RIVAROLO - «Basta profughi in città. Ne abbiamo abbastanza...»

| Domani il consiglio comunale sarà chiamato per la prima volta a discutere dell'emergenza migranti e dei presunti nuovi arrivi

+ Miei preferiti
RIVAROLO - «Basta profughi in città. Ne abbiamo abbastanza...»
Cresce la tensione sull'ospitalità ai profughi. Rivarolo è stata tra le prime città del Canavese ad accogliere i migranti. Lo fece quasi a sua insaputa, il 13 maggio 2011, quando il primo gruppo in fuga (allora) dalla Libia venne dirottato all'Hotel Europa, senza che la prefettura avesse allertato il Comune (sindaco Bertot). Una storia che si è ripetuta negli anni e che, adesso, il centrodestra (nel 2011 al governo della città) vorrebbe finisse. Per questo il consigliere Aldo Raimondo di Riparolium, a suo tempo assessore alla sicurezza, ha presentato un'interrogazione al sindaco Alberto Rostagno. Interrogazione che sarà discussa domani sera in consiglio comunale.
 
«I profughi (o presunti tali) sono concentrati in unica struttura, l’Hotel Europa, che sembra aver esaurito la sua capacità insediativa - scrive Raimondo - non sappiano neppure quale sia il numero effettivo dei richiedenti asilo, ma dalle recenti notizie si è venuti a conoscenza che questo potrebbe ancora aumentare. Sono moltissimi i cittadini che lamentano una situazione di insicurezza ormai da qualche anno, una situazione complessa che ci chiediamo come la giunta stia affrontando». Il pensiero del centrodestra, insomma, probabilmente condiviso anche da alcuni esponenti della maggioranza, è che Rivarolo, sui migranti, abbia già fatto la sua parte e non ci sia modo di ospitarne altri. 
 
Al vaglio dell'amministrazione la possibilità di spostare i migranti in una sede più idonea e il possibile arrivo di altri richiedenti asilo, così come la prefettura di Torino ha preannunciato, il mese scorso, presentando il piano dell'accoglienza 2017 che, in base ai presunti arrivi sulle coste italiane, dovrà farsi carico di smistare nuovi profughi in quasi tutti i Comuni della provincia. Numeri ipotetici, come ha sottolineato la prefettura, ma che comunque allarmano. A Rivarolo, infatti, potrebbero arrivare altri 32 richiedenti asilo.
Politica
VICO CANAVESE - Approvata la fusione nel comune di Valchiusa
VICO CANAVESE - Approvata la fusione nel comune di Valchiusa
Nella seduta di mercoledì pomeriggio è stato approvato il progetto di fusione tra i comuni di Vico, Meugliano e Trausella.
CASTELLAMONTE - Terra Mia al Martinetti presenta il Quaderno
CASTELLAMONTE - Terra Mia al Martinetti presenta il Quaderno
Il programma prevede inoltre momenti di intrattenimento musicale affidato al duo «Parole in musica»
PONT - I promotori della raccolta firme si dissociano da CasaPound
PONT - I promotori della raccolta firme si dissociano da CasaPound
Il gruppo pontese ci tiene a rivendicare «la propria autonomia dalle ingerenze delle forze politiche di qualsiasi area»
RIVAROLO - Incontro sulla Canavesana con Gtt e Regione Piemonte
RIVAROLO - Incontro sulla Canavesana con Gtt e Regione Piemonte
Il sindaco Alberto Rostagno ha convocato un incontro a palazzo Lomellini per valutare la situazione di Gtt sul territorio
CIRIE' - Censimento dei contenitori dei rifiuti e bidoni con il chip
CIRIE
Entra in funzione il sistema di tariffazione puntuale che permetterà di adeguare le tariffe alla reale quantità di rifiuti prodotti
ALPETTE - Grande successo per la Festa dell'immacolata - FOTO
ALPETTE - Grande successo per la Festa dell
Un'occasione per porre l'attenzione sui servizi alla persona del Comune e in particolare quelli sanitari
PONTE PRETI - Questa notte il ponte chiude al traffico per le verifiche strutturali della Città metropolitana
PONTE PRETI - Questa notte il ponte chiude al traffico per le verifiche strutturali della Città metropolitana
La Città metropolitana, come promesso dal consigliere Iaria, procederà a nuove indagini di sicuezza sul Ponte Preti, in risposta alle numerose sollecitazioni arrivate di recente dal territorio dopo la battaglia dell'ex Senatore Bozzello
CUORGNE' - Leggi razziali: incontro dell'Anpi con Marco Revelli
CUORGNE
L'iniziativa è patrocinata dal Comune e si svolgerà nell'ex chiesa della Santissima Trinità venerdì 14 dicembre a partire dalle ore 21
IVREA - Autostrada gratis: la proposta al Ministero con 1750 firme
IVREA - Autostrada gratis: la proposta al Ministero con 1750 firme
L'assessore alla mobilità Giuliano Balzola ha consegnato la proposta al viceministro dei trasporti Edoardo Rixi (Lega)
CASTELLAMONTE - Diversamente Castellamonte condanna chi lascia e difende chi resta
CASTELLAMONTE - Diversamente Castellamonte condanna chi lascia e difende chi resta
«Noi continueremo ancora più decisi su questa strada, lavorando più intensamente»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore