RIVAROLO - Il ritorno di Bertot: sabato in sala Lux il confronto «Quando la burocrazia ferisce»

| «Quando la burocrazia ferisce» è il tema del confronto organizzato, sabato 11 marzo in Sala Lux dalle 17, per parlare di Rivarolo, dello scioglimento del consiglio comunale e di una legge da rivedere

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Il ritorno di Bertot: sabato in sala Lux il confronto «Quando la burocrazia ferisce»
«Quando la burocrazia ferisce» può capitare quello che è successo a Rivarolo. Può capitare che un Comune venga segnato con il marchio di mafioso, che a farne le spese siano tutti i cittadini e l’intero Consiglio comunale, sciolto per sospette infiltrazioni mafiose nel 2012 su decreto dell’allora ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri. 
 
A casa sono stati mandati l’allora sindaco, Fabrizio Bertot e tutta la sua squadra, insieme al segretario generale Antonino Battaglia, per quattro anni additati come mafiosi, per quattro anni in silenzio ad aspettare che la giustizia facesse il suo corso, fino alla sentenza della Corte di Cassazione sull’inchiesta Minotauro che ha fatto decadere ogni tipo di accusa nei confronti dell’ex segretario. 
 
In questi quattro anni nessun consigliere comunale è stato indagato o processato per reati di tipo mafioso o in qualche modo collegati, nessun atto del Comune è stato giudicato illecito. «Quando la burocrazia ferisce» è anche il tema del confronto organizzato, sabato 11 marzo in Sala Lux a Rivarolo dalle 17, per parlare di quanto successo. Una riflessione affinché errori simili non si ripetano più e sulla necessità che il governo centrale ripensi all’attuale legge. 
 
Al dibattito interverranno il senatore Maurizio Gasparri, vice presidente del Senato, il senatore Stefano Esposito, membro della Commissione Antimafia, il senatore Lucio Malan, Questore del Senato e l’ex sindaco, già europarlamentare di Forza Italia, Fabrizio Bertot. (I.p.)
Galleria fotografica
RIVAROLO - Il ritorno di Bertot: sabato in sala Lux il confronto «Quando la burocrazia ferisce» - immagine 1
Dove è successo
Politica
IVREA - L'Uncem torna a chiedere un impegno per la «città delle Alpi»
IVREA - L
«Riportiamo nel dibattito politico comunale il ruolo che la città deve assumere nei confronti dei territori circostanti»
CASTELLAMONTE - Bozzello furente: «Noi Socialisti umiliati da Mazza»
CASTELLAMONTE - Bozzello furente: «Noi Socialisti umiliati da Mazza»
I socialisti lamentano una totale esclusione da parte dell'attuale amministrazione. «Non erano di certo queste le basi di «collaborazione attiva» tra noi e il Pd»
CIRIACESE - Un milione e mezzo di euro per le nuove piste ciclabili
CIRIACESE - Un milione e mezzo di euro per le nuove piste ciclabili
Francesca Bonomo, deputata del Partito Democratico, plaude al via libera arrivato dalla Giunta Regionale del Piemonte
CASTELLAMONTE - I vigili urbani traslocano e tornano in centro
CASTELLAMONTE - I vigili urbani traslocano e tornano in centro
Il comando della polizia municipale, trasferito dalla precedente amministrazione alla scuola Cresto, si sposta in municipio
IVREA - Striscione per Regeni: lettera a prefetto e questore di Torino
IVREA - Striscione per Regeni: lettera a prefetto e questore di Torino
Marco Grimaldi, Segretario regionale Sinistra Italiana, ha scritto una lettera urgente a prefetto e questore sui fatti di Ivrea
RIVAROLO - Tumori: parte l'indagine dell'Asl To4 sul territorio
RIVAROLO - Tumori: parte l
L'azienda sanitaria ha avviato uno studio di epidemiologia analitica in modo da valutare l'impatto dell'inquinamento
LOCANA - L'estate in montagna diventa un contest su Instagram
LOCANA - L
Sono molti i modi di vivere la montagna: l'ufficio del Turismo di Locana ha deciso di condividere e far condividere le esperienze estive su Instagram, il popolare social network fotografico
IVREA - Ballottaggio: l'appello di Sertoli «per il cambiamento»
IVREA - Ballottaggio: l
«Mi rivolgo a quel 65% degli elettori che al primo turno hanno votato in discontinuità con l'attuale amministrazione»
IVREA - Striscione per Giulio Regeni al comizio di Matteo Salvini - FOTO
IVREA - Striscione per Giulio Regeni al comizio di Matteo Salvini - FOTO
Alcuni radicali hanno esposto uno striscione per chiedere verità sull'omicidio. I ragazzi sono stati identificati dalla polizia
IVREA - L'asse Comotto si sfalda: la sinistra appoggia Perinetti
IVREA - L
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato di Ivrea Comune - Sinistra e Costituzione, lista che sosteneva Francesco Comotto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore