RIVAROLO - Città del Sole: «Nessun accordo con Parisi»

| Rostagno e Diemoz precisano la posizione dell'amministrazione

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Città del Sole: «Nessun accordo con Parisi»
Si torna a parlare dell'accordo in dirittura d'arrivo tra l'amministrazione comunale di Rivarolo Canavese e la Parisi Costruzioni, in merito ai lavori per la "Città del Sole". Il sindaco Alberto Rostagno e l'assessore Francesco Diemoz, con un comunicato, provano a fare chiarezza sulla vicenda. Contrariamente a quanto affermato dal legale della Parisi Costruzioni, ancora non c'è nessun accordo. «Ci preme precisare che, a tutt'oggi, non sono stati ancora stipulati accordi definitivi con la proprietà - scrivono Rostagno e Diemoz - sono state fatte alcune valutazioni per evitare che lo scheletro di cemento dell'immobile possa diventare una cattedrale nel deserto a perenne ricordo di un passato da dimenticare».
 
Insomma, una mezza frenata da parte dell'amministrazione comunale dopo le polemiche dei giorni scorsi, sollecitate dai gruppi di minoranza di Rivarolo Sostenibile e del Movimento 5 Stelle. «Oggi il problema è evidente - scrivono Rostagno e Diemoz - dobbiamo cercare di risolverlo nel modo migliore. Il quartiere Bicocca merita attenzione e impegno per le dinamiche sociali e urbanistiche della città. L'autorizzazione a cubature eccessive e sovradimensionate (33mila metri cubi) sono state scelte prive di senso logico».
 
Poi il sindaco conferma che l'unica soluzione plausibile, per evitare il ricorso al Tar, sarà un accordo con la Parisi Costruzioni. «Il prezzo di prima cessione valutato otto anni fa in euro 1550 al metro quadro è insufficiente a sostenere oggi economicamente l'operazione. Se l'impresa decidesse di completare tutti gli alloggi (circa 160) immettendoli sul mercato a quel prezzo genererebbe un grave danno al fragile mercato immobiliare cittadino e al patrimonio immobiliare di tutti i rivarolesi».
 
Via libera quindi all'aumento del prezzo di vendita fino a 1900 euro al metro quatro. In cambio il costruttore urbanizzerà 7500 metri cubi in meno (circa 25 alloggi) e andrà a rinunciare al ricorso al Tar già presentato l'anno scorso. «Un'amministrazione attenta ai bisogni dei suoi cittadini non può demandare la pratica alla magistratura» dice il sindaco. Che precisa: «La decisione verrà presa nel rispetto delle normative e con la massima attenzione alla legalità». E la cubatura rimasta? Quei 7500 metri cubi potranno essere riutilizzati per un vero e proprio progetto di social housing. Insomma, altre case. Questa volta popolari per davvero.
Politica
IVREA - Storico Carnevale di Ivrea: «utilizzi non autorizzati» del marchio. La Fondazione va all'attacco
IVREA - Storico Carnevale di Ivrea: «utilizzi non autorizzati» del marchio. La Fondazione va all
Logo dello Storico Carnevale utilizzato senza autorizzazione? La Fondazione va all'attacco e annuncia verifiche capillari in città per limitarne l'uso scorretto. E' quanto comunicato oggi, forse in risposta al successo di gadget alternativi
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell'alto Canavese
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell
Incontro a palazzo Lomellini in vista della predisposizione del bilancio di previsione 2017 della Città Metropolitana di Torino
IVREA - Al centro per l'impiego la visita del sottosegretario Bobba
IVREA - Al centro per l
Jobs Act e Garanzia Giovani: un approfondimento sugli effetti concreti di queste politiche sul territorio del Canavese
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
CUORGNE' - Anziana bloccata per la neve: intervengono i carabinieri
CUORGNE
«Purtroppo abbiamo verificato e si tratta di strada privata – spiega l’assessore Silvia Leto - dove il Comune non può intervenire»
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
Nuovo progetto di mobilità sostenibile lanciato dalla Città metropolitana di Torino in partenariato con 16 Comuni, due in Canavese
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
Duro affondo della minoranza dopo l'annuncio del rinvio dei lavori per l'ascensore delle elementari alle vacanze di Pasqua
CUORGNE' - Muore l'ex segretario comunale Antonio Berta
CUORGNE
Il cordoglio del sindaco Beppe Pezzetto e di tutta la macchina comunale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore