RIVAROLO - Cgil, Cisl e Uil promuovono la giunta Rostagno

| Firmato l'accordo sul bilancio che permetterà ai sindacati di confrontarsi con il Comune sullo stato sociale

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Cgil, Cisl e Uil promuovono la giunta Rostagno
Via libera al primo accordo tra Comune di Rivarolo e sindacati sul bilancio dell'ente. Lo hanno firmato ieri, a palazzo Lomellini, sindaco e vicesindaco della città e i rappresentanti del Canavese di Cgil, Cisl e Uil. L'accordo prevede un confront tra amministrazione e sindacati sulla stesura dei prossimi bilanci per verificare, in base alle competenze, le prospettive delle politiche sociali, tributarie e dei servizi al cittadino in base alle scelte dell'amministrazione comunale. «Per la prima volta in assoluto viene sottoscritto un accordo sul bilancio comunale - dice il sindaco Alberto Rostagno - un bilancio, il nostro, che tiene conto non solo della normale amministrazione ma anche delle fasce deboli della popolazione. Non aumentiamo le tasse nonostante l'ennesima riduzione dei fondi da parte dello Stato. E riusciamo anche a non tagliare nessun servizio, asili nidi compresi dove non aumenteranno le rette».

Su questi presupposti si basa il disco verde di Cgil, Cisl e Uil. «La contrattazione sociale è diventata fondamentale perché il taglio dei fondi mette in difficoltà i comuni, costretti ad aumentare le tasse - dice Luca Cortese, segretario della Uil - per la prima volta riusciamo a firmare un accordo a Rivarolo perché c'è un atteggiamento diverso rispetto al passato a favore delle fasce disagiate. Serve continuità». Dello stesso avviso la Cgil. «Al di là dei numeri c'è l'impegno a rendere questo un lavoro da fare prima dell'approvazione del bilancio comunale» annuncia Rita Castelnuovo. E Alfredo Ghella, dello Spi, conferma: «Abbiamo fatto un bel passo avanti. Prima non si poteva neanche aprire la discussione perché il sindaco neanche ci riceveva. Altro che firmare accordi. Ora c'è la volontà di entrare nella logica di difesa dello stato sociale locale. Rivarolo ha dimostrato un'attenzione alta rispetto ad altre situazioni». Anche Giancarlo Tarella, della Cisl, plaude al lavoro del Comune: «Questo accordo è la fotografia dell'attualità. Bene l'impegno dell'amministrazione sull'asilo nido e sulla copertura dei ticket per le prestazioni specialistiche. Gettate le basi per il lavoro dei prossimi anni».

Soddisfatto dell'accordo il vicesindaco Edo Gaetano, assessore al bilancio: «I sindacati, in questo modo, potranno controllare il bilancio perché il confronto può dare all'amministrazione una visione più ampia della situazione. La nostra è una scelta politica dovuta dal momento. Il maggiore confronto è positivo. Si affianca a quello con i consiglieri comunali di minoranza». Sui dati del bilancio, Gaetano conferma che si tratta di un documento di previsione «fortemente votato al sociale». «Anche se la coperta è corta - aggiunge - lasciamo i servizi come sono, senza tagli. Ora è importante che questo assetto diventi un sistema permanente».
Dove è successo
Politica
FELETTO - Una scuola più bella grazie anche all'aiuto dei profughi
FELETTO - Una scuola più bella grazie anche all
Prima dell'inaugurazione dei locali è stata presentata anche l'iniziativa del Comune chiamata «Bimbi accompagnati»
IVREA - Il Comune nella classifica degli enti pubblici virtuosi
IVREA - Il Comune nella classifica degli enti pubblici virtuosi
«Questo conferma l’attenzione con la quale si è sempre operato in tutti gli aspetti amministrativi» dice il vicesindaco
CASTELLAMONTE - Bozzello promuove Mazza solo a metà: il Psi chiede al Pd un incontro urgente
CASTELLAMONTE - Bozzello promuove Mazza solo a metà: il Psi chiede al Pd un incontro urgente
Primi 100 giorni di amministrazione: il Senatore traccia il bilancio. Per Mazza non arriva la promozione a pieni voti. Il Psi chiede di definire con il Pd le linee guida necessarie per amministrare al meglio
IVREA - Dal Piffero 1000 euro a Tolentino per la ricostruzione
IVREA - Dal Piffero 1000 euro a Tolentino per la ricostruzione
La società editrice natipifferi sas aveva messo a disposizione dei lettori de Il Piffero un conto corrente dedicato per donare
RIVAROLO - Più di 100 persone firmano per la circonvallazione
RIVAROLO - Più di 100 persone firmano per la circonvallazione
Sono più di un centinaio le firme raccolte sabato al mercato di Rivarolo Canavese dal neonato comitato «Pro circonvallazione»
IVREA - Intercultura celebra la Giornata del dialogo interculturale
IVREA - Intercultura celebra la Giornata del dialogo interculturale
Il titolo della giornata è «Abitiamo il villaggio globale» per promuovere due obiettivi dell'Agenda 2030 dello Sviluppo Sostenibile
IVREA - Ragazza aggredita da migranti: sit-in dei cittadini
IVREA - Ragazza aggredita da migranti: sit-in dei cittadini
Si è svolto ieri sera un sit-in di protesta organizzato dal padre della ragazza che è stata aggredita da alcuni profughi
CANAVESE - Rivarolo, Volpiano, Ivrea e Caluso nella top 500 dei Comuni più virtuosi d'Italia
CANAVESE - Rivarolo, Volpiano, Ivrea e Caluso nella top 500 dei Comuni più virtuosi d
Il Ministero dell'economia e delle Finanze ha pubblicato i dati finanziari relativi ai pagamenti degli enti pubblici. Dati che, spesso, inquadrano la lentezza di Comuni e Regioni. Nella top 500 figurano solo quattro Comuni del Canavese
CUORGNE' - «Tagga il Maiale» su Sky: Pezzetto in prima tv - FOTO
CUORGNE
Diventa virale e di facile diffusione il corto del sindaco di Cuorgnè per invitare la cittadinanza ad un maggior senso civico
VOLPIANO - In marcia per salvare la Comital: tre gruppi interessati all'acquisto. Ma la proprietà nicchia - FOTO
VOLPIANO - In marcia per salvare la Comital: tre gruppi interessati all
Lavoratori, sindacati e amministratori locali hanno manifestato a Volpiano per sostenere la delicata partita della Comital, l'azienda leader nella produzione di laminato in alluminio che la proprietà francese ha deciso di chiudere
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore