RIVAROLO CANAVESE - Il sindaco: «Riaccendiamo le fontane»

| Torneranno a zampillare le tre installazioni artistiche del centro

+ Miei preferiti
RIVAROLO CANAVESE - Il sindaco: «Riaccendiamo le fontane»
Il Comune riaccende le fontane. Entro fine anno, la fontana "delle palle", quella "del verme" e quella "dell'omino che spinge i cubi" torneranno a zampillare. Lo ha annunciato il sindaco Alberto Rostagno, in risposta alle voci di una possibile e definitiva chiusura delle fontane artistiche (simbolo di Rivarolo Canavese). 
 
«Le tre fontane possono piacere o non piacere – dice il sindaco Alberto Rostagno - ma sono state realizzate con i soldi dei cittadini di Rivarolo. Non credo sia corretto smantellarle per partito preso». Il Comune ha eseguito uno studio sugli impianti di quelle rotonde, realizzate dall’Asa quando ancora il consorzio pubblico era in piedi (prima dell’incredibile fallimento) e, a palazzo Lomellini, sedeva il sindaco Fabrizio Bertot. 
 
«L'intenzione era buona – ammette Rostagno - ma progettazione e realizzazione non hanno seguito le cosiddette “regole dell'arte", per cui le tre rotonde presentano gravi difetti strutturali». Uno su tutti: le vasche non sono state impermeabilizzate. Quindi l’acqua, anziché convogliarsi nei tubi e tornare in circolo, finisce nel sottosuolo. Un «errore» macroscopico. Quasi incredibile che nessuno, dal 2007, se ne sia accorto. Ecco perché, negli anni scorsi, il Comune, in media, ha speso solo per l’acqua sprecata dalle fontane, qualcosa come 11 mila euro all’anno (una trentina di euro al giorno). Senza contare la corrente elettrica utilizzata per le pompe. Soldi sprecati che hanno indotto l'amministrazione straordinaria a chiudere i rubinetti.
 
«Stiamo studiando come risolvere i problemi senza sprechi e costi eccessivi – aggiungono il primo cittadino e l’assessore Lara Schialvino – le fontane torneranno in funzione». Ottenuto il via libera dalla prefettura, il Comune affiderà i lavori di ripristino. E’ possibile che tornino a zampillare già in autunno.
Politica
IVREA - L'Auditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO
IVREA - L
La città e tutto il Canavese hanno a disposizione un nuovo spazio di incontro per attività culturali, sociali, di formazione e impresa
SAN MAURIZIO - Partono i lavori del parco giochi di via della Quercia
SAN MAURIZIO - Partono i lavori del parco giochi di via della Quercia
Sarà un parco giochi privo di barriere architettoniche e con i giochi accessibili a tutti, anche ai piccoli con disabilità
VOLPIANO - Un terreno abbandonato diventa il «frutteto comunitario»
VOLPIANO - Un terreno abbandonato diventa il «frutteto comunitario»
Il progetto «I frutti proibiti» del Comune è stato selezionato nell'ambito del bando promosso dalla Compagnia San Paolo
ELEZIONI CANAVESE - Il 26 maggio vanno al voto 77 Comuni per eleggere i nuovi sindaci
ELEZIONI CANAVESE - Il 26 maggio vanno al voto 77 Comuni per eleggere i nuovi sindaci
Maxi tornata elettorale: in quegli stessi Comuni, ovviamente, gli elettori avranno tre schede sulle quali apporre il voto dal momento che domenica 26 maggio si voterà anche per le elezioni Europee e per le regionali del Piemonte
CANAVESE - Ferraris lascia la politica: «Una scelta doverosa»
CANAVESE - Ferraris lascia la politica: «Una scelta doverosa»
«E' maturo il tempo di tornare ad occuparmi delle mie attività professionali e restituire il grande bagaglio acquisito»
VOLPIANO - Dal Ministero dell'istruzione 78mila euro per gli asili
VOLPIANO - Dal Ministero dell
Le risorse possono essere utilizzate per i costi di gestione e per favorire l'accesso ai servizi dei bambini diversamente abili
PONTE PRETI - Il ponte è sicuro ma inadatto al traffico pesante: i lavori non prima del 2020?
PONTE PRETI - Il ponte è sicuro ma inadatto al traffico pesante: i lavori non prima del 2020?
Notizie buone e meno buone sul futuro del Ponte Preti, la vecchia infrastruttura che collega Ivrea con l'alto Canavese lungo l'ex statale pedemontana. Per i lavori bisognerà attendere il passaggio all'Anas ma le tempistiche non sono chiare
IVREA - I 41 lavoratori di Giordano Vini contro il trasloco in Canavese
IVREA - I 41 lavoratori di Giordano Vini contro il trasloco in Canavese
Si è svolto oggi in Regione Piemonte un incontro tra i vertici delle società Comdata, Koiné e i rappresentanti sindacali
CANAVESE - Francesca Bonomo nella direzione nazionale del Partito Democratico
CANAVESE - Francesca Bonomo nella direzione nazionale del Partito Democratico
«Ci aspettano sfide importanti e spero che il nostro partito colga veramente l'occasione di essere plurale nelle idee ma unitario nelle azioni»
RIVAROLO - L'omaggio di Argentera ai suoi giovani partigiani - FOTO
RIVAROLO - L
Questa mattina, come ogni anno, i bimbi della scuola e le autorità della città di Rivarolo, hanno reso omaggio ai partigiani
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore