RIVAROLO - Cambia la «strategia» della raccolta rifiuti in città

| Ridotti i tempi di scarico con il taglio dei viaggi a Castellamonte. Il Comune esige il rispetto del contratto

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Cambia la «strategia» della raccolta rifiuti in città
La scorsa settimana la Teknoservice e il Comune hanno fatto partire una "sperimentazione logistica" per velocizzare la raccolta rifiuti sul territorio di Rivarolo Canavese. Ora un camion compattatore "attende" sulla piazza del mercato l'arrivo dei camion compattatori "piccoli". Questo riduce gli spostamenti dei mezzi e i tempi di viaggio verso l'ecocentro di Castellamonte, dove la spazzatura viene scaricata e stoccata per il successivo invio in discarica. 
 
«L'obiettivo è non andar a scaricare a Castellamonte, perdendo tempo per il viaggio, e riuscire a completare i passaggi di raccolta - scrive il vicesindaco di Rivarolo, Edo Gaetano, su Facebook - cosa che stava diventando un miraggio nel dopo Asa. Al momento i risultati non sono ottimali: non si capisce perché persistano zone regolarmente dimenticate: siamo alla prima settimana di sperimentazione, ma pare che questi incidenti siano ancora troppo frequenti». 
 
L'amministrazione, come lo stesso Gaetano ha confermato anche in consiglio comunale, ha intenzione di monitorare con grande attenzione la situazione della raccolta rifiuti per fare in modo che il servizio risponda alle esigenze dei residenti. Anche perchè le bollette sono costantemente in aumento. «Passando da 9 zone di raccolta a 5, ci saranno zone che verranno ultimate nel servizio pomeridiano - spiega ancora Gaetano - ogni disservizio va segnalato con una mail al Comune quando è evidente che la raccolta non è stata svolta compiutamente e nel modo corretto: Teknoservice ha un impegno contrattuale preciso che deve essere rispettato. Sarà compito degli amministratori esigere un preciso rispetto del contratto».
Politica
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
Forza Nuova si schiera al fianco dell'insegnante segnalata alla Polizia Postale dalla Regione dopo alcune frasi inneggianti il fascismo pubblicate su Facebook: «In Piemonte è diventato pericoloso anche solo pensare»
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l'addio a Teknoservice e Cca
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l
Il pensiero del sindaco è chiaro e sarà discusso, domani, in consiglio regionale. Il CCA e Teknoservice costano troppo
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista: il Pd subito all'attacco
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista: il Pd subito all
Una nota contro l’insegnante arriva dal Pd di Castellamonte, città dove la maestra ha effettivamente insegnato per qualche tempo
CANAVESE - Si vanta di essere fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
CANAVESE - Si vanta di essere fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
L'insegnante avrebbe reso pubbliche le proprie preferenze politiche su diversi post che sono stati pubblicati sul profilo Facebook. Profilo che, nei giorni scorsi è stato oscurato. La Regione ha segnalato il caso anche al provveditorato
CASTELLAMONTE - Addio zona blu dal 6 novembre: Mazza conferma
CASTELLAMONTE - Addio zona blu dal 6 novembre: Mazza conferma
Non sarà rinnovato il contratto con la ditta che gestisce i parcheggi a pagamento. Dopo tre anni le strisce torneranno bianche
CASO SMAT - Rostagno ribadisce il suo No alla nomina dell'ex Asa: «La scelta resta inopportuna»
CASO SMAT - Rostagno ribadisce il suo No alla nomina dell
E sulla difesa di Chiono, Rostagno rivela un particolare: «Chiono è stato di Sessa anche il testimone di nozze. Non mi stupisce questa sua difesa d'ufficio». Alla fine la Appendino ha deciso di non recepire il suggerimento di Rostagno
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
Durissima lettera del sindaco di Busano contro il collega di Rivarolo in merito alla nomina di un ex Asa per la Smat: «Non si è documentato ed esprime giudizi, oltretutto inviando un documento menzognero ai colleghi sindaci»
IVREA - La biblioteca è senza il certificato prevenzione incendi
IVREA - La biblioteca è senza il certificato prevenzione incendi
Una carenza gravissima che è oggetto della mozione presentata dai consiglieri comunali Francesco Comotto e Alberto Tognoli
CASO SMAT - La Appendino tira dritto e conferma la nomina dell'ex Asa per il consiglio di amministrazione
CASO SMAT - La Appendino tira dritto e conferma la nomina dell
Per ora la lettera del sindaco di Rivarolo Canavese non ha sortito effetti: nella nuova terna presentata dal Comune di Torino c'è ancora il nome di Fabio Sessa. Nome che ha sollecitato la reazione dei sindaci canavesani
CUORGNE' - Successo per le feste nelle frazioni: Pezzetto ringrazia i volontari
CUORGNE
«Mi sembra il minimo ringraziare tutti quei volontari che in modo gratuito si sono prestati in questo mese di luglio per animare le rispettive frazioni»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore