Addio a Mediapolis: il tribunale di Ivrea ha sancito il fallimento del parco divertimenti
Il progetto, osteggiato in prima battuta dagli ambientalisti, anche a causa dei ritardi e delle beghe giudiziarie, è stato affossato da 15 milioni di euro di debiti. Ora toccherà al curatore fallimentare valutare le richieste dei creditori
IVREA - Un presidio di Casa Pound per la sicurezza dei cittadini
IVREA - Un presidio di Casa Pound per la sicurezza dei cittadini
Militanti di CasaPound e residenti hanno svolto un presidio in strada «per dire basta al degrado e all'escalation di violenza»
CUORGNE' - Torna a vivere l'area verde della Manifattura - FOTO A CONFRONTO
CUORGNE
Da sabato l'area di fronte alla Manifattura, il cosiddetto «arcipelago dello sport», è a disposizione dei cittadini cuorgnatesi
TASSE NON PAGATE - Bollo auto: la Regione Piemonte ha recapitato 450.000 avvisi e ingiunzioni
TASSE NON PAGATE - Bollo auto: la Regione Piemonte ha recapitato 450.000 avvisi e ingiunzioni
I destinatari delle ingiunzioni erano già stati raggiunti in passato dagli avvisi di accertamento per lo stesso motivo. Entro il mese di dicembre saranno circa 700 mila le raccomandate recapitate nelle case dei piemontesi...
LEINI - Nuove deleghe per Silvia Cossu in Città metropolitana
LEINI - Nuove deleghe per Silvia Cossu in Città metropolitana
Silvia Cossu era la prima non eletta della lista del Movimento 5 Stelle nelle elezioni. Subentra a Carlotta Trevisan
LEINI - Luca Torella è il nuovo coordinatore di Articolo 1- MDP
LEINI - Luca Torella è il nuovo coordinatore di Articolo 1- MDP
Torella, già dirigente provinciale di SeL, ha accettato l'incarico affidatogli assumendo l'impegno a una gestione unitaria
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
«Siamo un gruppo di giovani che vuole costruire opportunità sul territorio» ha detto il riconfermato segretario del partito di Renzi
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
Avevano ragione i lavoratori: il trasferimento deciso da Vodafone per 19 di loro era illegittimo. Questa mattina il giudice del Lavoro ha dato torto all'azienda telefonica che, due mesi fa, aveva spedito 19 dipendenti da Ivrea a Milano
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore