RIVAROLO - Il milione di euro lo paghi Bertot: M5S all'attacco

| «Non è ammissibile che a pagare sia sempre e solo il cittadino. Bertot si assuma le responsabilità del suo gesto»

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Il milione di euro lo paghi Bertot: M5S allattacco
Non si placa la polemica sull'ex sindaco Fabrizio Bertot dopo la stangata del tribunale di Bologna che obbliga in solido il Comune di Rivarolo a pagare un milione di euro alla Locat Leasing, la finanziaria del gruppo Unicredit. "Colpa" dei debiti accumulati nella realizzazione dell'area expo e del teatro (ora pignorati) da parte della Rivarolo Futura. Dopo il Pd e Marina Vittone di "Rivarolo Sostenibile", anche il Movimento 5 Stelle va all'attacco dell'ex primo cittadino di Rivarolo.

«Il 2015 per la nostra città inizia nel peggiore dei modi, la tanto temuta stangata del debito di “Rivarolo Futura” alla fine è arrivata. I timori che già avevamo espresso in campagna elettorale si sono rivelati reali e purtroppo la paura è che questo sia solo l’inizio! La gestione scriteriata attuata dall’amministrazione Bertot sta dando i suoi frutti negativi e i rivarolesi ne dovranno pagare le conseguenze sia in termini economici quanto di probabile stallo che potrebbe essere causato dallo sforamento del patto di stabilità per il pagamento del risarcimento alla Locat.
 
Come forza politica chiederemo di riunire urgentemente la Commissione Bilancio per capire dall’Assessore al  Bilancio e dai tecnici della ragioneria quali saranno le conseguenze per il nostro ente e per i cittadini. Auspichiamo che la giunta Rostagno decida di rendere il Comune parte offesa e di attuare tutte le azioni possibili per rivalersi sugli attori di tale disastro perché se c’è stato e si configura un danno erariale qualcuno ne dovrà rispondere in solido! Non è ammissibile che a pagare sia sempre e solo il cittadino! Il precedente Sindaco si era fatto garante di un prestito ben conscio che il Comune non avrebbe potuto coprire? Bene, che ora si assuma le responsabilità di tale gesto».
Politica
ELEZIONI 2017 - Si vota l'undici giugno. Occhi puntati su Castellamonte, Favria e Caselle. Prima volta per Mappano
ELEZIONI 2017 - Si vota l
Con decreto del ministro dell’Interno Marco Minniti, è stata fissata la data per lo svolgimento delle consultazioni per l’elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali. Sette Comuni della zona al voto: c'è anche Mappano
PONT - Sandretto: si cerca un imprenditore disposto a rilevarla
PONT - Sandretto: si cerca un imprenditore disposto a rilevarla
Incontro in Regione sul futuro della storica azienda canavesana dichiarata fallita dal Tribunale di Ivrea il 9 marzo scorso
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
Il carroccio scende in campo per difendere l'attuale amministrazione, segnando un definitivo strappo con il passato
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: ora tocca alla prefettura di Torino
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: ora tocca alla prefettura di Torino
L'amministrazione comunale di Castellamonte ha chiesto al prefetto l'apertura di un tavolo tecnico urgente per capire cosa succederà, adesso, all'enorme montagna di spazzatura tra le frazioni di Campo, Muriaglio e Preparetto
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
Alessandra Morelli, Delegata dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, incontrerà gli studenti del Gramsci
CASELLE - Bilancio economico da record per l'aeroporto Pertini
CASELLE - Bilancio economico da record per l
Il fatturato di Sagat, al netto dei contributi, ammonta a 56 milioni di euro, in crescita del +16,6% rispetto all'anno precedente
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
Diventa una questione politica la gestione della discarica di Vespia dopo l'allarme lanciato ieri dai residenti della zona
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
Venerdì il Partito Democratico presenta un'iniziativa unica in Italia, lanciata dai circoli del PD del Canavese e del Chivassese
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
Il paese è stato uno dei "4000 luoghi del 21 marzo" grazie all'invito di Lucia Grillo e Laura Rocchietta di Libera Ivrea
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
In vista della ripresa del servizio offerto dal Programma Mip-Mettersi in proprio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore