RIVAROLO - Dalla centrale a biomassa il riscaldamento gratis

| Idea del sindaco Rostagno per gli edifici pubblici della città: «Eredità pesante che dobbiamo gestire»

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Dalla centrale a biomassa il riscaldamento gratis
Riscaldamento gratuito per gli edifici pubblici. Scuole, municipio e centro polisportivo. E' una delle proposte sulle quali sta lavorando il neo sindaco di Rivarolo, Alberto Rostagno, per garantire una convivenza "pacifica" tra la città e la centrale termoelettrica a biomassa della Gdf Suez, attiva da oltre un anno nell'area dell'ex cotonificio Vallesusa. Una sorta di contropartita "per i disagi" a fronte dell'imminente rinnovo delle autorizzazioni all'esercizio. Un tempo si chiamavano "opere di scambio". Ma a Rivarolo è un termine che rischia di essere frainteso. Tanto più che la centrale è già stata costruita e la vecchia amministrazione Bertot (inspiegabilmente) non ha trattato con la Gdf-Suez nessun indennizzo per l'accensione dell'impianto. Altrove (vedi Cuorgnè, ad esempio) lo sfruttamento di risorse e l'avvio di nuovi impianti implica quasi sempre una "contropartita".

«Non ci siamo ancora incontrati - ammette il primo cittadino che, ieri sera, ha giurato a palazzo Lomellini - ma è chiaro che, al più presto, sarà utile avviare un confronto. Dobbiamo fare in modo che la centrale non sia un danno per la città, puntando sul teleriscaldamento». Da qui l'idea di spingere sul collegamento degli impianti alla rete. Obbligo non rispettato già l'anno scorso. «Quella della centrale è un'eredita pesante - ammette il sindaco - ma questo non vuol dire che non ci siano margini per le trattative». Oltre al riscaldamento gratis, Rostagno cercherà di ottenere dalla Gdf Suez ulteriori rassicurazioni sulle emissioni inquinanti. «Non abbiamo dati molto precisi - spiega - ma le rilevazioni del sistema di autocontrollo, validate dall'Arpa, confermano che l'azienda sta rispettando i parametri. Possiamo ipotizzare controlli più stringenti ma se è tutto nella norma il Comune non può mettersi di traverso».

Su questo punto il sindaco è appena stato chiamato in causa dal comitato ambientalista Non bruciamoci il futuro che, a breve, chiederà la nomina di un esperto per analizzare i dati. «Parleremo della centrale anche con il Comitato - taglia corto Rostagno - fin qui, però, non è arrivata nessuna richiesta ufficiale».

Politica
IVREA - 600 ragazzi del Canavese a «Wooooow! Io e il mio futuro»
IVREA - 600 ragazzi del Canavese a «Wooooow! Io e il mio futuro»
Successo per il Salone dell'orientamento scolastico post-diploma rivolto alle classi quinte degli istituti scolastici canavesani
IVREA - L'Uici chiede più collaborazione all'amministrazione
IVREA - L
L'Unione Ciechi da cinque anni gestisce il Centro di Riabilitazione Visiva con diversi professionisti e strumenti per la riabilitazione
IVREA - Consegnati i «Premi Roberto Lavezzo» a tre studenti meritevoli
IVREA - Consegnati i «Premi Roberto Lavezzo» a tre studenti meritevoli
Il Gruppo Giovani Imprenditori ha premiato tre giovani universitari che si sono distinti per gli ottimi risultati scolastici
LOCANA - Ribaltone in giunta: silurato l'ex sindaco Bruno Mattiet
LOCANA - Ribaltone in giunta: silurato l
Clamorosa decisione del primo cittadino che ha tolto le deleghe al suo vicesindaco e all'assessore azzerando la giunta
CASTELLAMONTE - Sicurezza: per la Lega «confronto possibile»
CASTELLAMONTE - Sicurezza: per la Lega «confronto possibile»
«Cogliamo il lato positivo delle parole del sindaco - dice Balzola, segretario di Circoscrizione - la Lega è disponibile ad incontrarlo»
BOLLENGO - Il sindaco Luigi Ricca sollecita la Regione per la costruzione del nuovo ospedale del Canavese
BOLLENGO - Il sindaco Luigi Ricca sollecita la Regione per la costruzione del nuovo ospedale del Canavese
La nostra esigenza è quella di dare all'ospedale di Ivrea una sede all'altezza di un ospedale moderno - si mobilita il sindaco di Bollengo, Luigi Ricca: c'è il bisogno di programmare anche l'investimento per l'eporediese
FOGLIZZO - Il progetto di tre Comuni per ridare vita al torrente Orco
FOGLIZZO - Il progetto di tre Comuni per ridare vita al torrente Orco
I Comuni di Montanaro e di Foglizzo, grazie in particolare a Chivasso, hanno ottenuto dalla Regione Piemonte 255mila euro
MAPPANO - Nuovo Comune senza tribunale: caos giudiziario in vista
MAPPANO - Nuovo Comune senza tribunale: caos giudiziario in vista
A complicare la situazione è stata la suddivisione della geografia giudiziaria degli ex Comuni nei quali era compreso il territorio
BELMONTE - «Avviate trattative per definire i termini di una cessione del Santuario a privati»
BELMONTE - «Avviate trattative per definire i termini di una cessione del Santuario a privati»
Riceviamo e pubblichiamo la posizione della contessa Irene Bisiachi ved. Valperga di Masino e Caluso sulla situazione del Sacro Monte di Belmonte e, in particolare, del Santuario dopo le polemiche in Regione tra maggioranza e opposizione
BORGARO - Insulti razzisti alle elementari: il caso è risolto
BORGARO - Insulti razzisti alle elementari: il caso è risolto
«Mai nessun bambino dovrà smettere di credere nei suoi insegnanti e nelle Istituzioni della nostra Repubbica», dice la preside
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore