RIVAROLO - Il sindaco si schiera a favore del referendum

| Per l'ex primo cittadino Bertot, invece, la raccolta firme serve solo per fare cassa: «Ogni firma raccolta c'è rimborso di 2 euro»

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Il sindaco si schiera a favore del referendum
Il sindaco di Rivarolo Canavese, Alberto Rostagno, si schiera con il referendum d'ottobre e, soprattutto, con il «Si» alla riforma della Costituzione portata avanti dal governo di Matteo Renzi. Il primo cittadino ha firmato al banchetto allestito dal Partito Democratico, sabato mattina, a Rivarolo. E' uno dei primi sindaci del Canavese che rende pubblica la propria decisione in merito al referendum d'ottobre. La foto che lo ritrae tra la parlamentare Francesca Bonomo e la segretaria Simona Randaccio ha dato vita a un dibattito su Facebook sulla necessità della raccolta firme pro-referendum. 
 
«(La raccolta firme ndr) Serve solo per costituire ufficialmente il comitato referendario e godere dei finanziamenti pubblici - scrive l'ex sindaco Fabrizio Bertot - uno dei tanti modi per ottenere lo stesso un finanziamento pubblico per i partiti. Il referendum è obbligatorio in quanto in seconda lettura non è stato approvato con maggioranza qualificata». Il riferimento va all'articolo 138: «Non si fa luogo a referendum se la legge è stata approvata nella seconda votazione da ciascuna delle Camere a maggioranza di due terzi dei suoi componenti». Tanto basta per bollare «la nascita dei comitati solo per motivi economici - specifica l'ex sindaco - il comitato referendario che raggiunge le 500.000 firme e si costituisce come promotore ha diritto ad un rimborso di 2 euro per ogni firma raccolta».
 
D'altro avviso l'avvocato Simona Randaccio: «Abbiamo scelto di raccogliere le firme popolari per chiedere l'indizione del referendum», assicura. E sulla personalizzazione del voto di ottobre, pro o contro il premier Matteo Renzi, anche il segretario rivarolese del Pd è convinta che si tratti di un errore: «Il voto al referendum non andava personalizzato. Credo abbia voluto anticipare la campagna del Movimento 5 Stelle per il «No» ma ha fatto più danno che altro e del merito del referendum non si parla più».
Dove è successo
Politica
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
CUORGNE' - Anziana bloccata per la neve: intervengono i carabinieri
CUORGNE
«Purtroppo abbiamo verificato e si tratta di strada privata – spiega l’assessore Silvia Leto - dove il Comune non può intervenire»
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
Nuovo progetto di mobilità sostenibile lanciato dalla Città metropolitana di Torino in partenariato con 16 Comuni, due in Canavese
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
Duro affondo della minoranza dopo l'annuncio del rinvio dei lavori per l'ascensore delle elementari alle vacanze di Pasqua
CUORGNE' - Muore l'ex segretario comunale Antonio Berta
CUORGNE
Il cordoglio del sindaco Beppe Pezzetto e di tutta la macchina comunale
CUORGNE' - Caldaia rotta: bimbi al fresco alla scuola elementare Peno
CUORGNE
«Purtroppo una caldaia su tre della scuola elementare Aldo Peno è fuori uso», conferma l'assessore Pieruccini. Lavori a giorni
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
Un atto formale ma di grande importanza per garantire ai pompieri volontari della città la completa fruizione dei nuovi spazi
RIVAROLO - La prima cittadinanza italiana del 2017
RIVAROLO - La prima cittadinanza italiana del 2017
Ana Ilioi è stata la prima rivarolese ad ottenere nel 2017 la cittadinanza italiana
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore