RIVAROLO - «I soldi del Comune vanno solo agli amici...»

| Anche in consiglio comunale, l'altra sera, si è discusso dei contributi «selettivi» destinati alle associazioni cittadine

+ Miei preferiti
RIVAROLO - «I soldi del Comune vanno solo agli amici...»
In consiglio comunale l'altra sera si è tornato a discutere dei contributi alle associazioni di Rivarolo Canavese. In particolare del contributo che il Comune ha elargito agli «Amici del Castello» per organizzare una giornata di sport e un concerto musicale nel parco Malgrà. Contributo di oltre 4000 euro, decisamente fuori scala, secondo le opposizioni, visto il tenore della manifestazione. «I soldi vanno solo ad alcune associazioni, ad altre no - dice Aldo Raimondo di Riparolium che il problema lo aveva sollevato già qualche settimana fa - forse sarebbe il caso di essere più equi. Qui ci si lamenta sempre che la coperta è corta ma vedo che non emergono difficoltà a dare contributi sempre ai soliti amici».
 
Riferimento agli amici del castello che, oltre ai 4000 euro per una sola giornata di eventi, riceveranno dal Comune altri 3000 euro per gli altri eventi promossi durante l'anno. Eventi che, come cita la delibera del Comune, avrebbero portato al castello 4700 visitatori tra maggio e ottobre (circa 780 al mese). Contributi di oltre 7000 euro, dunque, al netto dell'opinabile successo degli eventi (a vedere i LEGO di San Giorgio sono andate 5200 persone in due giorni...).
 
«I soldi non si danno a tutti ma solo a quelle associazioni che si propongono - ha risposto in consiglio l'assessore Costanza Conta Canova - non si danno soldi agli amici. Si danno contributi ad associazioni che propongono cose utili alla città». Parole che hanno sollecitato la reazione del consigliere Marina Vittone: «La Festa dello sport non è stata affidata a nessuna associazione sportiva della città. E poi c'era anche una parte commerciale e musicale. Alcuni eventi hanno una ricaduta limitatissima sul territorio eppure ottengono dei contributi pubblici. Alcune associazioni, invece, sono brave a raccogliere i fondi da sole ma il Comune gli fa pagare anche la tassa rifiuti. Non c'è equità, ci sono associazioni di serie A e di serie B».
Dove è successo
Politica
REFERENDUM - Anche il Canavese volta le spalle a Renzi: il No sfiora il 60% - TUTTI I DATI COMUNE PER COMUNE
REFERENDUM - Anche il Canavese volta le spalle a Renzi: il No sfiora il 60% - TUTTI I DATI COMUNE PER COMUNE
Netta affermazione del NO al referendum costituzionale che ha sancito la bocciatura del governo Renzi e le relative dimissioni del primo ministro. I dati del Canavese confermano l'andamento nazionale
REFERENDUM - Affluenza da record anche in Canavese: oltre il 70% dei cittadini sono andati a votare
REFERENDUM - Affluenza da record anche in Canavese: oltre il 70% dei cittadini sono andati a votare
Le affluenze definitive in Canavese confermano una grande partecipazione al voto da parte dell'elettorato. Persino superiore alle affluenze registrate a livello nazionale
REFERENDUM - Urne aperte fino alle 23: affluenza in aumento oltre il 20% anche in Canavese - TUTTI I DATI
REFERENDUM - Urne aperte fino alle 23: affluenza in aumento oltre il 20% anche in Canavese - TUTTI I DATI
Si attesta oltre il 23% la percentuale d'affluenza nei Comuni del Canavese, superiore a quella del resto della provincia di Torino. A livello nazionale, alle 12, aveva votato il 20,1% degli aventi diritto. Non c'è bisogno del quorum
REFERENDUM - Urne chiuse: i primi sondaggi confermano il successo del NO
REFERENDUM - Urne chiuse: i primi sondaggi confermano il successo del NO
Secondo i primi SONDAGGI diffusi da Repubblica questi i risultati delle urne SI - 42-46% NO - 54-58%
CASTELLAMONTE - «Sulle telecamere Maddio si deve dimettere»
CASTELLAMONTE - «Sulle telecamere Maddio si deve dimettere»
Appalto illegale: «Il vicesindaco lo chiami a coppe e lui risponde a bastoni. Questa volta però ha superato il limite...»
MONTAGNA - Posta solo a giorni alterni: la rabbia dell'Uncem
MONTAGNA - Posta solo a giorni alterni: la rabbia dell
L'associazione segnala il caso all'AgCom, ai competenti Ministeri, ai parlamentari dei territori e alla Regione Piemonte
CANAVESANA - La Regione assicura: «La ferrovia non chiude: chiesti i fondi per elettrificare la Rivarolo-Pont»
CANAVESANA - La Regione assicura: «La ferrovia non chiude: chiesti i fondi per elettrificare la Rivarolo-Pont»
La Regione ha chiesto al governo 5,8 milioni di euro per procedere all'elettrificazione della tratta Rivarolo-Pont. Altri otto milioni di euro, invece, sono stati richiesti per la messa in sicurezza del tratto Rivarolo-Settimo
RIVAROLO - Il sindaco Alberto Rostagno rinuncia allo stipendio
RIVAROLO - Il sindaco Alberto Rostagno rinuncia allo stipendio
Vice e assessori, invece, incasseranno rispettivamente 1430 e 1150 euro (lordi). Il Comune risparmia così più di 16 mila euro
RIVAROLO - L'Ascom chiede più collaborazione al Comune
RIVAROLO - L
«Rivarolo non è una città turistica - ha detto il presidente Ascom, Stefania Bruno - se spegniamo le vetrine, spegniamo la città»
IVREA - Arriva il via libera all'elettrificazione della ferrovia per la Valle d'Aosta
IVREA - Arriva il via libera all
Ora viene il difficile: trovare i soldi per i lavori. Rfi ha fatto sapere che si viaggia attorno a una stima di 85 milioni di euro per completare l'elettrificazione. La decisione della Valle d'Aosta avrà un peso enorme per le risorse
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore