RIVAROLO - Il museo resta senza luce ed è costretto a chiudere

| Incredibile vicenda nel complesso dell'ex cotonificio Vallesusa

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Il museo resta senza luce ed è costretto a chiudere
Il comunicato del Museo della Locomozione storica di Rivarolo è sintetico ma eloquente: «Per la prima volta dal 2007, siamo costretti a chiudere ai visitatori il museo, causa problemi di mancanza di elettricità creatisi a seguito della chiusura e dismissione di Asa dei contratti di fornitura elettrica». Un museo che chiude perchè senza corrente. Certe cose succedono solo a Rivarolo.

Merito (o colpa) dei disastri dell'Asa, del Comune e dell'allora società «Rivarolo Futura», fondata proprio da Comune e Asa per gestire l'ex cotonificio Vallesusa. In particolare teatro ed area espositiva. In realtà, la società (attualmente in liquidazione) non ha gestito proprio un bel niente ma ha lasciato in eredità un leasing di 5 milioni di euro e tutta una serie di ingorghi burocratici. A farne le spese, da oggi, il museo delle auto di Rivarolo.

«Il museo nacque da una convenzione stipulata nel 2007 tra la società Rivarolo Futura e l'associazione AGLS (Associazione Galleria della Locomozione Storica) - spiegano i promotori del museo - AGLS si impegnò a strutturare il museo con le automobili e tutto quanto necessario alla fruibilità gratuita dei visitatori. Rivarolo Futura si impegnò a concedere gli idonei locali e le utenze: riscaldamento e fornitura elettrica per l'illuminazione dello spazio museale». Con una sostanziale differenza: l'associazione ha mantenuto le promesse. Rivarolo Futura, ovviamente, no.

«La società non ha mai fornito il riscaldamento e l'agibilità definitiva dei locali. Ora viene a mancare anche l'illuminazione. Inoltre, alla chiusura della società, nessuno ha avvisato l'AGLS (pur titolare della convenzione in essere che di principio passa ai due soci Comune di Rivarolo e Asa). Continuare così diventa difficile». 
 
«Purtroppo dobbiamo interrompere le visite alla vigilia di un simpatico evento culturale, organizzato con il Liceo Musicale e le scuole di Rivarolo, causa questo problema di illuminazione di sala e servizi che diventa naturalmente un problema di sicurezza per l'utenza in visita - fanno sapere dal museo - crediamo che con la buona volontà di tutti sia possibile una soluzione al problema. La Commissione straordinaria ci ha promesso di affrontarlo e anche i più involuti ingorghi burocratici possono esser risolti se c'è pragmatismo e buona volontà». 
Politica
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
Dopo due anni di tavoli di trattative, l'altra mattina brutta fumata nera per la negoziazione del Settore Tecnico Ferrovie
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
Il «Comitato per la costituzione di Mappano Comune» ha presentato istanza urgente per bloccare il ricorso di Borgaro e Leini
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D'Amelio
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D
L'agenda rossa di Paolo Borsellino è sparita subito dopo l'attentato di stampo mafioso del 19 luglio 1992 in cui perse la vita
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge Art Bonus
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese è l’organizzazione più votata in azienda con il 51.56%
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
Ospite d’eccezione all'assemblea il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che ha assistito, oltre al via libera alla fusione con RivaBanca, anche al voto favorevole per l'ingresso di Banca d'Alba e del Canavese in Iccrea
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
Il Piano di Sviluppo del Canavese, presentato a Colleretto Giacosa, poggia su cinque assi tematici: Industria e attività produttive, Infrastrutture e trasporti, Formazione e istruzione, Turismo cultura e sport, Sanità e welfare
OZEGNA - Grande festa per l'autonomia del Comune - FOTO
OZEGNA - Grande festa per l
Ricorrenza storica per il Comune che oggi ha celebrato i 70 anni della propria riconquistata autonomia dopo la guerra
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore