RIVAROLO - Bagni per i disabili nei negozi: scatta la polemica

| Alcuni proprietari dei negozi contro il regolamento comunale. Il sindaco Rostagno: «E' una legge nazionale»

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Bagni per i disabili nei negozi: scatta la polemica
Proprietari dei piccoli negozi del centro storico di Rivarolo Canavese contro il Comune. O meglio, contro la disposizione del regolamento edilizio che impone la realizzazione del bagno per i disabili. Una norma che viene applicata nel momento in cui il negozio cambia affittuario, indipendentemente dalla tabella merceologica. «L’ufficio tecnico pretende un nuovo servizio igienico di almeno 3,24 metri quadri, più  l’antibagno - dicono i proprietari - c’è chi ha speso migliaia di euro per creare i nuovi servizi, con la prospettiva di ammortizzare le spese dopo parecchi anni. Paradossalmente vecchi bar continuano ad avere toilette al limite dell’accessibilità». 
 
Secondo una parte dei negozianti, la norma potrebbe scoraggiare l’arrivo di nuovi imprenditori. La riprova? I tanti negozi sfitti anche nella centralissima via Ivrea. «Di questo passo si aggiungeranno altre vetrine spente». I proprietari dei negozi annunciano di voler incaricare un professionista per elaborare una proposta di modifica al regolamento edilizio. «La giunta Rostagno vuole chiudere via Ivrea alle auto, senza considerare che, di questo passo, chiuderanno prima i piccoli negozi».
 
Non è dello stesso avviso il sindaco Alberto Rostagno. «Con riferimento al comunicato ricevuto (a firma Guido Novaria) dal titolo: “addio ai piccoli negozi nel centro storico di Rivarolo, mi permetto di chiarire che il tema sollevato è conosciuto dalla mia amministrazione ed è seguito in modo particolare dall’assessore all’Urbanistica Francesco Diemoz. L’abbattimento delle barriere architettoniche è normata con la legge 13, fin dal 1989. Il DPR 380 (testo unico in materia edilizia) ha ribadito e posto l’accento sulla necessità, in materia edilizia, di tutelare le persone con disabilità. Una revisione ponderata della normativa attualmente in vigore, per quanto di competenza comunale, può essere studiata, nell’ottica, da me auspicata, di non disincentivare il recupero del costruito e la nuova apertura di locali commerciali, in particolare nel centro storico cittadino. Tali aspetti, potranno essere solo affrontati in varianti di ampio respiro degli strumenti pianificatori comunali (Prgc, Rec e regolamenti in materia commerciale), in aderenza alla sovra ordinata legislazione urbanistica regionale e nazionale.
 
La mia giunta pone attenzione alle richieste dei commercianti, cercando tutte le soluzioni possibili ma, in ogni caso, sarà sempre sensibile alle problematiche inerenti l’abbattimento delle barriere architettoniche, per salvaguardare i  diritti di tutti i cittadini, anche di quelli che nella vita sono stati meno fortunati».
Politica
ELEZIONI RIVAROLO - La Lega lancia la volata per palazzo Lomellini: ecco la lista di Roberto Bonome - FOTO
ELEZIONI RIVAROLO - La Lega lancia la volata per palazzo Lomellini: ecco la lista di Roberto Bonome - FOTO
Quella del carroccio è l'unica lista che si presenta, alle amministrative di Rivarolo, con il simbolo di partito. Scelta chiara, supportata dalla volontà di intercettare l'elettorato che voterà la Lega anche alle Europee e alle Regionali
LEINI - Inaugurata la «Libreria della legalità» alle elementari
LEINI - Inaugurata la «Libreria della legalità» alle elementari
A beneficiare della libreria saranno le classi quarte e quinte che saranno chiamate ad utilizzare il metodo del book crossing
COSSANO - Dodicesima edizione del Premio Cultura Giulia Avetta
COSSANO - Dodicesima edizione del Premio Cultura Giulia Avetta
Lo promuove anche quest'anno l'organizzazione di Volontariato «Frammenti di Storia al Femminile» che è attiva del 1998
PRASCORSANO - Una panchina rossa contro la violenza sulle donne
PRASCORSANO - Una panchina rossa contro la violenza sulle donne
«Se pensate che quella panchina rossa sia un pugno in un occhio, sappiate che il suo significato, è proprio l'opposto...»
CANAVESE - In quattro Comuni arriva la rete wifi con internet gratis
CANAVESE - In quattro Comuni arriva la rete wifi con internet gratis
Secondo bando «Wifi4Eu» che assegna ad ogni Comuni vincitore 15.000 euro per l'installazione di reti wifi gratuite
CHIVASSO - Arrivano i soldi per la bonifica delle discariche
CHIVASSO - Arrivano i soldi per la bonifica delle discariche
Sbloccati i fondi Cipe, 1,5 milioni di euro, per la bonifica e la messa in sicurezza della discarica in frazione Pogliani
CANAVESE - Contributi a otto Comuni per facilitare la fruizione dei parchi gioco ai bambini disabili
CANAVESE - Contributi a otto Comuni per facilitare la fruizione dei parchi gioco ai bambini disabili
I progetti finanziati sono quelli giudicati ammissibili dalla Regione sulla base del bando emesso nei mesi scorsi, che stanziava complessivamente 625.000 euro a copertura della metà delle risorse necessarie per effettuare ogni intervento
CASELLE - Elisabetta Oliveri è la nuova presidente della Sagat
CASELLE - Elisabetta Oliveri è la nuova presidente della Sagat
Il Consiglio ha infine rinnovato la fiducia all’Amministratore Delegato Andrea Andorno, in carica dal 24 gennaio 2019
VOLPIANO - Consiglio dei ragazzi, scelto il progetto per il prossimo anno
VOLPIANO - Consiglio dei ragazzi, scelto il progetto per il prossimo anno
Tra le proposte ha vinto «Ballo di fine anno». Hanno votato in 571. I progetti votati anche dai bambini di quinta elementare
RIVAROLO - Vandalizzati i manifesti dei candidati con Chiamparino
RIVAROLO - Vandalizzati i manifesti dei candidati con Chiamparino
Nel mirino sono finiti i candidati al consiglio regionale del Piemonte che fanno riferimento all'area del centrosinistra
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore