RIVAROLO - Ecco la lettera che «costa» 1 milione di euro

| Il tribunale di Bologna ha stabilito che la missiva, firmata Bertot, era valida come garanzia dei debiti di Rivarolo Futura

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Ecco la lettera che «costa» 1 milione di euro
Ed eccola qui la "famosa" lettera di patronage firmata dall'allora sindaco Fabrizio Bertot. Poche righe che il tribunale di Bologna ha stabilito siano valide come garanzia dei debiti contratti dalla Rivarolo Futura per i lavori del Vallesusa. Siamo nel luglio del 2006. Come Martino Zucco Chinà ha chiaramente detto in commissione bilancio, il clima era un altro. C'era l'Asa funzionante, un Comune solido e, soprattuttto, non c'era la pesantissima ombra della crisi economica. Risultato: con una certa leggerezza (e con grande fiducia nei mezzi del Comune) il sindaco Bertot firma questa lettera. Perchè? Quasi sicuramente la Locat Leasing, una società del gruppo Unicredit, non avrebbe mai concesso un prestito di 5 milioni di euro per il Vallesusa a una società, la Rivarolo Futura, con un capitale sociale "ridicolo" di appena 10 mila euro.

Preso atto che la lettera di patronage non è mai passata nè dalla giunta nè dal consiglio comunale, la dicitura iniziale, «lo scrivente Comune di Rivarolo» non lascia molti dubbi rispetto alle intenzioni dell'allora sindaco. Comune che dice di essere a conoscenza dell'operazione di leasing della Rivarolo Futura. Un'operazione, in quel momento, "in corso di perfezionamento". Ed è allora che interviene la lettera di patronage. 

Quello che, fin qui, è costato al Comune 1 milione di euro, è il passaggio chiave dell'intera lettera, dove l'allora sindaco impegna il Comune «in maniera irrevocabile a far rientrare nel proprio patrimonio tutti i rapporti patrimoniali, attivi o passivi, rendendo la società di leasing indenne da ogni danno, nel caso di impossibilità di quest’ultima (la Rivarolo Futura ndr) a proseguire il rapporto contrattuale». 

Galleria fotografica
RIVAROLO - Ecco la lettera che «costa» 1 milione di euro - immagine 1
Politica
SCUOLA - Il nuovo anno scolastico partirà il 10 settembre
SCUOLA - Il nuovo anno scolastico partirà il 10 settembre
La Regione garantisce 206 giorni di lezione per la scuola primaria e secondaria, 224 per l'infanzia
ECONOMIA - Il Canavese vede la ripresa: le industrie sono tornate ad assumere nuovi lavoratori
ECONOMIA - Il Canavese vede la ripresa: le industrie sono tornate ad assumere nuovi lavoratori
I dati di Agenzia Piemonte Lavoro, Camera di commercio di Torino e Confindustria Canavese sono quasi tutti positivi. «Le prospettive sono incoraggianti anche per i prossimi mesi, nonostante sussistano ancora alcuni elementi di debolezza»
ELEZIONI COMUNALI - Il 10 giugno si vota in sette Comuni del Canavese
ELEZIONI COMUNALI - Il 10 giugno si vota in sette Comuni del Canavese
In Canavese occhi puntati sulle elezioni di Ivrea. Ma in zona vanno al voto per rinnovare il consiglio comunale altri sei Comuni
RIVAROLO - Il Comune studia un «peduncolo» per ridurre il traffico
RIVAROLO - Il Comune studia un «peduncolo» per ridurre il traffico
Incontro tra il Comitato Mobilità e Sviluppo Alto Canavese, il sindaco Alberto Rostagno e l'assessore Francesco Diemoz
IVREA - I sindacati di Germania e Italia hanno visitato il Ciac
IVREA - I sindacati di Germania e Italia hanno visitato il Ciac
Un tour in Canavese per conoscere da vicino una delle eccellenze piemontesi nell'ambito della formazione professionale
OZEGNA - La prima carta d'identità elettronica al sindaco Sergio Bartoli
OZEGNA - La prima carta d
Per ottenerla è necessario informarsi sulle procedure direttamente in municipio
IVREA - Morti d'amianto in Olivetti: «Una ferita ancora aperta»
IVREA - Morti d
La sensazione, in città, è che quelli di Ivrea siano stati considerati "morti di serie B" rispetto ad altri procedimenti giudiziari
FAVRIA - La giornata dell'ambiente e dell'ecologia
FAVRIA - La giornata dell
Difendere l’ambiente e rispondere alla sfida dei mutamenti climatici non solo è necessario, ma rappresenta anche una straordinaria opportunità per creare lavoro e nuova economia
IVREA - CasaPound raccoglie firme per le elezioni comunali
IVREA - CasaPound raccoglie firme per le elezioni comunali
«Dopo le politiche siamo pronti per dire la nostra anche in questa tornata elettorale per il comune», dice Igor Bosonin
SANITA' - «Negli ospedali del Canavese personale da aumentare»
SANITA
Così Francesca Bonomo, deputata del Partito Democratico, dopo il taglio del nastro del pronto soccorso di Cuorgnè
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore