RIVAROLO - Il ritorno di Bertot: sabato in sala Lux il confronto «Quando la burocrazia ferisce»

| «Quando la burocrazia ferisce» è il tema del confronto organizzato, sabato 11 marzo in Sala Lux dalle 17, per parlare di Rivarolo, dello scioglimento del consiglio comunale e di una legge da rivedere

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Il ritorno di Bertot: sabato in sala Lux il confronto «Quando la burocrazia ferisce»
«Quando la burocrazia ferisce» può capitare quello che è successo a Rivarolo. Può capitare che un Comune venga segnato con il marchio di mafioso, che a farne le spese siano tutti i cittadini e l’intero Consiglio comunale, sciolto per sospette infiltrazioni mafiose nel 2012 su decreto dell’allora ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri. 
 
A casa sono stati mandati l’allora sindaco, Fabrizio Bertot e tutta la sua squadra, insieme al segretario generale Antonino Battaglia, per quattro anni additati come mafiosi, per quattro anni in silenzio ad aspettare che la giustizia facesse il suo corso, fino alla sentenza della Corte di Cassazione sull’inchiesta Minotauro che ha fatto decadere ogni tipo di accusa nei confronti dell’ex segretario. 
 
In questi quattro anni nessun consigliere comunale è stato indagato o processato per reati di tipo mafioso o in qualche modo collegati, nessun atto del Comune è stato giudicato illecito. «Quando la burocrazia ferisce» è anche il tema del confronto organizzato, sabato 11 marzo in Sala Lux a Rivarolo dalle 17, per parlare di quanto successo. Una riflessione affinché errori simili non si ripetano più e sulla necessità che il governo centrale ripensi all’attuale legge. 
 
Al dibattito interverranno il senatore Maurizio Gasparri, vice presidente del Senato, il senatore Stefano Esposito, membro della Commissione Antimafia, il senatore Lucio Malan, Questore del Senato e l’ex sindaco, già europarlamentare di Forza Italia, Fabrizio Bertot. (I.p.)
Galleria fotografica
RIVAROLO - Il ritorno di Bertot: sabato in sala Lux il confronto «Quando la burocrazia ferisce» - immagine 1
Politica
IVREA - Manifestazione contro la guerra sabato 25 gennaio in centro
IVREA - Manifestazione contro la guerra sabato 25 gennaio in centro
I promotori invitano anche gli eporediesi (e non solo) ad esporre la bandiera della pace nelle case e in tutti gli edifici
INQUINAMENTO - Censiti nel torinese 432 mila impianti termici
INQUINAMENTO - Censiti nel torinese 432 mila impianti termici
Confronto costruttivo e obiettivi comuni al Tavolo sulla qualità dell'aria con sindaci, Regione e Città metropolitana
CANAVESE - Opere urgenti: l'Agenzia per lo sviluppo ha consegnato il dossier alla Regione Piemonte
CANAVESE - Opere urgenti: l
L'Agenzia ha individuato diverse priorità oltre ai lavori per il nuovo Ponte Preti sulla Pedemontana. Tra queste il collegamento Lombardore-Front-Busano-Salassa sulla 460 e il collegamento alternativo alla Sp228 tra Ivrea e Bollengo
RIVAROLO - Rostagno ha scelto l'ultimo assessore: entra Michele Nastro
RIVAROLO - Rostagno ha scelto l
Inizialmente il posto in giunta avrebbe dovuto essere assegnato a Sara Servalli ma si rischiava una giunta «troppo rosa»
FAVRIA - Santo Murano alla guida del Centro Incontro Pensionati
FAVRIA - Santo Murano alla guida del Centro Incontro Pensionati
Il nuovo direttivo sarà sempre capitanato da Santo Murano come Presidente e cassiere
PONTE PRETI - L'Agenzia sviluppo Canavese ricevuta in Regione
PONTE PRETI - L
L'Agenzia ha messo in evidenza la necessità di procedere tempestivamente nell'utilizzo delle risorse per il nuovo ponte
CUORGNE' - Sopralluogo della Regione al teatro comunale Pinelli
CUORGNE
Un sopralluogo richiesto già a novembre dai consiglieri Daniele Valle del Partito Democratico e Mauro Fava della Lega
IVREA - Si celebra la «Notte nazionale del Liceo Classico» al Carlo Botta
IVREA - Si celebra la «Notte nazionale del Liceo Classico» al Carlo Botta
Il tema per il 2020 è dedicato agli «stranieri, ospiti, nemici: gli antichi e gli altri». Una serata ricca di eventi aperta al pubblico
IVREA - Casa Savoia: la giovane marchesa d'Ivrea erede al trono
IVREA - Casa Savoia: la giovane marchesa d
Applicando la regola della primogenitura assoluta, l'erede della dinastia diventerà la giovanissima Vittoria, oggi sedicenne
IVREA - «Fridays For Future»: presidio venerdi davanti al municipio
IVREA - «Fridays For Future»: presidio venerdi davanti al municipio
«Noi non possiamo accettare l'indifferenza dell'amministrazione e per questo abbiamo scritto una lettera al Comune»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore