RIVAROLO ELEZIONI - La Lega abbandona Rostagno: correrà da sola alle prossime amministrative

| Cesare Pianasso e Paolo Frijia: «L'esperienza amministrativa con la lista Rostagno è terminata. A Rivarolo la Lega correrà con il proprio simbolo». Da una rosa di quattro-cinque possibili nomi uscirà quello del candidato a sindaco

+ Miei preferiti
RIVAROLO ELEZIONI - La Lega abbandona Rostagno: correrà da sola alle prossime amministrative
La sezione della Lega di Rivarolo ha sciolto le riserve: alle prossime amministrative presenterà una propria lista che correrà con il simbolo di partito. «Non c’erano le condizioni per il ripetersi dell’intesa che ha portato al formarsi della lista Rostagno cinque anni fa – commenta il senatore Cesare Pianasso – In particolare, il sindaco è venuto meno al suo impegno di mantenersi super partes, schierandosi apertamente e pubblicamente con il Pd alle ultime elezioni politiche. E avendo esplorato l’impossibilità di trovare i margini per intese di tipo differente, ho appoggiato la decisione presa dal direttivo della sezione rivarolese del partito».

La Lega di Rivarolo è ora al lavoro per la definizione del programma e soprattutto per l’individuazione del candidato sindaco. Alcuni nomi sono già circolati nei giorni scorsi: uno su tutti quello del consigliere di minoranza di Ceresole Reale, Mauro Durbano che, forse non a caso, era tra gli spettatori del consiglio comunale della scorsa settimana.

«Abbiamo una rosa di quattro-cinque possibili nomi validi per questo ruolo – assicura il segretario cittadino, Paolo Frijia – Nel giro di due settimane scioglieremo le riserve e annunceremo la nostra scelta, così come presenteremo alla cittadinanza le linee guida del nostro programma e la rosa dei candidati consiglieri. Mi preme comunque sottolineare che anche se saremo presenti con il simbolo di partito, restiamo aperti ai contributi di tutti quanti vogliono condividere con noi un progetto per il rilancio e lo sviluppo della città».

Progetto che sicuramente non prevede la realizzazione di una moschea o di un centro islamico nel territorio rivarolese. «Partendo dal presupposto che si tratta di un falso allarme che è stato poi cavalcato dall’opposizione – spiega Frijia –, noi siamo fermamente contrari a qualunque ipotesi in tal senso. E i nostri rappresentanti avrebbero anche approvato la mozione presentata dal gruppo Riparolium nel corso dell’ultima seduta consiliare, se non fosse che il consigliere Zucco Chinà ha espresso dei giudizi per noi inaccettabili sul quartiere Bicocca e quindi sui suoi residenti. Di fronte a quelle parole non si poteva che uscire dall’aula, ma nel merito della questione non ci sono dubbi: con la Lega alla guida dell’amministrazione, non ci sarà alcuna possibilità per moschee o cose simili. Allo stesso modo verranno riviste le discutibili politiche adottate in tema di accoglienza e immigrazione».

Politica
LEINI - Saranno piantati venti alberi in tre zone diverse della città
LEINI - Saranno piantati venti alberi in tre zone diverse della città
L'iniziativa «Alberi per il futuro», promossa in tutta Italia dal Movimento 5 Stelle, si occupa di piantare alberi nelle zone urbane
IVREA - Canavese con Biella come «Capitale della Cultura d'Impresa»
IVREA - Canavese con Biella come «Capitale della Cultura d
Idea di Confindustria per diffondere la consapevolezza del valore sociale, identitario ed economico della cultura del fare impresa
CUORGNE' - La sezione della Lega si schiera al fianco del piccolo Loris
CUORGNE
Venerdì scorso una cena di beneficenza per raccogliere fondi in suo favore
RIVAROLO - Riparte «PomoDono»: frutta e verdura per le famiglie in difficoltà. 1000 persone aiutate dal progetto - FOTO
RIVAROLO - Riparte «PomoDono»: frutta e verdura per le famiglie in difficoltà. 1000 persone aiutate dal progetto - FOTO
L'idea è quella di recuperare tutta una serie di alimenti, in particolare frutta e verdura, che, rimanendo invenduti al mercato del sabato, finirebbero dritti nella spazzatura. 350 famiglie aiutate così dalla Caritas di Rivarolo
CASELLE - Ambientalisti contro il nuovo centro commerciale vicino all'aeroporto: «È futuro far chiudere centinaia di negozi di prossimità?»
CASELLE - Ambientalisti contro il nuovo centro commerciale vicino all
Le associazioni ambientaliste Pro Natura Piemonte, ATA (Associazione Tutela Ambiente), Salviamo il Paesaggio-Comitato torinese, confermano le loro perplessità sul progetto appena presentato
VOLPIANO - Una sala del municipio intitolata ad Enrico Furlini
VOLPIANO - Una sala del municipio intitolata ad Enrico Furlini
La cerimonia si svolgerà il giorno successivo alla premiazione del concorso nazionale di poesia a lui dedicato istituito nel 2009
IVREA - All'officina H IoLavoro, Wooooow, e il Salone dell'orientamento
IVREA - All
La Città di Ivrea, Confindustria Canavese, Regione e il Centro per l'impiego insieme per la promozione di tre eventi sul lavoro
IVREA - Chiesta al sindaco la cittadinanza onoraria per Liliana Segre
IVREA - Chiesta al sindaco la cittadinanza onoraria per Liliana Segre
In queste ore sta girando in città la proposta sostenuta, tra gli altri, da due ex sindaci come Giovanni Maggia e Carlo Della Pepa
TURISMO - Sei nuovi Comuni aderiscono all'accordo di programma «Made in Canavese»
TURISMO - Sei nuovi Comuni aderiscono all
Nel corso della serata altri comuni hanno manifestato interesse ad aderire all'accordo, adesioni che verranno valutate nelle prossime riunioni
CERESOLE REALE - Il ricordo della tragedia sul colle della Galisia è sempre vivo, anche a 75 anni di distanza - FOTO E VIDEO
CERESOLE REALE - Il ricordo della tragedia sul colle della Galisia è sempre vivo, anche a 75 anni di distanza - FOTO E VIDEO
Riposizionata sul monumento ai caduti la targa che, nel novembre 1961, venne sistemata in quota dalla Resistenza Canavesana. Quella targa venne inghiottita dall'alluvione del settembre '93. E' stata ritrovata dopo 26 anni da Franco Rolando
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore