RIVAROLO - «Bertot risarcisca la città per i danni provocati»

| Duro attacco del Partito Democratico all'ex sindaco. Il project financing? «Esempio di incapacità imprenditoriale»

+ Miei preferiti
RIVAROLO - «Bertot risarcisca la città per i danni provocati»
Il Partito Democratico entra a "gamba tesa" sull'ex sindaco Fabrizio Bertot dopo le affermazioni dell'ex assessore Aldo Raimondo che, interpellato da un settimanale locale, ha giustificato il silenzio della minoranza di centrodestra con l'immobilismo della giunta Rostagno. Se, da un lato, Raimondo non ha nemmeno tutti i torti, risulta provocatoria l'affermazione sul coraggio dell'attuale amministrazione nell'invitare Bertot all’inaugurazione delle nuove scuole. Affermazione che ha scatenato il locale circolo del Partito Democratico.
 
«Verrebbe da replicare che chi lo ha preceduto in altra epoca ha manifestato ben altra intraprendenza nello stimolare, dai banchi della minoranza, chi amministrava - dice Simona Randaccio, segretaria del Pd di Rivarolo - oggi pare che gli stimoli si siano affievoliti, o che dopo gli ultimi accadimenti  le idee siano meno “luminose”, a prescindere dal fatto che la lamentata poca appariscenza dell’azione della Giunta sottenda un grandissimo impegno a porre le pezze ai danni ingenerati dalla precedente amministrazione, più preoccupata di “apparire” che di amministrare». 
 
Quanto poi al «vedere se la Giunta Rostagno avrà il coraggio di invitare Bertot all’inaugurazione delle nuove scuole», il Pd ha una posizione chiara: «Basterebbe che l’inventore del project financing si presentasse con un assegno a favore del Comune per un importo, a scelta sua, pari all’ammontare del decreto ingiuntivo Locat (più o meno 1 milione di euro) o di quanto il Comune di Rivarolo ha dovuto sborsare per coprire il “buco” della bella pensata dell’ex sindaco sulle nuove scuole: si è dovuto alienare il patrimonio di terreni della cascina Battagliona per rimettere in movimento un progetto ormai costosamente avviato ma palesemente fallimentare». 
 
Secondo il Pd, tra l'altro, l’idea di costruire le scuole con il project financing non è stata neppure di Bertot, che ha «proseguito malissimo ed in modo distorto iniziative già impostate da altri, come dimostrano i terreni già acquisiti in permuta da una precedente amministrazione. Nessun merito, quindi, ed una evidente dimostrazione di incapacità imprenditoriale che tutti abbiamo e stiamo ancora pagando». Insomma, Bertot non sarà invitato dalla giunta Rostagno: «Che si presenti con un indennizzo quindi, l’ex, e solo allora chieda sommessamente di essere ammesso tra il pubblico - aggiunge la Randaccio - forse allora i rivarolesi potranno indulgere su fontane mal costruite, rotonde ed attraversamenti pedonali che non funzionano, varianti urbanistiche prive di utilità pubblica e sulle spese legali di cui stanno facendosi carico per tentare di ovviare agli errori passati».
Politica
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
Arriva il mese di agosto e, come consuetudine, va in vacanza anche la sosta a pagamento
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
«Noi facciamo cose, non facciamo polemiche sterili come quelli della Lega o del Movimento 5 Stelle» dice il sindaco Mazza
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
Sono stati ricevuti e premiati i ragazzi della Under 14 della River Borgaro Basket e le ragazze di pallavolo e pallanuoto
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
Problema di portata nazionale: sono quasi cinque milioni gli Italiani che hanno difficoltà a vedere i canali Rai e l'intero bouquet del digitale terrestre
CUORGNE' - 200 mila euro da Roma per gli impianti sportivi cittadini
CUORGNE
Il bocciodromo, purtroppo, non riaprirà ma, se non altro, il Comune porterà avanti alcune opere di messa in sicurezza
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
Vicenda casa di riposo: «Confidiamo ora nelle autorità competenti per individuare eventuali responsabilità» dice l'assessore Carruozzo
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l'ex sindaco Ferrino: «Sono sereno, la verità verrà a galla»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l
Il Circolo Territoriale del Popolo della Famiglia-Piemonte si schiera con Serafino Ferrino, l'ex sindaco di Favria indagato nell'ambito dell'operazione dei carabinieri che ha portato all'arresto dell'imprenditore Pasquale Motta
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l'amministrazione
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l
Dopo il Movimento 5 Stelle, anche la Lega ha preso carta e penna per attaccare «l'immobilismo» della giunta Mazza
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d'attesa per le visite d'ambulatorio
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d
Un problema che riguarda tutta la Regione Piemonte e che, purtroppo, non fa eccezioni in Canavese. Lo conferma anche l'Asl To4, precisando alcuni dati relativi alle liste d'attesa. Chiesti degli specialisti «in prestito»
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti più bravi
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti più bravi
Sabato in Comune la premiazione dei 13 ragazzi della media che hanno conseguito con il massimo dei voti il diploma
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore