RIVAROLO - Chiesti al Comune 54 milioni di euro

| Ricorso al Tar della Sipea, l'azienda che ha costruito la centrale a biomassa

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Chiesti al Comune 54 milioni di euro
Un maxi risarcimento di 54 milioni di euro. E’ quanto chiede al Comune di Rivarolo la «Sipea», l’azienda che ha costruito la centrale termoelettrica nell’ex cotonificio Vallesusa. Sarà il Tar del Piemonte a sbrogliare la matassa. La richiesta di risarcimento nasce dal provvedimento negativo, rilasciato dal Comune, in merito ad alcune modifiche al progetto originale della centrale. I responsabili dell’ufficio tecnico di palazzo Lomellini, si sono infatti accorti che una parte degli impianti è stata costruita su una porzione di Vallesusa adibita a parcheggio. Un’area a tutti gli effetti pubblica, sulla quale l’azienda non avrebbe potuto edificare. Fuori norma una parte della caldaia a biomassa della centrale e l’area di deposito del cippato. 
 
La Sipea ha quindi presentato ricorso al Tar contestando il parere negativo dell’ufficio tecnico. I legali Carlo Merani e Antonella Lauria, in prima istanza, hanno chiesto al tribunale di annullare l’atto del Comune. «In via subordinata, di condannare l’amministrazione al risarcimento dei costi sostenuti dall’azienda per costruire la centrale». 21,5 milioni di euro, investiti dalla Sipea per realizzare il progetto, più 32,6 milioni per i mancati guadagni di gestione. «Di fronte alla segnalazione dell’ufficio tecnico, in quanto commissione ministeriale, abbiamo dovuto procedere d’ufficio – dice Massimo Marchesiello, presidente della commissione straordinaria che amministra la città – sono comunque fiducioso sul positivo esito della vicenda. Stiamo lavorando per evitare che il procedimento arrivi in tribunale».
Politica
VALPERGA - Scontro sui lavori previsti in via Volta: «Troppo cari»
VALPERGA - Scontro sui lavori previsti in via Volta: «Troppo cari»
Ben 70 mila euro per l'operazione di riqualificazione della strada pedonale per il Santuario di Belmonte
IVREA - Il Ministro dei Beni Culturali visita la città di Olivetti
IVREA - Il Ministro dei Beni Culturali visita la città di Olivetti
Lunedì 19 novembre il Ministro Alberto Bonisoli visiterà il cinquantaquattresimo sito patrimonio dell'umanità Unesco
IVREA - La sindaca Appendino in visita alla sede del Ciac
IVREA - La sindaca Appendino in visita alla sede del Ciac
Con la Appendino anche Stefano Sertoli, sindaco di Ivrea, Patrizia Paglia e Cristina Ghiringhello di Confindustria Canavase
FERROVIA CANAVESANA BOCCIATA - Gtt non passa l'esame: i treni non potranno superare i 50 chilometri orari
FERROVIA CANAVESANA BOCCIATA - Gtt non passa l
«Riteniamo inaccettabile questo scenario. Gtt aveva assicurato che da dicembre i treni sarebbero tornati a viaggiare ai 70 all'ora. Gtt se ne dovrà assumere la responsabilità», il commento dell'assessore regionale Francesco Balocco
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d'amore»
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d
«Per amare il prossimo bisogna provare a comprenderlo. Cosa che don Angelo Bianchi ha sempre cercato di fare»
RIVAROLO - Insulti al sindaco Rostagno per la moschea che non esiste...
RIVAROLO - Insulti al sindaco Rostagno per la moschea che non esiste...
Quella della moschea alla Bicocca rischia di essere una fake news: «Non sono pervenute al Comune manifestazioni di interesse da appartenenti a confessioni religiose per un edificio di culto»
CUORGNE' - Pezzetto, Pieruccini e D'Amato «prof» per un giorno alle medie
CUORGNE
Lezione a scuola sul ruolo e funzionamento di un Comune e sui diritti e doveri di una comunità
CASTELLAMONTE - «Armonicamente Autismo», nuovo service per il Lions Club
CASTELLAMONTE - «Armonicamente Autismo», nuovo service per il Lions Club
La presentazione del progetto è avvenuta il 9 ottobre al ristorante di Castellamonte Tre Re, sede del Lions Club Alto Canavese
CERESOLE REALE - Blocco dei camper: la minoranza chiede lumi al sindaco
CERESOLE REALE - Blocco dei camper: la minoranza chiede lumi al sindaco
Interrogazione sulla rimozione del divieto di circolazione di grandi mezzi nel tratto di strada "lungo lago" di Ceresole Reale
CIRIE' - Posizionati i cartelli che insegnano il «vivere civile»
CIRIE
Sono 25 i cartelli dedicati al decoro urbano e al rispetto degli altri, che verranno presto affissi sul territorio comunale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore