RIVAROLO - I prelievi del sangue si fanno anche sotto casa

| Dal 4 novembre, nelle frazioni di Vesignano e Argentera, postazioni mobili in servizio per i prelievi del sangue

+ Miei preferiti
RIVAROLO - I prelievi del sangue si fanno anche sotto casa
Dal 4 novembre a Rivarolo Canavese, ogni mercoledì e venerdì, sarà attivo il nuovo servizio di prelievi di sangue in postazione mobile, rispettivamente nelle frazioni di Argentera e Vesignano. É un progetto pilota ideato per andare incontro alle esigenze di chi, non abitando vicino al centro della città, ha difficoltà a recarsi al poliambulatorio di via Piave. Il servizio verrà effettuato dalle ore 7 alle ore 9 del mattino, non sarà attivo nel mese di agosto e «scadrà» a novembre 2016, con possibilità di proroga in caso di riscontrato successo ed eventuale estensione ad altre frazioni.

«Il servizio nasce dall'innovativa proposta dell'Asl To4, a cui abbiamo voluto aderire con entusiasmo - ha spiegato il sindaco Alberto Rostagno nel corso della conferenza sul tema tenutasi lo scorso sabato - pensando soprattutto alle persone anziane e quelle con patologie croniche che hanno difficoltà a raggiungere il centro città. In questo modo è nata la convenzione con la Croce Rossa che metterà a disposizione infermieri professionali nelle postazioni mobili. Non escludiamo una futura collaborazione col comune di Oglianico, la cui frazione Benne è molto vicina ad Argentera, in caso fosse interessato ad estendere il progetto ai propri residenti».

Le postazioni, ossia ambulanze dotate di defibrillatori, saranno collocate vicino agli usuali punti di ritrovo nelle frazioni, presumibilmente vicino ai bar trattoria presenti nelle due località. Il prelievo verrà effettuato previa presentazione dell' impegnativa una settimana prima; il referto sarà consegnato la settimana successiva al prelievo e l'importo del pagamento dell'eventuale ticket verrà comunicata al momento del prelievo. É inoltre prevista la possibilità di effettuare "prelievi rapidi" in caso di particolari urgenze, i quali sono prenotabili: il lunedì per il mercoledì  successivo ad Argentera ed il mercoledì per il venerdì a Vesignano, depositando l'impegnativa presso i bar delle due frazioni.

Il dottor Giovanni Provenzano, direttore sanitario, nel sottolineare ancora l'importanza di un'iniziativa che per la prima volta si propone di avvicinare non solo l'amministrazione, ma soprattutto la sanità, ai bisogni primari dei cittadini, si augura che ad essa venga conferita un'adeguata risonanza in modo che tutti i destinatari possano usufruirne. (Gc)

Dove è successo
Politica
OZEGNA - La prima carta d'identità elettronica al sindaco Sergio Bartoli
OZEGNA - La prima carta d
Per ottenerla è necessario informarsi sulle procedure direttamente in municipio
IVREA - Morti d'amianto in Olivetti: «Una ferita ancora aperta»
IVREA - Morti d
La sensazione, in città, è che quelli di Ivrea siano stati considerati "morti di serie B" rispetto ad altri procedimenti giudiziari
FAVRIA - La giornata dell'ambiente e dell'ecologia
FAVRIA - La giornata dell
Difendere l’ambiente e rispondere alla sfida dei mutamenti climatici non solo è necessario, ma rappresenta anche una straordinaria opportunità per creare lavoro e nuova economia
IVREA - CasaPound raccoglie firme per le elezioni comunali
IVREA - CasaPound raccoglie firme per le elezioni comunali
«Dopo le politiche siamo pronti per dire la nostra anche in questa tornata elettorale per il comune», dice Igor Bosonin
SANITA' - «Negli ospedali del Canavese personale da aumentare»
SANITA
Così Francesca Bonomo, deputata del Partito Democratico, dopo il taglio del nastro del pronto soccorso di Cuorgnè
MAPPANO - Polemiche sul bilancio preventivo per il 2018
MAPPANO - Polemiche sul bilancio preventivo per il 2018
L'opposizione critica: «Mancano investimenti». L'Amministrazione sottolinea invece che il carico fiscale è rimasto invariato
RIVAROLO - Meluzzi da Bertot: così riparte l'Officina delle idee
RIVAROLO - Meluzzi da Bertot: così riparte l
«L'obiettivo è di far ripartire un confronto a Rivarolo sui grandi temi ma anche su questioni legate al territorio»
CUORGNE' - Contro la violenza sui bambini due giorni dedicati a Telefono Azzurro
CUORGNE
Telefono Azzurro da ormai oltre trent’anni opera per la protezione di bambini e adolescenti anche con la linea gratuita 1.96.96
IVREA - Il centrodestra candida a sindaco Stefano Sertoli
IVREA - Il centrodestra candida a sindaco Stefano Sertoli
Soddisfatta la Senatrice Tiraboschi: «Stefano è una persona di cultura che nella sua vita ha saputo dimostrare grandi doti»
CUORGNE' - Approvato il regolamento per diventare volontari
CUORGNE
«Servirà ad aprire in modo corretto ed ordinato alla cittadinanza la possibilità di essere parte attiva delle tante iniziative»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore