RIVAROLO - Il museo resta senza luce ed è costretto a chiudere

| Incredibile vicenda nel complesso dell'ex cotonificio Vallesusa

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Il museo resta senza luce ed è costretto a chiudere
Il comunicato del Museo della Locomozione storica di Rivarolo è sintetico ma eloquente: «Per la prima volta dal 2007, siamo costretti a chiudere ai visitatori il museo, causa problemi di mancanza di elettricità creatisi a seguito della chiusura e dismissione di Asa dei contratti di fornitura elettrica». Un museo che chiude perchè senza corrente. Certe cose succedono solo a Rivarolo.

Merito (o colpa) dei disastri dell'Asa, del Comune e dell'allora società «Rivarolo Futura», fondata proprio da Comune e Asa per gestire l'ex cotonificio Vallesusa. In particolare teatro ed area espositiva. In realtà, la società (attualmente in liquidazione) non ha gestito proprio un bel niente ma ha lasciato in eredità un leasing di 5 milioni di euro e tutta una serie di ingorghi burocratici. A farne le spese, da oggi, il museo delle auto di Rivarolo.

«Il museo nacque da una convenzione stipulata nel 2007 tra la società Rivarolo Futura e l'associazione AGLS (Associazione Galleria della Locomozione Storica) - spiegano i promotori del museo - AGLS si impegnò a strutturare il museo con le automobili e tutto quanto necessario alla fruibilità gratuita dei visitatori. Rivarolo Futura si impegnò a concedere gli idonei locali e le utenze: riscaldamento e fornitura elettrica per l'illuminazione dello spazio museale». Con una sostanziale differenza: l'associazione ha mantenuto le promesse. Rivarolo Futura, ovviamente, no.

«La società non ha mai fornito il riscaldamento e l'agibilità definitiva dei locali. Ora viene a mancare anche l'illuminazione. Inoltre, alla chiusura della società, nessuno ha avvisato l'AGLS (pur titolare della convenzione in essere che di principio passa ai due soci Comune di Rivarolo e Asa). Continuare così diventa difficile». 
 
«Purtroppo dobbiamo interrompere le visite alla vigilia di un simpatico evento culturale, organizzato con il Liceo Musicale e le scuole di Rivarolo, causa questo problema di illuminazione di sala e servizi che diventa naturalmente un problema di sicurezza per l'utenza in visita - fanno sapere dal museo - crediamo che con la buona volontà di tutti sia possibile una soluzione al problema. La Commissione straordinaria ci ha promesso di affrontarlo e anche i più involuti ingorghi burocratici possono esser risolti se c'è pragmatismo e buona volontà». 
Politica
CASTELLAMONTE - Sant'Antonio al voto il prossimo otto novembre
CASTELLAMONTE - Sant
Si ricorda che le nomine dei candidati al Consiglio di Frazione dovranno essere presentate entro le 17.30 di giovedì 25 ottobre
LEINI - Il sindaco Gabriella Leone incontra gli ipovedenti - VIDEO
LEINI - Il sindaco Gabriella Leone incontra gli ipovedenti - VIDEO
Mercoledì il sindaco ha ricevuto una delegazione di cittadini disabili visivi dell'Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti
CANAVESE - «Più soldi per gli infermieri che saltano il riposo»
CANAVESE - «Più soldi per gli infermieri che saltano il riposo»
Si è svolto venerdì l'incontro tra i vertici dell'Asl To4 e le organizzazioni sindacali, sugli argomenti concordati in Prefettura a luglio
TURISMO - Erbaluce, Canavese e Carema in bella mostra nelle residenze Reali sabaude del Piemonte
TURISMO - Erbaluce, Canavese e Carema in bella mostra nelle residenze Reali sabaude del Piemonte
Presentato l'accordo triennale che il Consorzio delle Residenze Reali Sabaude ha recentemente raggiunto con la Città Metropolitana e la Strada Reale per la promozione e la vendita dei vini DOC di torinese e Canavese
LEINI - Camminare fa bene: nasce il gruppo di «Nordic Walking»
LEINI - Camminare fa bene: nasce il gruppo di «Nordic Walking»
Si è già costituito un gruppo di persone intenzionate ad avviare la pratica di questa disciplina anche sul territorio leinicese
CUORGNE' - Nuova vita per il centro anziani a villa Filanda
CUORGNE
Nelle ultime due settimane sono stati completati i lavori di ammodernamento della sede, realizzati dai soci dell'associazione
MAPPANO - Il Comune cerca soluzioni per il traffico sulla Sp 267
MAPPANO - Il Comune cerca soluzioni per il traffico sulla Sp 267
Parte uno studio sullo «stradone» che analizzerà la quantità, la qualità, la tipologia e l'incidentalità del traffico che passa in paese
PONTE PRETI - Città metropolitana contro Bozzello: «Basta inaccettabili allarmismi» - FOTO
PONTE PRETI - Città metropolitana contro Bozzello: «Basta inaccettabili allarmismi» - FOTO
«Mentre i nostri tecnici lavorano, stanno purtroppo continuando una serie di inaccettabili allarmismi sulle condizioni del Ponte Preti, che paventano emergenze e soprattutto sconfinando senza alcun titolo nè competenza in mansioni tecniche»
VOLPIANO - Crisi Comital: Di Maio convoca un tavolo il 29 ottobre
VOLPIANO - Crisi Comital: Di Maio convoca un tavolo il 29 ottobre
Il Ministro aveva annunciato il tavolo già la scorsa settimana, dopo un confronto con gli operai in presidio a Rivarolo Canavese
IVREA - La segnaletica non c'è: il blocco delle auto non è valido
IVREA - La segnaletica non c
Lo stop alle auto che inquinano ad Ivrea c'è ma non si vede. Senza cartelli della segnaletica verticale il blocco resta sulla carta
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore