RIVAROLO - Gli orti del Comune vanno di nuovo ai bisognosi

| Una quindicina di persone in difficoltà potrà procurarsi frutta e verdura coltivando un appezzamento di terreno pubblico

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Gli orti del Comune vanno di nuovo ai bisognosi
Gli orti comunali di via Bonaudi andranno di nuovo alle persone bisognose segnalate dal servizi socio assistenziali. Riparte a Rivarolo il progetto «Cultura dell'orto» che permetterà a una quindicina di persone in difficoltà di procurarsi frutta e verdura coltivando un appezzamento di terreno. Quest’anno l’iniziativa (coordinata dalla parrocchia rivarolese di San Giacomo) si avvale della collaborazione della Cascina Torrione e della coop Cavoli Nostri di Feletto. «I buoni risultati ottenuti l’anno scorso confermano che il welfare partecipativo è ormai l’unico modo per dare delle risposte», dice il vicesindaco Edo Gaetano.

L’anno scorso, 40 persone hanno seguito il corso di orticultura. Quindici quelle che sono arrivate al fondo del progetto. Metà erano italiani, l’altra metà marocchini. Non sono mancati, purtroppo, i furti negli orti: «Speriamo che chi è andato a prendersi pomodori e patate ne avesse almeno bisogno. Non abbiamo messo le staccionate proprio perchè questo è un progetto di cultura partecipata». L'idea potrebbe presto estendersi ad altri Comuni. «E’ un’attività anche terapeutica – conferma Carla Boggio, presidente del Ciss 38 – le persone vengono aiutate se hanno intenzione di farsi aiutare e di darsi da fare».

Per aderire al progetto è necessario presentare la domanda. Caritas e Ciss 38 non faranno una vera e propria selezione ma si limiteranno ad individuare i soggetti idonei. L'anno scorso su quaranta partecipanti, dopo i corsi di formazione e la necessaria pratica, hanno seguito il progetto fino al fondo una quindicina di persone.

Dove è successo
Politica
LEINI - Il car sharing di Torino si estende a 18 comuni: Leini c'è
LEINI - Il car sharing di Torino si estende a 18 comuni: Leini c
Sarà un "free floating", senza stazioni fisse di prelievo e deposito. Il bando per le aziende interessate scade il 29 settembre
VOLPIANO - Comital addio: il sindaco chiede intervento del governo
VOLPIANO - Comital addio: il sindaco chiede intervento del governo
«A fine mese incontro governativo tra Italia e Francia su varie questioni e noi chiediamo che venga inserito anche questo tema»
IVREA - Il Risveglio Popolare cambia direttore: arriva Zorzi
IVREA - Il Risveglio Popolare cambia direttore: arriva Zorzi
Il primo numero del giornale della diocesi di Ivrea che uscirà dopo la pausa estiva sarà firmato da Carlo Maria Zorzi
CASTELLAMONTE - Un richiedente asilo pulisce il rio San Pietro
CASTELLAMONTE - Un richiedente asilo pulisce il rio San Pietro
Una manutenzione necessaria dal momento che, in caso di maltempo, il rio San Pietro è solito creare ampi problemi
ADDIO TEKNOSERVICE - Si spacca il fronte dei sindaci dopo la decisione di Pertusio bocciata dal Tar
ADDIO TEKNOSERVICE - Si spacca il fronte dei sindaci dopo la decisione di Pertusio bocciata dal Tar
Inevitabile: la forzatura del sindaco di Pertusio, Antonio Cresto, che ha abbandonato Teknoservice perchè troppo costosa, inizia a incrinare i rapporti tra i sindaci. Che, va detto, sulla questione rifiuti sono "caldi" ormai da anni...
IVREA - Campo «nazional-rivoluzionario»: pronto esposto in procura
IVREA - Campo «nazional-rivoluzionario»: pronto esposto in procura
Fa discutere il campo «nazional-rivoluzionario» di Ivrea promosso lo scorso weekend dal gruppo di destra Rebel-Firm
CASTELLAMONTE - Ricorso contro il Comune per i soldi della Cresto
CASTELLAMONTE - Ricorso contro il Comune per i soldi della Cresto
Non si è ancora conclusa la vicenda dei 500 mila euro destinati ai lavori di ristrutturazione della scuola media Cresto
CANAVESE - «I soldi del pedaggio autostradale restino ai Comuni montani»: la proposta dell'Uncem Piemonte
CANAVESE - «I soldi del pedaggio autostradale restino ai Comuni montani»: la proposta dell
L'aumento del gettito del pedaggio delle autostrade ancora una volta finisce per ignorare e penalizzare il territorio, i pendolari e i flussi turistici. L’Uncem rilancia la sfida ai concessionari delle autostrade
MAPPANO - Il sindaco Grassi si difende e attacca gli altri Comuni
MAPPANO - Il sindaco Grassi si difende e attacca gli altri Comuni
Il neo-sindaco Francesco Grassi si difende e dopo le critiche piovute un po' da tutte le parti sulla gestione di palazzo civico
VOLPIANO - Striscione dei lavoratori Comital sul municipio - FOTO
VOLPIANO - Striscione dei lavoratori Comital sul municipio - FOTO
La storica azienda, la scorsa settimana, dopo mesi di discussione, ha deciso di chiudere l'attività. 138 dipendenti a casa...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore