RIVAROLO - Il sindaco: «Abbiamo impedito l'arrivo di altri profughi»

| Per il centrodestra c'è un problema di sicurezza: «All'hotel Europa sono in 128 quando lo stabile ha l'agibilità solo per 60 persone»

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Il sindaco: «Abbiamo impedito larrivo di altri profughi»
«Abbiamo impedito l'arrivo di altri venti profughi a dicembre. Non ne arriveranno degli altri». Così il sindaco Alberto Rostagno, interrogato sulla vicenda migranti a Rivarolo dalla minoranza di centrodestra nel corso dell'ultimo consiglio comunale. «I profughi sono qui dal 2011 e sono arrivati perché un imprenditore ha partecipato al bando della prefettura dando la disponibilità dell'hotel Europa - ha chiarito il primo cittadino - da 46 siamo passati a 101 gestiti dalla coop Isola di Ariel. 27 sono registrati ma si sono allontanati dalla città. A novembre c'è stata un'ispezione della prefettura: ci hanno detto che è tutto a posto. Sia nei numeri che nella gestione. Non sono previsti nuovi arrivi».
 
Poi il sindaco ha rivelato che a dicembre, «una società ha trovato degli alloggi liberi in Rivarolo e ha chiesto di poter portare altri venti migranti in città. La prefettura ha chiesto se eravamo disponibili. Vista la situazione dell'hotel Europa abbiamo detto di no. La prefettura ha preso atto e i profughi sono stati dirottati altrove». Secondo l'amministrazione, inoltre, «non risultano problematiche di sicurezza dovute ai ragazzi dell'hotel Europa».
 
Di diverso avviso il capogruppo di Riparolium, Aldo Raimondo: «Il problema sicurezza esiste. Questi giovani si picchiano, bruciano stracci e hanno colonizzato il parco del castello Malgrà. Al momento sono stipati in 128 in una struttura che di cristiani, secondo l'agibilità, ne può ospitare 60. O c'è una deroga, oppure i musulmani non equivalgono ai cristiani». Dello stesso avviso il collega Martino Zucco Chinà: «Quello dei profughi e un fenomeno culturale: non è solo questione di numeri. Questi giovani passano la giornata al parco Malgrà perché non si riesce ad occuparli in qualche maniera. Quello che il Comune ha proposto come volontariato evidentemente non è sufficiente. Il malessere in città c'è. Ci aspettiamo proposte sulla qualità della gestione. Proposte che però non ci sono».
Politica
ELEZIONI LEINI - La Leone c'è: «Abbiamo progetti che guardano lontano»
ELEZIONI LEINI - La Leone c
«Il nostro impegno è stato costante. Abbiamo realizzato grandi progetti e piccole cose. Ma si può fare meglio e di più»
ELEZIONI LEINI - Pittalis ci riprova: «Pronti per guidare la città» - VIDEO
ELEZIONI LEINI - Pittalis ci riprova: «Pronti per guidare la città» - VIDEO
«5 anni di Leone ma il tempo sembra non essere mai trascorso. La nostra città è ferma, dormiente assuefatta, stanca»
IVREA - Cervelli all'estero e imprenditori insieme per la crescita
IVREA - Cervelli all
Sono sbarcati a Ivrea e per incontrare le aziende i coinvolti nel progetto «Meet@Torino - Mentoring for International Growth»
SAN GIUSTO CANAVESE - Libera in marcia per ricordare le vittime innocenti della mafia - FOTO e VIDEO
SAN GIUSTO CANAVESE - Libera in marcia per ricordare le vittime innocenti della mafia - FOTO e VIDEO
Il corteo di Libera è partito alle 15, in direzione del municipio di San Giusto, dalla villa del narcotrafficante Assisi. «La villa del narcotrafficante latitante aspetta ancora che inizi un percorso di restituzione alla collettività»
AGLIE' - Un convegno con gli operatori turistici che scoprono il Canavese
AGLIE
Un'iniziativa realizzata dalla Pro loco con il patrocinio del Comune, Confindustria e Agenzia per lo sviluppo del Canavese
CUORGNE' - I giovani della Lega del Canavese incontrano Riccardo Molinari
CUORGNE
Dalle ore 15.30 saranno presenti anche l'onorevole Alessandro Giglio Vigna e il Senatore Cesare Pianasso
SPARONE - Alla festa del contadino tavola rotonda sul tema «L'agricoltura, la montagna e l'uomo»
SPARONE - Alla festa del contadino tavola rotonda sul tema «L
La Festa del contadino è organizzata dalla Sezione Valli Orco e Soana della Coldiretti con il patrocinio della Città Metropolitana di Torino
BOLLENGO - Il paese è stato uno dei «4000 luoghi del 21 marzo»
BOLLENGO - Il paese è stato uno dei «4000 luoghi del 21 marzo»
Iniziative nelle scuole del paese per la giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie
IVREA - L'Auditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO
IVREA - L
La città e tutto il Canavese hanno a disposizione un nuovo spazio di incontro per attività culturali, sociali, di formazione e impresa
SAN MAURIZIO - Partono i lavori del parco giochi di via della Quercia
SAN MAURIZIO - Partono i lavori del parco giochi di via della Quercia
Sarà un parco giochi privo di barriere architettoniche e con i giochi accessibili a tutti, anche ai piccoli con disabilità
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore