RIVAROLO - Gli orti del Comune vanno di nuovo ai bisognosi

| Una quindicina di persone in difficoltà potrà procurarsi frutta e verdura coltivando un appezzamento di terreno pubblico

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Gli orti del Comune vanno di nuovo ai bisognosi
Gli orti comunali di via Bonaudi andranno di nuovo alle persone bisognose segnalate dal servizi socio assistenziali. Riparte a Rivarolo il progetto «Cultura dell'orto» che permetterà a una quindicina di persone in difficoltà di procurarsi frutta e verdura coltivando un appezzamento di terreno. Quest’anno l’iniziativa (coordinata dalla parrocchia rivarolese di San Giacomo) si avvale della collaborazione della Cascina Torrione e della coop Cavoli Nostri di Feletto. «I buoni risultati ottenuti l’anno scorso confermano che il welfare partecipativo è ormai l’unico modo per dare delle risposte», dice il vicesindaco Edo Gaetano.

L’anno scorso, 40 persone hanno seguito il corso di orticultura. Quindici quelle che sono arrivate al fondo del progetto. Metà erano italiani, l’altra metà marocchini. Non sono mancati, purtroppo, i furti negli orti: «Speriamo che chi è andato a prendersi pomodori e patate ne avesse almeno bisogno. Non abbiamo messo le staccionate proprio perchè questo è un progetto di cultura partecipata». L'idea potrebbe presto estendersi ad altri Comuni. «E’ un’attività anche terapeutica – conferma Carla Boggio, presidente del Ciss 38 – le persone vengono aiutate se hanno intenzione di farsi aiutare e di darsi da fare».

Per aderire al progetto è necessario presentare la domanda. Caritas e Ciss 38 non faranno una vera e propria selezione ma si limiteranno ad individuare i soggetti idonei. L'anno scorso su quaranta partecipanti, dopo i corsi di formazione e la necessaria pratica, hanno seguito il progetto fino al fondo una quindicina di persone.

Dove è successo
Politica
RACCOLTA RIFIUTI EX ASA - Esposto alla Corte dei conti e all'autorità nazionale anti corruzione
RACCOLTA RIFIUTI EX ASA - Esposto alla Corte dei conti e all
Oltre a queste iniziative, comunicate a breve anche al Prefetto di Torino e alla procura della Repubblica di Ivrea, Il comitato canavesano di Grande Nord sta valutando con i propri legali il ricorso a una class action tra i cittadini
VOLPIANO - Sedici nuove telecamere per garantire la sicurezza
VOLPIANO - Sedici nuove telecamere per garantire la sicurezza
Via ai lavori per sostituire occhi elettronici obsoleti, in particolare nel parcheggio interrato di piazza Emanuele Filiberto
LOMBARDORE - I terreni dell'ex poligono militare non sono inquinati
LOMBARDORE - I terreni dell
Il Ministero della Difesa su una parte di quei terreni oggi dismessi avrebbe voluto realizzare un grosso campo fotovoltaico
FAVRIA - Il consigliere di minoranza Scandale lascia l'incarico
FAVRIA - Il consigliere di minoranza Scandale lascia l
«Auguro a tutti, amministratori e dipendenti, un buon lavoro, con la certezza che non sia un addio ma solo un arrivederci»
RIVAROSSA - Dimissioni in massa: cade il consiglio comunale
RIVAROSSA - Dimissioni in massa: cade il consiglio comunale
Ora tocca al prefetto di Torino nominare il commissario. Si andrà a votare la prossima primavera, con un anno di anticipo
VOLPIANO - Torna l'appuntamento con il festival «No Mafia»
VOLPIANO - Torna l
Nato dall'impegno di un gruppo di giovani volpianesi per portare al centro dell'attenzione la legalità, in paese e dentro le scuole
CASTELLAMONTE - Accoglienza ai migranti: il parroco dice «basta»
CASTELLAMONTE - Accoglienza ai migranti: il parroco dice «basta»
Don Luca Pastore al convegno della Lega: «La carità si fa in casa, guardando alle nostre famiglie e ai nostri giovani»
CANAVESE - Treni regionali in ritardo? Adesso ti avvisa la App
CANAVESE - Treni regionali in ritardo? Adesso ti avvisa la App
«Un passo avanti per soddisfare l'esigenza, sempre più sentita dai viaggiatori, di avere info tempestive», dice l'assessore Balocco
IVREA - Segreteria Pd: tira aria di rinnovamento. Vince Spitale
IVREA - Segreteria Pd: tira aria di rinnovamento. Vince Spitale
Le urne del circolo hanno premiato l'ala più renziana del Pd e, con essa, la linea del presidente del consiglio comunale Ballurio
EX PROVINCIA - La Città metropolitana senza soldi: appello al governo
EX PROVINCIA - La Città metropolitana senza soldi: appello al governo
ANCI ha chiesto la destinazione di 200 milioni di euro come finanziamento straordinario per le Città metropolitane d'Italia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore