RIVAROLO - Caso Aldo Moro: interrogazione al sindaco Appendino

| Gli esponenti del Pd Barrea ed Avetta presentano un'interrogazione al sindaco della Città metropolitana, Chiara Appendino

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Caso Aldo Moro: interrogazione al sindaco Appendino
Sul caso del liceo linguistico negato all'Aldo Moro di Rivarolo Canavese, il Pd presenta un'interrogazione al sindaco della Città metropolitana, Chiara Appendino. Interrogazione protocollata dal capogruppo Vincenzo Barrea, ex sindaco di Borgaro, e dall'ex vicesindaco metropolitano, al momento primo cittadino di Cossano Canavese, Alberto Avetta. «Chiara Appendino e la sua squadra di consiglieri Cinque Stelle senza maggioranza continuano a sbagliare: assumono decisioni in solitudine, senza confrontarsi né con il Consiglio metropolitano dove non hanno i numeri per governare né tantomeno con il territorio».
 
Il capogruppo di Città di Città Vincenzo Barrea e il consigliere Alberto Avetta hanno presentato un'interrogazione urgente per segnalare che non solo i gruppi consiliari della città metropolitana, ma nemmeno i sindaci, nè i rappresentanti delle zone omogenee, nè tantomeno insegnanti o famiglie sono stati coinvolti nelle decisione assunte. «Abbiamo appreso esclusivamente dalla lettura dei giornali, in particolare del Canavese e del Chivassese, delle decisioni assunte dalla Città metropolitana di Torino di bocciare alcune richieste territoriali relative all'istituzione di licei - scrivono Barrea e Avetta che aggiungono - molti sindaci hanno lamentano di non essere stati nemmeno ascoltati e centinaia di famiglie e di studenti lamentano decisioni centralizzate e penalizzanti, non condivise sui territori».
 
«Chiediamo ad Appendino di spiegarci i criteri che i suoi consiglieri hanno adottato per decidere e come pensano di rispondere agli studenti che sono costretti a rinunciare alla loro preferenza solo perchè abitano in una zona piuttosto che in un'altra».
Dove è successo
Politica
FAVRIA - Il consigliere di minoranza Scandale lascia l'incarico
FAVRIA - Il consigliere di minoranza Scandale lascia l
«Auguro a tutti, amministratori e dipendenti, un buon lavoro, con la certezza che non sia un addio ma solo un arrivederci»
RIVAROSSA - Dimissioni in massa: cade il consiglio comunale
RIVAROSSA - Dimissioni in massa: cade il consiglio comunale
Ora tocca al prefetto di Torino nominare il commissario. Si andrà a votare la prossima primavera, con un anno di anticipo
VOLPIANO - Torna l'appuntamento con il festival «No Mafia»
VOLPIANO - Torna l
Nato dall'impegno di un gruppo di giovani volpianesi per portare al centro dell'attenzione la legalità, in paese e dentro le scuole
CASTELLAMONTE - Accoglienza ai migranti: il parroco dice «basta»
CASTELLAMONTE - Accoglienza ai migranti: il parroco dice «basta»
Don Luca Pastore al convegno della Lega: «La carità si fa in casa, guardando alle nostre famiglie e ai nostri giovani»
CANAVESE - Treni regionali in ritardo? Adesso ti avvisa la App
CANAVESE - Treni regionali in ritardo? Adesso ti avvisa la App
«Un passo avanti per soddisfare l'esigenza, sempre più sentita dai viaggiatori, di avere info tempestive», dice l'assessore Balocco
IVREA - Segreteria Pd: tira aria di rinnovamento. Vince Spitale
IVREA - Segreteria Pd: tira aria di rinnovamento. Vince Spitale
Le urne del circolo hanno premiato l'ala più renziana del Pd e, con essa, la linea del presidente del consiglio comunale Ballurio
EX PROVINCIA - La Città metropolitana senza soldi: appello al governo
EX PROVINCIA - La Città metropolitana senza soldi: appello al governo
ANCI ha chiesto la destinazione di 200 milioni di euro come finanziamento straordinario per le Città metropolitane d'Italia
RIVAROLO-BOSCONERO - I «Pro circonvallazione» in presidio alla Vittoria
RIVAROLO-BOSCONERO - I «Pro circonvallazione» in presidio alla Vittoria
Al sit-in ha partecipato anche il consigliere di minoranza di Bosconero, Giancarlo Giovannini, sempre attento al problema
IVREA - Il Comune discute il piano regolatore con le associazioni
IVREA - Il Comune discute il piano regolatore con le associazioni
«L'obiettivo è di avviare in modo condiviso la Variante strutturale unendo le tante risorse oggi presenti nelle comunità»
FAVRIA - Idioti in azione imbrattano la palestra: lezioni sospese
FAVRIA - Idioti in azione imbrattano la palestra: lezioni sospese
«Purtroppo nella giornata di giovedì i ragazzi non hanno potuto utilizzare la palestra per l'attività scolastica» dicono dal Comune
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore